23 APR 2015
intervista

Intervista a Matteo Paoltroni sugli aiuti umanitari ai rifugiati bloccati ai confini tra la Siria e la Giordania

INTERVISTA | - RADIO - 16:10 Durata: 11 min 59 sec
A cura di Valentina Pietrosanti
Player
Paoltroni, reponsabile dei progetti in Giordania di ECHO, la direzione generale per gli aiuti umanitari e la protezione civile della Commissione europea, spiega che al momento ci sono circa 2500 persone bloccate al confine tra Siria e Giordania.

A questa zona hanno accesso solo le forze di sicurezza giordane.

La Giordania ha al momento fermato l'ingresso al Paese, avendo già accolto circa 700mila rifugiati sul proprio territorio Intervista a cura di Daniela Sala.

"Intervista a Matteo Paoltroni sugli aiuti umanitari ai rifugiati bloccati ai confini tra la Siria e la Giordania" con Matteo
Paoltroni (reponsabile dei progetti di ECHO in Giordania).

L'intervista è stata registrata giovedì 23 aprile 2015 alle ore 16:10.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Aiuti Umanitari, Commissione Ue, Diritti Umani, Donna, Esteri, Giordania, Guerra, Immigrazione, Italia, Minori, Onu, Palestinesi, Rifugiati, Siria, Unione Europea.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.

leggi tutto

riduci