19 OTT 2004
intervista

Pena di morte: la Commissione diritti umani del Senato in missione nello Zambia per sostenere il processo abolizionista in atto nel Paese è andata in visita in un carcere di massima sicurezza dove è presente un "braccio della morte"

INTERVISTA | di Giovanna Reanda - LUSAKA - 00:00 Durata: 0 sec
Scheda a cura di Andrea Maori

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Pena di morte: la Commissione diritti umani del Senato in missione nello Zambia per sostenere il processo abolizionista in atto nel Paese è andata in visita in un carcere di massima sicurezza dove è presente un "braccio della morte".

"Pena di morte: la Commissione diritti umani del Senato in missione nello Zambia per sostenere il processo abolizionista in atto nel Paese è andata in visita in un carcere di massima sicurezza dove è presente un "braccio della morte"" realizzata da Giovanna Reanda con Enrico Pianetta (FI), Sergio D'Elia (RAD).

L'intervista è stata registrata martedì 19
ottobre 2004 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Abolizionismo, Africa, Associazioni, Carcere, Costituzione, Diritti Umani, Genocidio, Giustizia, Governo, Mwanawasa, Ong, Onu, Parlamento, Partito Radicale, Pena Di Morte, Riforme, Senato, Stragi, Zambia.

La registrazione audio ha una durata di 23 minuti.

leggi tutto

riduci