09 FEB 2000
intervista

Secondo Berlusconi le prossime elezioni regionali saranno falsate dalla legge sulla par condicio che si sta per approvare al Senato. L'informazione RAI sui radicali. Un magistrato romano ha chiesto il rinvio a giudizio dei dirigenti Rai a seguito delle denuncie avanzate dai radicali anni fa.

INTERVISTA | di Claudio Landi - RADIO - 00:00 Durata: 0 sec
A cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Secondo Berlusconi le prossime elezioni regionali saranno falsate dalla legge sulla par condicio che si sta per approvare al Senato.

L'informazione RAI sui radicali.

Un magistrato romano ha chiesto il rinvio a giudizio dei dirigenti Rai a seguito delle denuncie avanzate dai radicali anni fa.

"Secondo Berlusconi le prossime elezioni regionali saranno falsate dalla legge sulla par condicio che si sta per approvare al Senato. L'informazione RAI sui radicali. Un magistrato romano ha chiesto il rinvio a giudizio dei dirigenti Rai a seguito delle denuncie avanzate dai radicali anni fa." realizzata da
Claudio Landi con Vincenzo Vita (SOTTOSEGRETARIO).

L'intervista è stata registrata mercoledì 9 febbraio 2000 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Berlusconi, Censura, Comunicazione, Conflitto D'interessi, Elezioni, Elezioni, Giustizia, Informazione, Lista Bonino, Magistratura, Par Condicio, Parlamento, Partito Radicale, Politica, Propaganda, Rai, Regioni, Regioni, Televisione, Vigilanza.

leggi tutto

riduci