09 OTT 2004
intervista

Paola Severini (Angelipress.Net) a Radio Radicale su Rocco Buttiglione

INTERVISTA | - 00:00 Durata: 13 min 40 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Roma, 09 ottobre 2004 - Paola Severini, attualmente direttrice dell'agenzia on-line Angelipress.net, in un'intervista di David Carretta a Radio Radicale si chiede come sia possibile che la Commissione Giustizia del Parlamento Europeo abbia confermato Rocco Buttiglione senza chiedergli conto delle persone di cui si circonda.

Secondo alcune indiscrezioni, infatti, Rocco Buttiglione, qualora fosse confermato nell'incarico di commissario europeo, intenderebbe nominare nel suo gabinetto Giampiero Catone, suo attuale capo segreteria e responsabile della "struttura di missione" del ministero per le
Politiche comunitarie.

Severini segnala che nel maggio 2001 Catone fu arrestato in Veneto dalla Guardia Di Finanza su ordine del Gip del tribunale di Roma Muntoni che gli ha contestato i reati di associazione a delinquere finalizzata alla truffa aggravata, falso, false comunicazioni sociali e bancarotta fraudolenta pluriaggravata per i quali ha subito una condanna in primo grado.

Inoltre il 13 dicembre 2003 Catone è stato rinviato a giudizio dal Gip del tribunale di Chieti con l'accusa di bancarotta fraudolenta.

Severini cita anche un articolo dell'Espresso del luglio 2002 dal quale risultava che per conto di Catone erano state create a Montecarlo cinquanta società off-shore.

leggi tutto

riduci