23 OTT 1998
intervista

Il Coordinamento Radicale Antiproibizionista e il gruppo "Scienza e coscienza per la libertà terapeutica dei medici ed il diritto alle cure per i cittadini farmacodipendenti" hanno annunciato iniziative per sapere se è stata sottoscritta la convenzione tra Usl e carcere di San Vittore per la cura di detenuti tossicodipendenti

SERVIZIO | di Roberto Spagnoli - RADIO - 00:00 Durata: 2 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Il Coordinamento Radicale Antiproibizionista e il gruppo "Scienza e coscienza per la libertà terapeutica dei medici ed il diritto alle cure per i cittadini farmacodipendenti" hanno annunciato iniziative per sapere se è stata sottoscritta la convenzione tra Usl e carcere di San Vittore per la cura di detenuti tossicodipendenti.

Registrazione audio di "Il Coordinamento Radicale Antiproibizionista e il gruppo "Scienza e coscienza per la libertà terapeutica dei medici ed il diritto alle cure per i cittadini farmacodipendenti" hanno annunciato iniziative per sapere se è stata sottoscritta la
convenzione tra Usl e carcere di San Vittore per la cura di detenuti tossicodipendenti", registrato venerdì 23 ottobre 1998 alle 00:00.

Sono intervenuti: Augusto Magnone (MEDICO), Luigi Pagano (FUNZIONARIO).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Antiproibizionisti, Carcere, Cora, Diritti Civili, Droga, Eroina, Inzani, Legalizzazione, Medicina, Metadone, Milano, Proibizionismo, Referendum, Regioni, Salute, Sanita', Tossicodipendenti, Usl.

leggi tutto

riduci