03 MAR 2014
rubriche

Quale soluzione per Cipro? La puntata settimanale di Fai Notizia

RUBRICA | - Radio - 06:30 Durata: 32 min 21 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
In questa puntata "A dieci anni dal referendum, quale soluzione possibile per Cipro? Ostacoli e responsabilità", di Mariano Giustino.

Nell’Unione europea vi è ancora un muro, un’isola, Cipro, divisa in due entità, dal 1974, quella greco-cipriota e quella turco-cipriota a Nord, dove vivono 260 mila cittadini ai quali vengono negati il diritto e i diritti di cui sono titolari tutti i cittadini dell’Unione europea.

L’unificazione dell’isola non è stata ancora raggiunta e a dieci anni dal referendum sul Piano di pace Annan, non vi è stata alcuna soluzione positiva per Cipro.

L’11
febbraio scorso è iniziata una fase decisiva della complicatissima questione di Cipro, con la "Dichiarazione congiunta" che il presidente turco-cipriota, Dervis Eroglu, e quello greco-cipriota, Nicos Anastasiades, hanno pronunciato presso la sede della missione dell’Onu a Nicosia, per riavviare i negoziati, interrotti un anno e mezzo fa.

leggi tutto

riduci