29 GEN 2002

Droga: Aggiornato al 15 marzo il processo a Davies e Cappato

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 8 min 59 sec
Organizzatori: 

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

L'iniziativa antiproibizionista di Marco Pannella, dopo quella di Chris Davies e Marco Cappato richiama nel piccolo sobborgo di Stockport schiere di militanti antiproibizionisti da tutta Europa.

Manchester, 29 gennaio 2002 - Si è concluso il processo davanti alla Magistral Court di Stockport a Marco Cappato e Chris Davies, processo che è stato rinviato alla Crown Court, la Corte della Corona, il 15 marzo prossimo.

L'udienza era stata finalizzato per ufficializzare il trasferimento del caso ad una corte di livello superiore.

Marco Cappato e Chris Davies, essendosi dichiarati innocenti, dovranno
ora essere giudicati da un "processo vero e proprio con una giuria e con la possibilità di contestare il benfondato della legge che sta alla base della incriminazione per possesso di cannabis", con l'obbiettivo di creare un "dibattito politico sotto il profilo giuridico".

Quindi, proprio nel momento in cui il governo britannico ha annunciato la prospettiva di declassificazione della cannabis da sostanza da D a sostanza C, che nella pratica significa la depenalizzazione del reato commesso dai parlamentari in giudizio, "questo processo assume il compito di mantenere la pressione sul governo e sul ministro degli interni David Blanckett".

Militanti antiproibizionisti arrivano da tutta Europa.

Dopo l'azione non-violenta di Marco Pannella di ieri, in cui il leader radicale ha consegnato due dosi di derivati della cannabis, ma non è stato arrestato, creando quindi un precedente importante, oggi davanti al tribunale si sono presentati numerosi militanti antiproibizionisti, tra cui molti francesi ed olandesi, per sostenere i due parlamentari e un'altra ventina di persone che sono sotto giudizio per le medesime azioni di disobbedienza.

Alla manifestazione era presente anche Richard Cowen, membro della Norwa, l'organizzazione per la riforma negli Usa sulla marjuana.

Cowen è una figura già nota dai radicali, infatti era presente al congresso del Partito Radicale Transnazionale nel 1993 e "si ricordava bene - afferma Cappato - del movimento e delle sue azioni antiproibizioniste".

Stockport, perchè? Va ricordato il motivo per cui i parlamentari non-violenti hanno scelto proprio Stockport come sede di lotta antiproibizionista.

Colin Davis, dal 15 novembre scorso, è rinchiuso nel carcere del piccolo sobborgo di Manchester per aver aperto un coffee-shop su modello olandese, con l'intento di "dividere il mercato britannico delle droghe pesanti dalle non-droghe, cioè la cannabis".

L'azione di Cappato e Davies è proprio volta ad aprire il dibattito a livello transnazionale su questo problema.

Il rifiuto da parte della polizia di Stockport di arrestare ieri Marco Pannella per lo stesso atto di disobbedienza civile, apre un varco e soprattutto un precedente per il processo, ma in particolare per la battaglia antiproibizionista.

Speranze per il congresso del Prt Questa piccola azione non-violenta apre un varco non indifferente in vista del prossimo congresso del Prt.

Infatti Cappato, nell'intervista a David Carretta, dice: "Questo è un primo nucleo di movimento internazionale non-violento e speriamo che già dal 4 al 7 aprile a Ginevra si possa investire il congresso anche della responsabilità politica di dare impulso a questa lotta a livello internazionale, magari - continua il Parlamentare Europeo radicale - articolando nuovamente il lavoro con la lega internazionale antiproibizionista cercando di organizzarci proprio su questo con Chris Davis e gli altri radicali" con l'intento poi di rilanciare l'iniziativa al Parlamento europeo.

"Tutto questo costitusce un fronte nuovo nella opportunità di iniziativa politica di cui ora disponiamo".

leggi tutto

riduci

  • Il processo

    Indice per argomenti
    0:00 Durata: 2 min 42 sec
  • L'azione non-violenta antiproibizionista

    0:02 Durata: 2 min 52 sec
  • I militanti antiproibizionisti e il futuro per il congresso del Prt

    0:05 Durata: 2 min 21 sec
  • Conclusioni di David Carretta

    <strong>Servizi correlati</strong> 29.01.2002: Pannela crea precedente antiproibizionista in GB 28.12.2002: Oggi Pannella si autodenuncia per droga 21.12.2001: Cappato e Davies a processo il 28 gennaio 2002 21.12.2001: Marco Cappato rilasciato 20.12.2001: Marco Cappato in arresto a Manchester 19.12.2001: Europarlamentari radicali presenziano al processo contro Chris Davies 16.12.2001: L'azione di Chris Davies ed il sostegno dei radicali
    0:07 Durata: 1 min 4 sec