08 FEB 2000

"La Democrazia economica tra partecipazione e flessibilità": a confronto Callieri, D'Antoni e Fini

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 2 ore 29 min

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 8 febbraio 2000Documento audiovisivo del Convegno organizzato da Alleanza Nazionale sul tema "La Democrazia economica tra partecipazione e flessibilità" con il confronto tra il presidente di An, Gianfranco Fini, il segretario generale della Cisl, Sergio D'Antoni e il vice presidente di Confindustria, Carlo Callieri.

Registrazione video di ""La Democrazia economica tra partecipazione e flessibilità": a confronto Callieri, D'Antoni e Fini", registrato martedì 8 febbraio 2000 alle 00:00.

La registrazione video ha una durata di 2 ore e 29 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella
sola versione audio.

leggi tutto

riduci

  • Gianfranco Fini, "a prescindere dal referendum è doveroso assumere iniziative e chiamare al dibattito in Parlamento le forze politiche"

    <strong>Indice degli interventi</strong><p><em>La registrazione ha inizio con l'intervento in corso di Gianfranco Fini che risponde alla domanda di Bruno Vespa sulla proposta di legge di Alleanza Nazionale per l'abolizione del reintegro e per superare il referendum</em>
    0:00 Durata: 5 min 33 sec
  • Bruno Vespa, modera

    0:05 Durata: 39 sec
  • Carlo Callieri, vice presidente di Confindustria, "la proposta di An per il superamento dell'obbligo di reintegro ci trova consezienti"

    0:06 Durata: 13 min 8 sec
  • Carlo Callieri, sulla confusione del ministro del Lavoro tra diversi tipi di licenziamento e sull'adesione alla proposta di An anche per ciò che riguarda "la camicia protettiva" e gli ammortizzatori previsti

    0:19 Durata: 2 min 27 sec
  • Sergio D'Antoni, segr. gen. Cisl, "ci sono altri paesi nel mondo che applicano il diritto di reintegro", "se per evitare il referendum bisogna rinunciare al diritto di reintegro, non c'è alcuna possibilità di evitare il voto", "l'altro referendum non riguarda affatto le trattenute dei pensionati, si tratta di un tragico errore: quella che vogliono abrogare è una legge del 1972 e va a colpire le trattenute che i lavoratori autonomi versano alle loro associazioni; Callieri è stato male informato, a noi questo quesito non ci riguarda proprio"

    0:21 Durata: 21 min 16 sec
  • Carlo Callieri, "le imprese italiane rimangono al di sotto dei 15 dipendenti per non incorrere negli obblighi dell'articolo 18 dello Statuto dei lavoratori", "i Sindacati usano l'Inps come esattore che fa la funzione dei fratelli Salvo (n.d.r.: cugini) - (litigio con D'Antoni)

    0:43 Durata: 9 min 33 sec
  • Gianfranco Fini, "è meglio disinnescare il referendum proprio perché il clima aspro di confronto delle parti sociali rischia di travolgere la politica"

    0:52 Durata: 7 min 9 sec
  • Sergio D'Antoni, "innoviamo ma lasciamo il reintegro e introduciamo conciliazione e arbitrato", "la funzione dei patronati in questo paese (23 patronati, questo è pluralismo) è stata una funzione essenziale"

    0:59 Durata: 11 min 14 sec
  • Gianfranco Fini, conclude la tavola rotonda - Bruno Vespa, chiude

    1:10 Durata: 1 min 44 sec
  • Claudio Ferrazza, conduce la seconda parte del convegno

    1:12 Durata: 1 min 4 sec
  • Ida Vana, vicepres. Confapi

    1:13 Durata: 11 min
  • Maurizio Castro, resp. relazione industriali Zanussi

    1:24 Durata: 15 min 54 sec
  • Giuseppe Capo, vicepres. Cnel

    1:40 Durata: 20 min 36 sec
  • Andrea Brandolini, Servizio Studi Banca d'Italia

    2:01 Durata: 11 min 7 sec
  • Giano Accame, giornalista e filosofo

    <br>Caludio Ferrazza, termina alle ore 18.43
    2:12 Durata: 16 min 49 sec