02 LUG 2019
dibattiti

Informazione online: sfide, opportunità e trattamento per gli editori nativi digitali

DIBATTITO | - Roma - 09:28 Durata: 3 ore 21 min
A cura di Fabio Arena e Pantheon
Player
Nell'ambito degli Stati Generali dell'Editoria.

Su iniziativa del Sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri, con delega all'informazione e all'editoria, Vito Claudio Crimi.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Informazione online: sfide, opportunità e trattamento per gli editori nativi digitali", registrato a Roma martedì 2 luglio 2019 alle 09:28.

Dibattito organizzato da Presidenza del Consiglio dei Ministri.

Sono intervenuti: Vito Crimi (sottosegretario di Stato alla Presidenza del Consiglio dei Ministri con delega all'Editoria, Movimento 5 Stelle (gruppo
parlamentare)), Ferruccio Sepe (capo del Dipartimento Informazione ed Editoria della Presidenza del Consiglio dei Ministri), Francesco Saverio Vetere (presidente dell'Unione Stampa Periodica Italiana), Matteo Rainisio (vicepresidente dell' Associazione Nazionale della Stampa Online), Pier Luca Santoro (consulente di Marketing, Comunicazione & Sales Intelligence, project manager di DataMediaHub), Angelo Perfetti (giornalista de Il Faro Online), Roberto Miscioscia (editore), Silvio Malvolti (presidente Associazione italiana Giornalismo Costruttivo), Umberto Frugiuele (presidente Asso Rassegna Stampa), Alessandra Costante (vice segretario generale FNSI), Vittorio Pasteris (giornalista), Andrea Cosentino (giornalista), Rosa Rubino (direttore de Il Vomere), Federica Sbrana (giornalista), Giovanni Venditti (giornalista), Lazzaro Pappagallo (segretario dell'Associazione Stampa Romana).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amministrazione, Associazioni, Comunicazione, Concorrenza, Digitale, Editoria, Fieg, Finanza Pubblica, Finanziamenti, Finanziamento Pubblico, Formazione, Governo, Impresa, Informazione, Mass Media, Mercato, Politica, Pubblicita', Riforme, Sindacato, Tecnologia, Uspi.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 3 ore e 21 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci