07OTT2010
manifestazioni

Cerimonia di conferimento del Premio America

MANIFESTAZIONE | Roma - 18:40. Durata: 1 ora 17 min

Player
I premiati della seconda edizione 2010 del Premio America: sono Renzo Arbore, musicista e cantante, Renato Balestra, stilista, Maria Grazia Cucinotta, attrice, Alain Elkann, scrittore e giornalista, Piero Fassino, inviato speciale UE per la Birmania, Mike James, presidente Seattle-Perugia Association, Paolo Mieli, presidente RCS Libri, Umberto Paolucci, vicepresidente Microsoft Corporation.

Un premio speciale alla memoria verrà assegnato alla scrittrice e giornalista Oriana Fallaci.

Nella cornice del Premio America la Fondazione Italia USA attribuirà anche tre medaglie del Presidente della
Repubblica Italiana ad altrettanti neolaureati di università americane: Colleen Calvey, Grzegorz Robak, Matthew Ruggirello.

leggi tutto

riduci

18:40

Organizzatori

Fondazione Italia USA

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Vi chiedo scusa se c'è stato qualche minuto il primo per l'attesa mia culpa mi prendo la responsabilità piena
Finito le registrazioni del programma che forse alcuni sanno che conduco che verdetto finale a Saxa Rubra mi sono precipitata così come era dallo studio
Sono molto felice di essere qui con voi per la seconda volta e la seconda edizione di questo preme che sta diventando sempre più importante più prestigioso e lo testimonia la vostra presenza e
Prima di cominciare dando la parola al
Diciamo al Presidente dell'ATE l'associazione della Fondazione Italia USA vorrei veramente ringraziare lui con affetto perché
Il fatto che siete qui testimonia quanto questo breve sta diventando sempre più importante
E soprattutto anche il clima con cui viene svolta
Questa questa serata questa serata omaggio perché è un clima conche che vuole essere conviviale informale
Amichevole pur trattandosi di grande nome di grandi personaggi e con
Delle motivazioni veramente importanti il saluto e quindi la parola va Rocco Girlanda il Presidente della Fondazione
Grazie a Veronica che sempre un'amica importante per la Fondazione presenzia sempre
Le nostre riunioni le nostre varie iniziative
Io ringrazio tutti voi per aver raccolto l'invito a partecipare a questa seconda edizione del premio merita un'edizione che questa volta
Premi a personaggi del mondo della politica della cultura dell'arte e dello spettacolo in un ennesimo tentativo di congiungere questa amicizia tra Italia e Stati Uniti che il motivo portante
Della fondazione che ho l'onore di presiedere prima di entrare nel merito di questo breve saluto volevo ringraziare i nostri partner fissi della fondazione che sono presenti in tutti i nostri eventi senza i quali la Fondazione non potrebbe avere
Questa importanza e questo visibilità sono Sky TG ventiquattro ANSA RCS New York Times di Radio Uno che ogni giorno imprese finiscono con il loro lavoro la professionalità gli eventi delle iniziative della fondazione
Il successo del premio merita due mila e nove che è stato
Riportato un po'tutto da tutta la stampa ci ha portato a dire dovrà essere una iniziativa che tutti gli anni sarà presente questo ne abbiamo parlato insieme
Insieme ai miei vicepresidenti in modo particolare l'onorevole Alessio Bonciani l'onorevole Gabriella Giammanco i senatori e Lucio D'Ubaldo e il professor Alberto
Rossetti che saluto e ringrazio per questa opera fondamentali di impegno nella fondazione Italia USA devo ringraziare anche il Segretario generale della Fondazione che il professor dato né senza di lui la fondazione non avrebbe questa vitalità e questo
Questa capacità di fare tutta questa serie infinita di iniziative
A noi abbiamo aperto il sito internet della fondazione quindi anche quest'anno per ricevere lei nomination a questo premio merita sono arrivate migliaia di segnalazioni dico la verità noi eravamo un po'preoccupati visto i nomi
Dell'anno scorso che adesso ve li ricordo velocemente il premio merita due mila e nove venne consegnato Umberto Veronesi a Walter Veltroni Emilio Carelli a Maria Laura Baccarini aggio Ciampa I Corman e vi prego qui
Un parere applauso per
è stato veramente momento indimenticabile per Francesco Guarguaglini Ennio Moriconi a e disons mail e a Franco Frattini quindi insomma a prima vista ricordando un po'quali erano i nomi eravamo un po'preoccupati invece credo che da parte di tutti quelli che hanno scritto
Nel nostro sito delle nomination grazie i deputati e senatori dalla Repubblica che anche loro hanno fatto
Inviandola schede dalla loro segnalazione abbiamo fatto anche quest'anno un bellissimo parte a parte ne sono veramente felice questa note siamo usciti arricchire questo appuntamento per la fondazione
Attraverso la decisione del Presidente della Repubblica onorevole
Giorgio Napolitano che ha fatto dono di tre medaglie commemorative
Per l'occasione di questo oggi o non hanno in questo modo tutti noi con un riconoscimento
Pressoché unico da parte della Presidenza della a Repubblica metalliche saranno a breve consegnati ad altro nostro tramite ad altrettanti né euro laureati di università americane vi ringrazio
Per la presenza vi auguro una buona serata e mi raccomando sempre vicinissimi all'iniziative della Fondazione Italia USA
A proposito di Napolitano prima di dare subito inizia le prime azioni vorrei leggere le righe che le ha mandato proprio al Presidente della Fondazione Rocco Girlanda e dice la lettera
Onorevole Rocco Girlanda in occasione della cerimonia di conferimento del premio America il Capo dello Stato esprima il suo apprezzamento
Per l'attività della Fondazione Italia USA organizzato e promosso questa iniziativa i rapporti di amicizia e collaborazione tra Italia e Stati Uniti
Sono l'espressione dei profondi legami storici e culturali che hanno contrassegnato la storia della Repubblica italiana nella piena consapevolezza e riconoscenza all'essenziale contributo fornito dagli Stati Uniti alla liberazione del nostro Paese
Nel far giungere felicitazioni e vincitori il Presidente Napolitano rivolge a lei e promotori alla giuria e a tutti voi intervenuti
Un partecipe saluto e l'augurio cui unisco i miei personali quelli di Donato mare che il Segretario generale della Presidenza della Repubblica
Allora a questo punto
Comincerei subito con questo riconoscimento abbiamo queste medaglie importanti appunto che il il nostro Presidente sia ci ha regalato queste medaglie che vanno a tre neutro laureati americani d'eccellenza sono spero di pronunciare bene il loro nome con link Cal nei
Se Gordon roba che Mezio Ruggirello della Loyola Loyola University Chicago
E
Per il saluto il vicepresidente della Loyola University Chicago il professore Emilio Iodice che americanissimo malgrado il nome però mi assicurano che appare anche perfettamente italiani
Grazie
Grazie tanto se il signor Presidente si sono un po'americanissimo però
Quando era Ministro dall'ambasciata americana e qui a Roma
L'onorevole Andreotti ha detto Emilio il più italiano degli americani è il più americano degli italiani
Allora forse e giusta che io occupo questo posto come vicepresidente anche rettore della Loyola University Chicago clienti la prima università americana che ha aperto un campus Italia cinquant'anni fa
è in quel periodo già venti mila studenti americani di da seicentocinquanta università americani
Hanno studiato qui a Roma
Veramente un per noi è un capolavoro perché
Oggi sono persone
Che il gas che sono leaders in America e anche in altre parti del mondo e amano l'Italia e hanno anche l'America però a mano l'Italia e si sentono molto molto italiani
Questo premio per noi e è un grande onore io ringrazio il presidente anche presente la Repubblica
La dottoressa grazie la presentazione e tutti voi che sono premiati e tutti i membri della fondazione che sono i nostri
Grandi amici voglio dire solo due parole su questi studenti che sono e straordinari sono tutte e tre di famiglie modeste fra ragazzi che veramente andrà riuscito a a venire il sogno americano
Di venire in Italia
Tutti i borsisti tutti hanno studiato tanto ma per arrivare qui
Sono stati studenti eccellenti in Italia
Parlo bene l'italiano ma a oggi con come ne ho la laureati stanno studiando per
Masters in praticanti
Follini di una famiglia irlandese a che
Ancora stante state con noi qui a lavorare
Nostro campus anche per tre anni
Prima di ritornare in America oggi lei
Vale a tutti gli università in America per prendere studenti per venire qua molto facile vendere l'Italia Sam tre però hai nell'ultimo anno lei a
Ha convinto seicento studenti di studiare in Italia oggi noi abbiamo
Il più grande Chiampo s'
Di qualsiasi Altran università americano qui in Italia
E Gregorio e vogliamo indicare poi la ragazza è venite per piacersi
Protagonisti fa di questo
Gregorio
A vieni Gregorio un ragazzo a
Molto intelligente che canta un basso e carte perché ha studiato qui in Italia e a allo Yad a Cracovia
Sensi che e il padre che viene da Corleone
Ha vinto il visto pervenire in America nella lotteria
Hanno fatto una lotteria veri visti e a ha vinto il visto però il padre è stato in America prima è nato sulla nave andando della Sicilia I Stati Uniti
Oggi Gregorio sta di nuovo anche la copia sta facendo il mastro slitta a in
Belcanto sarà
Un grande basso nel futuro a
Ma anch'io oggi a e che lui anche italiano Luigi
Sta studiando per il nastro esterni negli Stati Uniti anche l'altro ragazzo è straordinario da una famiglia bellissima siamo fortunati dl di averli qui con noi e grazie a tutti
Invitare a tanto al Presidente Rocco Girlanda
Anche la dottoressa Annagrazia Calabria segretario del Comitato scientifico della Fondazione
Italia USA che tra l'altro oltre che essere una parlamentare italiana è nata Agno io ho anche detto cittadina americana c'è una garanzia secondo anno che ci vediamo
Annagrazia la più giovane parlamentare oggi incaricato il Parlamento il
Alias raccomandati tenete cittadina americana è Segretario del Comitato scientifico della Fondazione che ha preceduto dal professor i frati e il vice Presidente Franco Bassanini per cui siamo veramente felici simile fa un lavoro veramente importante per la fondazione
Grazie ci sono i ragazzi
Vorrei spendere due parole proprio in inglese visto che abbiamo parlato a se avranno italiano però mai ci sono i ragazzi Michelini mi farebbe piacere ringraziarli veramente di cuore d'après in inglese
Metto qui vicino a Tarantini imparare anche le le milanesi ci sono che se non ci sono
In quella zona fatta perché sono apre non è un grande onore poter dare in Italia il nostro presidente la Repubblica Giorgio Napolitano
Consensi e stomaci Babini e
è un far Nizzardo metano non è nemmeno prese
Trovo anch'io e Dislane alzava presenti Gerge Napolitano and Cynthia lei ai alcuno detta disco dei
Fare stavolta all'ENI adesso si dice success anzi iniziali ente essa è OPA o la benevolenza ingessano Marx
A questo punto
Mi piacerebbe capire parlando proprio con i ragazzi quanto il nostro Paese come dire a ha lasciato un ricordo né loro quali se ce lo vogliono dire in italiano
Praticate in mia lei è una linea note spacciare perenne grazie e ogni operante o innovare o niente anzi sono felici simile
Carissimi tutti grazie mille per questo onore per me è stato veramente una sorpreso emozionante speciale
Perché
Veramente
Straordinario
Per me alla musicale molto importante studiando qui in Italia ho visto
La bellezza
Dal tutto può se avevo visto la bellezza che gli italiani hanno dentro di loro stessi ho visto la bellezza dalla musica specificamente della musica italiano napoletano la quale mi affascinare mi interesso di di di più
Molto importante secondo me legarsi al mondo ad altre culture perché siamo tutti esseri umani
Tutti abbiamo la musica dentro di noi questa musica ci unisce
Veramente un
Onore straordinario voglio ringraziare a tutti grazie Millar
Ho anche io vorrei dire grazie a tutti al Presidente ma tutti per mera speciale la mia esperienza in Italia perché io ho
Le origini siciliani di di Corleone
è difficile essere una
Una persona Italia americana
Beh di origini italiani ma ivi endo abitando enti in America perché io
Il cognome Ruggirello che molti italiano molti cognomi negli Stati Uniti sono con me nel
Già anzi
Voi e difficile ma qua ho scoperto un una parte di me di la partita gli hanno la parte siciliano
E interessante è veramente speciale per me conoscere la mia famiglia per la prima volta indi il caffè Ruggirello accordi a Corleone
Grazie poi grazie a il
A.N. miei professore Susana Cavallo è anche
Professoressa
Maria Padarino e l'ottantuno per Roma che una include hockey su ghiaccio con cui io ho giocato ho giocato per sei mesi
Speciale molte realtà
Allora
Grazie a questi tre stava delle ragazze non sono tornate in America o restate in Italia con noi
Ma
Lo dico tornino americana
Oasi e con l'astensione iniziali come gli Stati Uniti ma
E spero di non ho non ha finito il mio tempo qua elaboriamo alta
Io torno in Polonia perché studiosi parliamo all'universitaria che non scritto
Ma i toni anche qui torni a trovarsi
Forlani tale opera Mantova opposte in vacanza avanzato personali però non so
Una dichiarazione d'amore al nostro Paese
Lavora anticipato
Parallela quindi per ora citato a due anni
Feriti e Kasper chiamo ancora in Italia bensì di tornare Trenitalia
Mentre in Italia
Allora grazie
A questi ragazzi che sono stati veramente una straordinaria ancora
Rappresentanza del grande lavoro che si è svolto in questo campo sta grazie Rocco Girlanda ad Anna Grazia Calabria e al professor Emilio Iodice e a questo punto
Si è parlato un attimo fa di musica
Giusta
E allora vorrei invitare
Qui il grande Renzo albore
Personali in ordine alfabetico sono premiata a come accoglienza una primazia gratis immanenza perché sono napoletana come che a
E realizza a parte l'inizio anni con questo incontro francamente sono cafone di fuoriserie napoletane che sono pugliese
Perché io sono nato a Foggia però la mia famiglia
La mamma Erika napoletana Cafiero e quindi ad assorbire da Vittorio Veneto eccetera e
Volevo ringraziare il per il collega per quello che
Ha detto della peggio bene ma ciò che avvenne a portarmi un seguito batte ai racchette vuole American Music la Chigiana se occhio
Perché
Anzi a proposito visto che turnista del non so premiando per quale motivo va be'da poterlo diciamo
Salvo motivate validissimo presso un ultimo gentleman Vogel virtuoso si va benissimo perché vi è ombra di dubbio
Signor
E allora la sto va bene lo sono un po'americano sono americano da sempre non col tappa con la Cina da tanti anni
Da quando o ho lavorato con gli americani in un locale di Napoli che si chiamava esso Ovo non ha il senso organizzatrice perché poi è stato distrutto e merita una bomba giapponese ma questo una ventina d'anni fa io suonavo pesante nelle
Questo questa organizzazione di assistenza alle forze armate americane ripete meno pagato il Dipartimento di Stato va bene e e quindi poi le canzoni napoletane e adesso se vi può essere utile
Come cittadino di minore rilevanza ho avuto una la città di finanza locale di violenze
Abbiamo fatto con un regista Riccardo Di Blasi un documentario sulle origini italiane del jazz e lo dico in anteprima perché era un fatto un programma di un'ora e un quarto che andrà in onda probabilmente su RAI tre
Sul fatto che il jazz è stato inventato anche da noi italiani lei capisce ritenute di aiutare ecco perché il primo diciamo che ha scritto che ha fatto un discorso nella mia storia della musica jazz del diciassette
Era un siciliano dei Salaparuta insomma stava dappertutto che in Sicilia chiamava nicchia La Rocca
è stato un maestro di Armstrong Armstrong nella sua biografia confessa che ha iniziato a suonare perché sentiva questo brevissimo trombettista
E c'erano ottanta musicisti quasi tutti i siciliani che andavano Dario alleanze darne Palermo le ordinanze
E portavano con sé gli strumenti andavano a colonizzare la Louisiana che era stata venduta da ad dagli
Dalla Francia agli Stati Uniti avevano il terreno gratis perché colonizzata per quindi coltivare il cotone
Hanno anche inventato insieme agli blue jeans i famosi
Giudizi di Genova e quindi c'è una storia bellissima poi primo chitarrista di jazz
Era italiano vera però abruzzesi richiamava Massaro ma il nome d'arte e divenga e il primo violinista d'urgenza nella storia del jazz Egadi Bergamo e si chiamava Giove inutili
Quindi rivendichiamo le origini italiane del jazz è una cosa abbastanza scoperta perché gli americani hanno sottaciuto che noi eravamo molto bravi a inventare
Grazie Suma che non si è riuscito a bando in giudizio primo che tutto si è fatto proprio portavoce di questo messaggio perché quanto d'urgenza quanto brumoso è suonato in America per quale motivo guidato il primo aspetto aspettano io poi anche a passare per la parte napoletana perché
Sì certo è portato in lingua sarda insieme non arrossata può fare americano ebbe ho fatto stavo appunto dicendo che ho fatto
Ho cominciato ho preso il toro per le corna cominciato con la quando fondato lo stesso italiano nel novanta due nel novantatré sono andato alla radio siti musical ho fatto il sold out cioè e da lì è decollata allorché si italiana perché
A formidabile o diciamo non non ho fatto la gavetta altro mandato direttamente da affrontare con l'aiuto delle comunità e degli amici americani Isabella Rossellini Anthony Quinn eccetera abbiamo fatto un bellissimo concetto da lì
Partito il successo perché se vi erano e che adesso
Praticamente fisso già dal prossimo anno il venti a quindici anni sacchetto questo veto il premio ma non ancora finito il periodo Marconi in deroga a ciò che ci sono altri premiati dal momento
Pranzavano anticamera tutti i giorni Renzo Arbore allora
Che cosa è lasciato otto in America i connazionali americane che cosa penso che l'America abbia lasciato attivi durante tutto questo andirivieni musicale artistico anche a causa di Maria Menegollo sciolto alcune brochure
Lasciato definitivamente
Massimi da bar libiche glielo avevo l'occupazione che stanno lì poi sono smussato uno dei primi via ad andare a scoprire questa maglia mi piace quando ancora erano
Tutti i vecchi allora così contenti posso delle statine di l'ho sempre avuto insomma c'è un'antica leggenda che dice che vuole che Carosone abbia scritto per me
Lo diceva anche l'UDC tuo fa l'americano perché è un'altra storia a Napoli eravamo dunque due o tre ci guardavamo pescata passeggiando per Toledo perché
Con i primissimi blue jeans negli anni Cinquanta che io andavo prendevo mercatino al ponte di Casanova Colosseum ma dietro il Virgin sì con il risvolto e quindi per somma
Ho sempre portato questo nulla Moez straordinario anche perché era
Anticonformista mai negli Stati Uniti d'America in quel periodo negli anni Cinquanta molti lo sanno in Italia cieca
Insomma avevamo vinto la guerra non piacevo nuova destra non piacevano a sinistra
Hanno insomma e invece a me gli americani un po'per il jazz un po'perché avevo studiato la loro storia mi sono imparato ad amare permea nelle regolarmente importante concludo a questa non è solo per la consegna il premio male l'onorevole Rocco Girlanda in una sua Presidente
Grazie tante posso leggere la motivazione arriveremo
Però c'è una motivazione
Sì dapprima della motivazione
Devo chiamare nostro grande maestro Gerardo Sacco che ha
Amichevolmente realizzato i meravigliosi premi riconoscimenti che diamo nei nostri ospiti maestro o ma non la vedevo
Ero preoccupata di ciò ma l'anno scorso il maestro Sacco
Mi ha aiutato giocando simpaticamente a fare da valletto e io dava letta a lei e quindi non poteva mancare visto che il primo premio che stiamo consegnando in questa seconda edizione di lascio vicini e le quella motivazione Renzo Arbore showman regista attore cantante
Cittadino onorario di New Orleans uno dei più autorevoli esperte di interpreti in Italia ovviamente non solo l'Italia del migliore GIAS americano
Negli anni con la sua orchestra italiana conseguito trionfali successi negli Stati Uniti riscoprendo e valorizzando oltre oceano la canzone classica napoletana in più
C'è un problema
Con la
E allora un'altra grande personalità premiata oggi Alain Elkann
Prego
Grazie
Buona sera benvenuto
Se vuole fare il suo saluto al pubblico alla platea
Beh Saluzzo molto affettuoso a tutti
Amici italiani americani che all'America che hanno vissuto in America ho lavorato con l'America
Bello riceve un premio dopo Renzo due
So bene quanto lui sia in molti altri premiati sono amici degli Stati Uniti ecco per me l'America è un Paese importante perché ci sono andato e quindi di
Evidentemente se molto legati al luogo dove si è nati poi due figli anche
Che sono nati in America il primo lavoro in vita mia l'ho fatto in America
E devo dire che era un lavoro un po'frustrante perché lavoravo in una casa editrice a New York ero molto giovane dopo il de
Mi hanno dato un titolo molto importante subito editor per i libri europei
Dopo tre anni in cui non sono mai riuscito far pubblicare un libro europeo
Alla fine non so perché ricordo che mi disse poi importantissimo far pubblicare un libro che si chiamava cento mila che avete di ghiaccio
Dov'è che un libro molto più bello sulla guerra bensì dei soldati italiani in Russia ma insomma siccome avevo rifiutato libri di Elsa Morante dimoranti di Calvino eccetera ho chiesto ma come mai dei desk sì
Cento mila che avete di ghiaccio mi hanno detto perché manca nel mass market fronte russo Seconda Guerra Mondiale manca un libro e quindi hanno preso quello per ciò capi il tutto è questo è un dispiacere vorrei che lo sapeste quindi che ci aiutaste l'America è un Paese straordinario molto importante bellissimo
Però traduce pochi libri
Solo pochissimi libri stranieri tradotti in negli Stati Uniti una percentuale molto bassa
E una volta c'era una comunità importante nell'editoria americana di europei italiani no khettara o che sapevano le lingue europee oggi sono molto meno
Ci sono molti dritto che vengono dall'Asia o da altri Paesi ma pochi dall'Europa e quindi vi chiedo se siete nostri amici della cultura italiana del mondo italiano di tenere presente questo di aiutare
La diffusione dei libri e quindi del pensiero degli scrittori filosofi eccetera giusto organici Italianieuropei negli Stati Uniti perché
Non è solo per aiutare i nuovi ma perché questo forse impoverisce un po'il livello culturale dell'America oggi grazie
Una domanda
Hemingway
Ridicolizzarla sono stati sempre molto amati dal pubblico italiano estrema parlare anche di successi più contemporaneo iniziò Ambra una chiamata che esce non rientra in n pochissime copie anche nel nostro Paese secondo lei c'è un punto d'incontro oggi tra
La letteratura contemporanea americana con quella italiana
E se c'è un altro italiano Amato invece in America
Per quando sono arrivate in America
Dell'Autorità li hanno due autori italiani più conosciuti da una settantacinque livello Silone Bazzini
Barzini perché aveva scritto un libro in inglese che si chiamava degli italiens Silone perché il libro Fontamara scritto anche anni prima avevo avuto successo in America
Poi andai a Filadelfia parlare di un libro pocket giorni dopo per un signore mi chiese se Mario Puzo dello scrittore italiano più conosciuto non gli ho detto che in Italia comunque i libri sono scritte in età Piano enorme in inglese e quindi il livello di vita
Piuttosto scarso
Della
Della conoscenza dei nostri libri d'America mentre noi certamente
Abbiamo un un così sulla tradizione di questo perché il futuro Vittorini nel Pavese in tempi difficili quando c'era il fascismo e era proibito a per Valentino Bompiani a costi costruire quella
Meravigliosa antologia
Che si chiamava l'americana e che fu pubblicata in danni così molto
Difficili da allora poi sono tanti gli italiani ne scomparsa un vero e senta mentre fare datati vanno che non solo eroga traduttrice Paese ha una grandissima appassionata e amica dagli scrittori americane perché dà è un minimo di agenda che nelle mie e così via
Ai Kerouac jeans che gli spetta e quelli del vigere Nation eccetera Nanda arriva un'amica naturale perché questo
Fatto che i libri non fossero tanto pubblicati in America non impediva che alcuni americani alcuni italiani sono stati
Sempre molto amici per esempio lo scritto Alberto Moravia spera amicissimo di Sorbello detti norme mail che erano due grandi scrittori americani suoi
Contemporanei io stesso sono stato amico di molti degli scritto i minimalisti americani avendo vissuto la giù e quindi non è che iscritto che americani non sono amici non ci parlano non ci vogliono bene e che talvolta non conoscono i nostri libri perché non li possono lei in genere c'era un grande traduttore William Weaver che viveva in Italia pezzo che ha tradotto forse i maggiori scrittori italiani quindi purtroppo non c'è più e anche quello è importante coltivare letteratura se ho perché la differenza è che l'inglese letto in tutto il mondo in quanto esperanto di tutti mentre l'italiano è una lingua ma anche il francese il tedesco non è che siano molto più letti ho conosciuti ci sono delle pick con le lobby di letterature come quelle inviarla quelle israeliane eccetera che sono più invece conosciute magari negli Stati Uniti
E allora chiamo per la consegna del premio l'onorevole Gabriella Giammanco vicepresidente della Fondazione Italia USA è un parametro Gerardo Sacco
Se vuole
Essere presente per la consegna
E leggo nel frattempo la motivazione prego maestro
Per all'ENEL canna giornalista e scrittore nato a New York Presidente della Foundation fuori Italia accento farcela
Che ha sede proprio nella grande mela assegnato a lungo a Berna collegi della Colombia University di New York
Non sono opere letterarie tradotti e pubblicati negli Stati Uniti hanno portato oltre oceano con importante approfondimento della letteratura contemporanea italiana
Non è il discorso contributo all'assemblea così delle due culture ai mercati
Grazie infinite
E arriviamo a Paolo Mieli il Presidente della RC esse liberi
Buonasera benvenuto
Ecco
Voglio fare un saluto alla platea
Innanzitutto vi ringrazio per avermi dato questo premio ambitissimo
Ascoltavo prima con interesse le cose che diceva Renzo Arbore diceva che era difficile negli anni Cinquanta essere amici dell'America esserlo pubblicamente
Anche adesso è difficile Renzo nel senso che quando ti trovi a sostenere
Le ragioni dell'America cercare di capirlo cercare di farle valere non è mai la volta buona ci sia un'amministrazione Repubblica un
Amministrazione democratica l'America non è mai il suo momento certa poi cedere la mia è un'amicizia per il buon cinema il buon buoni libri lavora pittura Bonsu buongiorno
Ma la verità che l'America importante poi per quello che per quello che ha fatto per quello che stata
Guerra durante la guerra abbiamo tutto agli Stati Uniti d'America e anche molto nel dopoguerra ed è su quello che
Interpellammo realmente premio per quello che riguarda l'amicizia l'America e io mi sento amico degli Stati Uniti ma amico anche politico degli Stati Uniti
Non so perché c'è un bel romanze prima ovviamente insoluto dicembre Quadrini dicendo che io Beyfin per la musica buon jazz tutto quello che pare manca amico politico degli Stati Uniti l'ha fatta molta
Per
La divulgazione della cultura statunitense nel nostro Paese e tra l'altro anche promosso un DVD importanza del
Sono Obama un sogno americano posso chiedere un uomo come lei che anche una lunghissima esperienza come storico come scrittore come giornalista qual è il suo sogno e come è cambiata l'America dagli anni Cinquanta che appena citato
Rispettare America abbiamo oggi quella di Obama
L'America sottotitoli si farà sì che l'America cambio che siamo non foss'altro
Che per il fatto che molti oggi la verità e non la visita non la conosco indirettamente perché un conto era con l'America mi rifaccio sempre come diceva prima Renzo quell'America conosciuta per importazione perché si è vista si era visto nei film mitizzato un conto è un'America
Risulta il mio sogno è che ogni italiano ogni cittadino avvengono tramite l'occasione andarci restarci
Secondo per capirla adesso che è più facile perché ci sono dei mezzi e nuove così crede
L'inglese diventi anche in Italia una lingua corrente inglese diventi non ingorgo di impurità tempra d'entrata scuola
Poi recitata fra
Con qualche fatica ma diventi una lingua di frequentazione quindi che
L'America sia considerata casa nostra noi siamo già
Un Paese d'Europa
Dobbiamo rapportarci all'America in modo che sia a casa nostra grazie
Per la consegna del premio ancora l'onorevole Annagrazia Calabria segretario del Comitato scientifico della Fondazione Italia USA e Gerardo Sacco
Maestro la dovrà disturbare ogni volta a meno che non mi dice stop perfetta
No qualità carente
è stata ereditata e lei queste opere
Sta scegliendo Annagrazia
C'è scritto piccolino grave
Trovata grazie
Leggo la motivazione a Paolo Mieli storico e giornalista contribuito con qualificate trasmissioni televisive e dottori di saggistica
A divulgare con rigore e approfondimento l'America i suoi protagonisti nel nostro Paese contestualizzando i legami culturali e storici tra Italia e Stati Uniti
Inoltre nelle gennaio dello scorso anno sotto la sua direzione
Il Corriere della Sera insieme alla Fondazione Italia o non lo sa e SKYTg ventiquattro
Hanno realizzato il DVD Obama un sogno americano e dovremmo avere anche qui credo gli autori del tutti i giornalisti mi disse Sky TG ventiquattro Daniela Moretti
Vorremmo Mannozzi Federico giovani a cui rivolgiamo il nostro applauso
Se sono presente se vogliamo alzare
Questo tipo e distribuito per un mese nelle edicole con il Corriere della Sera in occasione del giuramento del Presidente degli Stati Uniti questa il la motivazione per Paolo gli emigrazione grazie davvero
Gerardo prima di andare via
Prada
No però prima di andare in viaggio radiazioni raccontare in cabina accanto a me Cevo raccontare
Perché ti sei ispirato a questa questo genere di di di operai che ci ha fatto maggio in maniera molto simpaticamente che vuole come ogni anno noti tornino indietro quando la Fondazione Italia usate chiama
No no niente con la sera a tutti innanzitutto a me piace che le opere che si era controlla se non bisogna spiegarlo e qui entrando semplice qui mi sono ispirato alle mie origini è una
Greca dorica che farà la forma di uno scafo poi con la vela chiaramente con le bandiere semplicissimo quindi aveva molto elementari cedettero spiegati partito dalla Fondazione
Ma la fondazione
Io sono grato innanzitutto che allo scelto questo elaborato e poi e chi ha parlato prima di me
Contato nel modo migliore perché ha vissuto in prima persona questa esperienza e quindi sono veramente e grato all'America perché sono stato
Quando lo sapevo del meno di una parola di ingressi
In bilico con
Valigia di cartone maggiormente il numero
Forse c'è un bar che ha avuto il coraggio di renderlo il più grande degli sul Turchia approcciato quando avremo
Del tutto aprile molto il più bello alza il proprietario di successi che poi annoverare tanti incontri felice con grandi artiste che hanno avuto l'onore di portare i tre gioielli grazie a te e Gerardo
Pietro Fassino
Grazie
Pardon è scappato ad atti di troppo è scappata un atti di troppo chiedo scusa applichiamo
Sarà onorevole francesi svoltesi usato reiterazione ansiosi e quella che ci è cascata dentro perché quei saltare la platea un aereo ringrazio naturalmente però questo siamo riconoscimento mi mi fa molto piacere
Le ragioni alle sole ascolteremo ancora noi commissari conosco credo perché credo di essere stato un rally siamo degli esponenti Polizia a sinistra che da più lungo tempo coltiva un rapporto con gli Stati Uniti e che
Si è sempre sforzato di costruire ponti di relazioni tra la sinistra qui e l'America
C'è uno stereotipo che spesso viene come dire creduto vero e cioè che la sinistra guardi convochi di diffidenza o di pregiudizio all'America non nego che nella storia della sinistra si sia stati momenti in cui il pregiudizio ostilità CES c'è stata
Ma se ci sono anche come dire
C'è anche un grande feeling è una grande un grande fascino che l'America esercita sui né sulla sinistra il fascino dato da uno dei tratti di identità dell'America anzi direi tratto di identità originarie fondamentali i pionieri scrivono
America è la la parte del del pioniere pionieri Specchia verismo vuol dire andare oltre vuol dire scoprire nuove terre vuol dire nuove frontiere e tutto questo in qualche modo incontrano culturalmente sentimentalmente chi diciamo
E crede in valori di liberazione di emancipazione che guardano sempre oltre diciamo quindi questa è una delle ragioni credo per cui
Sono qui è gli
Penso che
Abbiamo il dovere di guardare sempre l'America con
Diciamo con occhi di verità
Perché
L'America da sola probabilmente non può più pensare di governare il mondo come ha potuto fare in altri tempi ma un mondo non il mondo non lo si può governare se non si tiene conto dell'America degli Stati Uniti e quindi bisogna
Che tutti abbiano la capacità sempre riguardare quel grande Paese e di cogliere tutto quello che da quel grande Paese vie
La sua esperienza in politica estera onorevole che cosa ha aggiunto all'uomo e al politico italiano Piero Fassino perlomeno avevo diciotto nei conti sei volte
Ci sono due e due diciamo cantare tanti ricordi due che i due piccolissime e brevi se viene doti che che voglio raccontare qui
Mandare una volta quando ero al Governo Prodi tra le varie cose che che di cui mi devo occupare c'erano anche le comunità italiane nel mondo e in America ci son c'è una grandissima comunità e andai
Negli Stati Uniti a visitare le nostre le nostre comunità e andai a Providence perché
La città dell'IST
Dove c'è una grandissima comunità italiana storicamente la vettura del consolato che mi portava l'incontro perderà sta
Si smarrisce
E allora se mangia cercare dove dobbiamo andare c'è o non vero molti anni fa c'erano quei tempi c'erano i primi telefonini che erano grandi così circostanze e questo povero testa si metta a telefonare al consolato per capire dove andare alla e però posteggia realmente sa
Sul ciglio della strada lungo un cimitero e come si sa in America i cimiteri non hanno recinzione sono aperti però io scendo faccio quattro passi
L'esperienza mi dice che per capire un Paese bisogna sempre andare a visitare anche un cimitero eccetera un pezzo della storia di un Paese e
Quelli in quel caso la cosa fu clamoroso perché io
Feci insomma qualche centinaio di metri e ogni cinque tombe ce n'erano tre di nome italiana
Una rappresentazione di cosa è stato il contributo i media e l'immigrazione italiana la storia degli Stati Uniti di cui secondo me l'Italia non ha coscienza siccome vedo qui un grande
Giornalista ed editore come Paolo
Credo che questo sia una cosa che va andrebbe recuperata la memoria di che quanto l'Italia abbia contribuito a con flussi migratori giganteschi all'identità alla storia alla cultura alla crescita degli Stati Uniti soprattutto nell'East
E sempre in quel viaggio pienamente poi arriviamo Providence dove dovevamo fare l'incontro e c'era tutta la comunità e Charlie presentano tanta gente mi presento due fratelli
Figli di immigrati c'era una seconda generazione che mia spiega non ho avuto un successo gigantesco erano grandi produttori di infissi di serramenti gli infissi erano partiti da una bottega artigiana e come capita agli Stati Uniti non diventati potentissimo
Era lì parlandosi residui dico ma insomma mi dica una cosa l'America che cosa le ha dato risposte splendida quindi segnalato due cose mi ha dato l'istruzione che mi ha dato delle opportunità
Ecco io vorrei un'Italia che fosse capace di dare i suoi figli discussione
L'assegnazione dell'onorevole Piero Fassino l'onorevole Alessio Bonciani vicepresidente della Fondazione e Italia USA
E leggo anche la motivazione all'onorevole Fassino Piero Fassino che ha svolto il suo i suoi numeri ed i numerosi mandati internazionali
In precedenza come Ministro degli esteri ora soprattutto con la delicata funzione ed inviato speciale dell'Unione europea per la Birmania
Quando di indiscusso credito diplomatico e fattiva collaborazione da parte delle amministrazioni americane a Washington
Può sembrare strano parlare della Birmania invece è molto importante quello che l'America sta facendo ma rimane una settimana fa io ero a Washington per parlare con il Segretario di Stato l'assistenza che fa l'Istat
Cambia il proprio di come insieme possiamo aiutare questo Paese quindi l'America sempre molte grazie
Grazie onorevole Fassino grazie
Questo nel frattempo io lo do così lo cambiamo per il prossimo aspetta e che mai James Presidente di Seattle Perugia se ha senso
Potrete leggere un po'perché lì ci sono riceva recare qui che non capiscono
Iniziale adottato io vorrei farvi una traduzioni per coloro che avevano specie
Va bene note
A ciò a Ciccio ciò Graziobelli alla Fondazione uso
Per questo premio sono
Oro atto spaccio metri
Epatico gruppo così notevole a per caso l'azione
Ottenevano l'attività
Questo sto severo altolà cioè che salva
Aztechi per Foundation larvata Anna voi oggi fiumi abbia aspro adesso aeroporti qua ce l'hai non obbligatorio
Recepire irrazionale
A
Ci sono momenti in cui da sigaro Washington USA a anche di Spoleto
Spoleto era sforato
Archetipo roggia
A quel giorno ragionamenti già patologia emergeva che ciccia di dissi chiaro da know how
Emarginato mai e che come Cinzia mi popolo Torre aveva promosso osserva un'amicizia
Ma qual è l'ora e ottima perché quando
Difendevo la ciccia Perugia stavo difendendo con armi sia di Immobiliare settant'anni
Che ha cominciato contribuisse milieu aveva settant'anni fa o di più
A Moggi siamo sia all'ecologia gemelle ciccia
Ancora dei amicizia
Se ho hai le agroenergie
Se a Roma verso Francesco Albo IMEI a c'è pronta mai auto
Va da sé dove avrebbe casa queste stante che offra inceppa questo fare degli o francese a questo Ruggiero Oman francese perché Anguea zero cinque a muoversi omologhe non servono io Silvio
Anzi prego io avessi una o sia contro il G otto sostituzione
Diciamo negli Stati Uniti sostituzione dei sorella ricetta a
Ma cui adesso phone ci emerge nelle città a
Siamo messi and diversi modi
Scambi conto avrei poveretti che
Educativi
Ogni anno studenti dal sigaro
A orologio avrebbe setup straniere e anche all'università di Perugia con Antigone costretta a a Perugia
Ci sono studenti dopo a Ruggiero dall'Ambriola all'università di Washington ha assediato
Segue senza vorrebbe far west Kosovo povere contagi cash flow
Remo io sto Edison siano storica perché lo volesse dei può fornire il sentore UGL storia propaggine procedenti euro professori o va a Perugia
è andato restituzione
Storie tirocinio Washington insegnavo a Front oncologia
A Flavia buona faccio
Quale
Ha spiegato a all'univocità di Washington a insieme Astorre prima
Va proprio studente
A
Enzo
Così
Quando
C'erano voci
Dopo una Fontana a Perugia dicendo che il mare carenze dovrebbero boicottare l'Italia anche con Ruggiero che dovremo cioè menare la Meocci sia Frassica dove Perugia
Era necessario un dovere
Verrà mezzi ricordare difendere
La nostra violazione di loro scuola
A me Cinzia
Sovrana può essere sta e a fagiolo senso in porgeva sanità lavoratrice boy carie poveri oncologico ricevendo Francesco Twin sia come produce questi assessori e cosa aggiuntivo io voi
Ci preme molto ed essendo rovesci incerto
Ero Francia
Tutto qua sto
Non spero che ciò
Dice ma le città in tutto il mondo
Che a me Cinzia
Ci danno la speranza e per la pace o alla pace
Alla conclusione
Dedichiamo questo premio
Ho adesso sembra sparito se stesso e risolvono due Roma
Francese rispetto quindi presupposti in servizio io Consob propri va beh insomma abbiamo guardando scuro
Ciliberti vece
A
Adesso si chiarisce lui chiede che il
Adesso vuole insomma zero Valmaggi sia
Paolo amicizie
Per la creazione
L'onorevole Catia Polidori direttore esigue
Esecutivo della Fondazione Italia USA buonasera onorevole
Ha mai James giornalista ha fondato e presiede l'associazione di gemellaggio che non particolare momento di difficoltà diplomatiche tra le due città
Alimentate dei fatti di cronaca
Ha fortemente richiamato l'importanza e la necessità
Dell'amicizia tra i nostri due Paesi ed è portatore di riciclo di importanti manifestazioni e prudenti
Per
Per fare apprezzare oltre oceano il cibo i vini la musica il cinema e generale la grande cultura italiana
Grazie
Grazie mille
E adesso
Adesso momento molto importante perché sto per
Nominare un'attrice italiana che secondo me l'America ci invidia un po'Maria Grazia Cucinotta
Buonasera Maria Grazia benvenuto al microfono per te grazie buonasera
Immagino che la RAI
Tante cose da dire a questa platea viste anche insomma
Letto ultime apparizioni di grande successo eccessive tolto un film ultimo l'imbroglio delle non solo che ha avuto un grande successo ultimamente ha fatto anche parte della Carta internazionale del film the right accantona Anthony Hopkins
Cosa ci può dire che queste per ultime esperienze per non parlare poi di tutto il resto per i quali invece decorre siamo veramente molto bene
Guarda il cinema è un
è un mondo magico che ti regala sempre delle mozioni volta i comici un film ricominci da zero
Quindi ogni firma è un'emozione è una una parte dell'autorità che inizia e finisce che Titti arricchisce comunque sempre di più
Per quanto riguarda l'America qui parliamo non è che gli americani mi ha regalato un grande sogno quello di farmi conoscere al mondo intero
Perché l'America ha una grande forza quello di diffondere a livello comunicativo a tutto il mondo quello che che pensa che sia
La cosa migliore e lo fa nel modo migliore quindi se io sono conosciuta oggi in tutto il mondo lodevole America e quindi ringrazio l'America di cuore
Se portate in America devo dire anche
Al grande Massimo Troisi perché il firme logicamente
Alla buona saltata anche in questa occasione ma in genere il postino ed è stato accolto in America con con grande sincerità destato diffusa grazie americani in tutto il mondo
Quindi resta sicuramente uno dei ferme più belle della cinematografia italiana nel cuore di tutti noi al di là in tutte le generazioni di ogni età insomma
Avete portato in America anche soprattutto il tuo temperamento italiano la tua regione siciliana mediterranea
Lasciata un segno nella pellicola del cinema quando i lavori oltre oceano che cosa hanno secondo te di diverso invece agli elettori attrice colleghe americane e che cosa in comune
Sono al momento è una domanda da una un universo a se stante e non o una poni personale speciale perché è unica
Logico che io sono cresciuta in un modo completamente diverso da come sono cresciute le mie colleghe americane
E io avallate da differenze dalla cucina io sono entrata per la prima volta nella cucina cadono americane c'era solo il pentolino per fare una tisana Malta facciamo una scena Anzano tutto fino a comprare i pendolari perché non ce l'aveva Farinata con la borsa ed è diverso da come sono cresciuta io sono cresciuta in una casa dove ogni weekend si faceva la pizza e la pasta è ed era così che si passare si festeggiava
E in America è diverso magari si va a a fare il brunch dando nemica mattina ed è sono
Le differenze secondo me sono le cose che poi alla fine ti piacciono di più
Grazie Maria Grazia consegna del premio
L'onorevole
Adesso Borsani vicepresidente della Fondazione Italia USA
E leggo contestualmente la motivazione
Attrice abbiamo trovato a ecco che qui
Rainer Maria Grazia Cucinotta attrice popolarissima in America non solo per la sua partecipazione afferma come James Bond e a tante altre pellicole americane
Ma anche molto apprezzata come autorevole ed accreditata produttrice di importanti opere cinematografici chiamato grafiche
Tra cui ricordiamo ad esempio oltre un mese bollicine gente last minaccia Marocco
Grazia Maria Grazia poi aggiungere qualcos'altro ente insieme
Ci tengo il perno margini torna no volevo ringraziare veramente tutti di cuore vi chiedo scusa io scappo perché oggi ogni anniversario di matrimonio sono quindici anni Farcom perché cosa bella
E quindi
Ho una scena e finalmente oggi riesca festeggiarlo perché di solito sono fuori all'estero il purtroppo la vita d'attrice sempre su un aereo i cui di conseguenza essendo a casa vado vado a fare la moglie e quindi meravigliarci lasciarmi e vi ringrazio di cuore per andare
Se vogliamo veramente di festeggiare le mazze dall'altra attacca
Grazia Maria Grazia continuata un altro grande artista delle Panorama italiano questa volta della moda Renato Balestra
Buonasera maestra
Buonasera cosa posso dire posso dire che sono felice di questo premio ringrazio allora cacciatori kamikaze soprattutto che la moda essa è stata inclusa in questo e in questo premio
Io ho naturalmente come tutti i ragazzi Paolo Amato dall'inizio l'America ma quella volta tra leggero attraverso che eravate adesso Steinbeck attraverso i vari scrittori americani
L'America lontana per me quella volta che facevo le scuole qui in Italia
Poi piano piano solo riuscito fa addentrarci adesso la considero la mia seconda patria
Ciò infatti anche una
Una casa in America
In Florida e posso dire come non so mi pare qualcun altro l'ha detta subentrato un po'dalla porta principale perché
Appena aperto la mia causa dopo circa sette otto mesi rabbia prima Presidente state risolve tra di loro per cui
Sono entrato abbastanza così da non porta aperta
Renato Serra stilista di livello internazionale di sangue blu potrei dire giusto pensano a rendere omaggio anche al topo che è diventato un famoso
In tutto il mondo cene altissimo il nome della nostra moda soprattutto negli Stati Uniti
Fai tante first lady
Insomma il tema che sta investendo in questo momento si può dire
No perché dovrei vestirla tra due mesi tre programmatico non volevo fare questa squadra torna devo tornare all'San Giovese porterò appunto delle cose per cui l'annuncio che è molto
Va bene allora non volevo anticipare è stata una domanda questa spontanea
Come sono le clienti americane
Presidente americane sono di due tipi sono entusiaste per quei conoscono la moda sanno come vestirsi
Sono internazionali perché assolutamente internazionale o ci sono invece delle clienti che vorrebbero ma non possono quella lì allora sono un po'capricciose dette
Perché vorrebbero magari in un vestito soddisfare tutti tutti gli anni più o meno un po'tutto vestirsi in altro modo all'altro però sono tutti io trovo che gli americani sono un popolo veramente
Grazie splendido se che accolgono che accolgono veramente a braccia aperte e diventano Assovetro dei grandi amici
Non più tardi tornando adesso contro da Los Angeles ho conosciuto conoscevo già prima ma ho conosciuta veramente i più grossi produttori più grossi
Le star vicino amica sostengono una semplicità d'una che rinvia che ma hanno disarmato devo dire anche abituato pur viaggiando in tutto il mondo e conoscendo un po'presidenti e cose di Stati eccetera
Ma
Resta ancora un pochino via presenti ho fatto ultimamente
Ora dei costumi per non erano spettacolo di Prodi che è stata
Ha cominciato dall'Oriente perché
La Annarilli Lino Rollo è stato di che a Salon bianche diversi toni o forse in America e siccome lei ha filippino ad ordini origine apprese ha preteso che la prima mondiale fosse nelle Filippine sarà quella per me è stata una grande conquista
Presenti ai colpa come parlavo dell'America un certo momento noi abbiamo ancora qualche volta una specie così essendo state abbiamo fatto costumi per tanti spettacoli di varie di vario genere di varie latitudini elogi Tonini
A un certo momento questa è stata avviata per me proprio è stata sempre il prode protestata Calandra cala sabbia alla Casa Bianca esaltato amico dei Kennedy Hiroshima il codice però brodo era brodo e sempre per me
E invece a me me capitato questa occasione alla fine della preparazione di questo spettacolo come si fa in America c'era poi non tavolo con trentasei persone lì c'erano veramente diversi
Tonio Borg siccome quello delle loro
E la regia eccetera io ero
Tutto sommato per quanto conosciuto eccetera era un po'il Pirellone
Nel nel reparto musical
Ecco io mi sono seduto insieme agli altri e come l'abito che americano ognuno raccontava che cosa avrebbe fatto
Per cui la regia diceva cosa doveva fare quella sia così e c'era il il cacciato produttore così un signore molto anziana rispettati i Simone sono fiatava di fronte a noi
Al quale certamente ci racconti adesso lei cosa sta facendo riguardino io non so raccontare come faro il costume allora mi è venuto in in aiuto un produttore più giovani diciamo tu non ha in cui i disegni di così ce l'ho qua
E dice beh allora mostriamoli Kaspar su questi disegni sul tavolo
Allora veniamo guardati tutti ma nessuno osava dire una parola preciso rispettavano la parola del grande capo nel quale riguarda fa
Non sono dei bei disegni
Fino
Caro seduto mi farmaci calate lo dice non sono neanche dei bei costumi sapiente disegno me ne vado sono delle opere d'arte per cui
L'accordo che ha maturato una enorme soddisfazione va detto salutando miliardi un bilancio produrre fallita o sia stato un altro un'altra medaglia che mi son barche ma hanno dato enorme ricomprese che veramente adoro tanti integrazione per condiviso questa storia con noi perché se non ci fossero queste occasioni in questi incontri tanti piccoli aneddoti che fanno poi parte della vita di ognuno
E che però arricchiscono anche il senso di questa serata per esempio ecco senza questo evento e non avremmo potuto ascoltare la tua di storia come piuttosto quella di Renzo Di Maria Grazia dell'onorevole Piero Fassino quindi
Grazie veramente a tutti per aver partecipato e al momento del premio al grande stilista Renato Balestra e per la consegna l'onorevole Gabriella Giammanco vicepresidente della Fondazione
L'Italia USA grazie grazie
Sono rimasti poiché il primo mi suggeriscono il primo quello questo questo qui questo qui
Assolutamente l'onorevole
Gabriella Giammanco
Io intanto saluto tutti volevo ringraziare il nostro Presidente Rocco Girlanda che anche quest'anno ha organizzato una bellissima manifestazione
E sono molto felice perché davvero oggi stiamo premiando delle personalità che hanno contribuito fortemente a fare conoscere la nostra
Cultura nel caso di Renzo Arbore la musica nel caso di alle nel canneto premiato prima la letteratura italiana ma anche l'arte perché non si è detto prima ma alle del cane e anche il fondatore appunto di una fondazione che fa conoscere le opere d'arte italiane in America e queste bellissimo perché l'arte italiana e davvero l'arte secondo me più bella al mondo
E oggi premio Balestra io e gli faccio intanto tanti complimenti per la sua bellissima e lunga carriera
Dopo lo ringrazio a nome per Han a nome mio personale ma a nome di tutta la Fondazione per esportare all'estero la grande sartoria italiana la gran beh moti moda italiana con il suo stile inconfondibile e molto sofisticato che davvero ci fa onore in Italia ma anche all'estero la ringrazio tanto
è quella motivazione a Renato Balestra uno dei più grandi stilisti internazionali presentato spesso ha presentato spese le sue collezioni negli Stati Uniti di cui è sempre un frequentissimo e appassionato frequentatore
Allora quando tra i suoi clienti anche delle first ladies e contribuendo così ad affermazioni in America della cultura della migliore vuota italiana un biglietto da visita di eccellenza per il nostro Paese Renato Balestra
Siamo quasi in dirittura d'arrivo Umberto Paolucci vicepresidente della Microsoft Corporation buona sera benvenuto
Grazie
Dottor Paolucci vuole spendere due parole solo il primo che siamo dottore
Ottocento medio lei grazie ma comincio a preoccupare perché deve finire allora me lo potrà mai tanto che devo dire che è di America ho vissuto nel senso anche proprio letterale
Quando sono nato c'era Seconda guerra mondiale stava finendo
I miei genitori hanno avuto l'idea non felicissima di sfollare in Campania
Passato il fronte tre giorni dopo che io sono nato
Chiamava preso la difterite nel novembre quarantaquattro né che ci fossero molti farmaci per queste cose quindi non mi poteva allattare non c'era nessuno
Quinta armata generale Mark Clark
Avevano il latte in polvere per i
I soldati scusate americani
è un padre che per fortuna era pediatra si è inventato la maniera di alimentare un neonato di tre o quattro giorni
Con il latte in polvere così sono
Sono affacciato alla riaudizione dite
Gravasse alle strade che vengono fuori con la quinta armata americana forse per gratitudine
O forse per altre vie ho sempre avuto questa questa passione e l'ho sentita direi benissimo da Renzo Arbore per per l'America io qualche anno in meno di Lugano moltissimi
E quindi gli anni Cinquanta Nacchi incoerenza questi dischi della capito alcunché le copertine lucide che venerano incapaci di fare in quelli ancora lì
Poi dopo frequentando di più gli Stati Uniti per lavoro poi dirò velocissimamente però ho capito le parole che allora non capivano quindi sentivo la musica era affascinato ad parli proprio abbiamo in senso globale questa questa musica
Senza capire il dettaglio do la parola devo dire penso che un po'mi ha deluso no avere capito
Tutto quello che esattamente dice perché forse non si paroliere non più bravi se senza
Senza offesa
Poi sono laureato in Italia a Bologna
E cercato un lavoro
Ho avuto la possibilità di fare lo stesso giorno due colloqui uno era
Alla FIAT di Torino e l'altro era la leggo l'attaccante a Milano che rappresentava una grande società che ancora c'era attaccare dei informatica
Il primo e dato bene mi hanno assunto al primo e secondo non l'ho fatto e ho cominciato subito a lavorare nel software allora lavorare nel salto era una cosa secondaria alla lardo cessate Roma necessario per rendere per rendere dell'hardware
Ho lasciato l'abiura attaccar perché c'era un'altra società sempre americana come pacati
Di Anagni in California si chiama generano Automation e questa società non notissima adesso perché purtroppo scomparsa aveva assolto il più bello che potesse esistere
Per portare il computer in mano più gente perché c'erano i mini computer sto parlando del settantaquattro
Quindi costano di meno potevano arrivare dappertutto
Sono rimasto di molti anni finché ho incontrato un signore di Seattle peraltro BIL chiese
Il quale aveva questa idea di mettere un computer in ogni casa lui diceva e sogni scrivania
Che era una roba da matti cioè chi si pensava e che si potesse essere un computer in ogni caso sogni scrivania luci pesano gli Stati viene anche toglie se non è che posso offrire volto la società dovrà lavori adesso ti paga di più era dalla macchina col capo io
Ero direttore generale stai facciamo sta Scomenzera scommessa dubitavano soldi molti di meno mi dà una cosa che non sapevo che cos'era perché quella volta non c'erano in Italia le stock option
Al posto dello stipendio mia moglie mi convince a farmi dare
Dieci milioni di stipendio in più perché mi servivano per all'anno e per per vivere se no non riuscivo
Ho rinunciato a un pacchetto importante dista conosciamo che
Allora non erano neanche reali nel senso che la società ancora non era andata in borsa ci sarebbe andata dopo un anno
Quando ho rinunciato a questo pacchetto ve ne sono accorto dopo un po'di anni è stato l'errore tu catastrofico della mia vita perché avrei potuto comprare molte volte molte cose con quelle spero almeno siamo abbia continuato a vivere bene
Venticinque anni sono passati dal da quel momento e quindi ha lavorato venticinque anni con con Microsoft
Effettivamente la sua promessa era era vero non solo c'era un computer in ogni casa salvo naturalmente alcune parti che purtroppo sono un problema del mondo
Ma se ne son diversi cena di tasche nostri telefoni quindi
Insieme a luglio ha avuto una piccola parte come vicepresidente da da dodici anni di questa grande azienda arriverà corporativa
Nel aiutare il mondo essere collocate nel bene o nel male ma io direi che nel bene e nel male quindi io
Solo per l'America ha lavorato quando ho dovuto compiacere servire sono stato Presidente della Camera di Commercio americano in Italia dal due mila sei fino a pochi mesi fa al due mila dieci
Quindi io come ho detto all'inizio di Americo vissuto è solo posso essere grato a questo grande mondo questa grande cultura sono d'accordo con l'amico Piero
Che il mondo non va avanti se non c'è anche nella sua Governo sorvolo importante per l'America anche in questo nel mio piccolo ho cercato di contribuire quindi grazie sono fiero di avere queste due bandiere in un premio grazie
Grazie del proponente si
A consegnare il premier onorevole Annagrazia Calabria sottosegretario del Comitato scientifico della Fondazione Italia USA grazie voi il microfono
Non a ringraziare il Presidente può l'UDC
Prima si parlava della grande esportazione ovunque nel mondo dell'arte italiana dell'altare della sartoria degli del cinema
Ma soprattutto più a parlare anche delle del grande genio italiano che nella persona di Umberto Paolucci si traduce
In straordinarie capacità in il mito reali gestione manageriali e io credo che sia importante anche mandare un messaggio ai giovani
Giovani che vanno a lavorare dopo dopo grandi esperienze in Italia non lavora nell'essere grandi Paesi come l'America
Affinché non si arrendono perché il futuro quanti crescere e svilupparsi in altri Paesi
E credo anche che
Non non si tratti di di portare in Italia o altrove la la professionalità le proprie capacità sia
Similmente se si portano altrove io penso che sia un grande contributo quello che ne possono dare agli altri come quello che gli altri possono dare a noi
E ringrazio veramente di di contribuire a mantenere alto il nome Cavataio quello che la
Non lo
Con l'accordo raggiunto
Non posso applaudire
L'onorevole non solo fra i due banditi aveva solo due ragazze così persino il poco che va
E leggo la motivazione per il dottor Umberto Paolucci vicepresidente dalla mai prestato ascolto lei SIAN
Ha da sempre lavorato in posizioni di grande prestigio nel mondo americano dell'information technology sin dai suoi albori per fondare già nel mille novecento ottantacinque la filiale italiana di banca salti diventando del mille novecento ottantotto vicepresidente di Microsoft Corporation e manifestando inoltre la sua amicizia con l'America anche
Con mille generoso impegno di istituzioni come l'America c'è un po'
Commerce iniziali di cui è stato a lungo Presidente
Grazie a tutti grazie e complimenti grazie a lei grazie all'onorevole
E adesso momento siamo quasi in chiusura vogliamo chiudere con un omaggio importante un omaggio alla memoria di Oriana Fallaci
Invito riflette
Eduardo Merate si
Buona sera
Questo e il microfono
Buonasera significa moltissimo torno e tutte consegnare quest'anno per la prima volta un premio alla memoria trattandosi in particolar modo dei Oriana Fallaci le ha frequentato per anni
A casa di Oriana quella di New York giusta
Assolutamente rimedi riportarla fai a Firenze sei anzi devo dire non me ne voglia debba Bonciani perché realtà Diana e Firenze il New York insieme però per me i ricordi sono quasi sempre indissolubilmente legati a New York
Voto un'impronta fortissima vado in cui in continuazione in questa bella casa che italiana mi ha lasciato amava attentissimo
Ho studiato Chicago io viceversa non alla Loyola non squallido collegi in Asia Colombia Collegio obbligato Doriana senza borsa di studio lavorando comun ciuco
Tragedia su la dice lunga su Soriano esso rapporto gli Stati Uniti
Comunque io indegnamente rappresento rianalizzare gogna moltissimo quando Gerlando ed ha come hanno chiamato per sapere si potrà ritirare questo premio mettendoli però non posso di agire lavoro è non si può assolutamente due motivi innanzitutto perché sono indegno e non mi spiace togliere spazio alla premiati così illustri
Annoiarvi in chiusura di serata il nominerò nero si possa dire sentire però allo stesso tempo proposto premio perfetto Oriana non amava ricevere treni e linee invero ne ha ricevuti pochissimi comunque specialmente dalle istituzioni
Però questo premio mi sembra doverosa sbagliato però trovo che la fondazione non potesse scegliere meglio rimarrà presente esattamente l'Italia e gli Stati Uniti
Nel mettere a posto le cose di Oriana ho trovato una cosa conto divertente molto bella nel nel mille novecentottanta aveva preparato un risponderà i lettori de L'Europeo del
Sul giornale
Ha preparato un profilo di se stessa
Molto divertente molto carino altre Domenico molto gravi come il feroce lo stesso tempo dovrà un certo punto dice una cosa molto bella dice
L'Italia anzi Firenze
E la mia mamma egli Americans miglior che mio marito l'uomo può sposato
Effettivamente però rimane esattamente questo ciò all'America era un punto di riferimento in America scritto la maggior parte del suo ultimo romanzo di un cappello che le ciliegie che invece parla praticamente solo di Toscana
Con lei ha ereditato tra virgolette tante cose di Oriana parte dei libri si parla di una cassapanca
Realizzata da sono no giusto sei qualcosa
Perché oggi ci piace così a raccontare le cose meno conosciute quelle meno dette e questa cassapanca voi ha ispirato anche l'ultimo romanzo quello che lei non è riuscito
A pubblicare ecco ci piacerebbe che lei qui stasera magari se vuole
Ci raccontasse quello Diana un po'più privata quella più sconosciuta reale era anche una che lavorava FR all'uncinetto queste cose magari Bressa quasi nessuno ma Oriana
Viene a una famiglia molto povera altri fallaci sono famiglia molto modesta mio nonno era sindacalista grande antifascista in capo della Resistenza
A Firenze
E un grande umanista questa cassapanca fu fatta nonno capace prenderò delle cose
Agghiaccianti ma a cui ne volevamo molto bene
Ed è una casa panchina finito francese settecento tutta intera serata molto carina che si io non so se ha ispirato rien Iowa somma Michele Santoro a contare queste cose
Esisteva in famiglia questa cassapanca che bruciò durante un bombardamento del quarantaquattro comma quinto degli americani si che Oriana
Anche lì non gliela mandava molto non la manda molto giù questa cosa pura Dorando gli americani
Che conteneva i cimeli famiglia insomma cimeli di cui lei ripercorreva le storie attraverso quest'ultimo meraviglioso romanzo che ha scritto che appunto ha solo la sua famiglia
Andando indietro più possibile Oriana arrivata fino a metà del Settecento e c'era un
Ma cosa meravigliosa in casa cassapanche appannata distrutta
Che erano queste pezze di tessuto sul quale Caterina Zanin una barca vuole aveva imparato a scrivere ed era una delle cose coreana teneva di più
Unitamente aumentare a Tizio a una coperta un stampo del
Nonché il tema delle pioniere con tutte le firme delle donne perché io quello se sabato almeno grazie grazie grande platea
Segna il premio ovviamente il Presidente della Fondazione Italia USA Rocco Girlanda mi faccio da questa parte
Prego onorevole
Eccoci qua e contestualmente leggo
La motivazione
Premio speciale alla memoria la prima giornalista italiana di guerra venti milioni di libri venduti innumerevoli le sue interviste più grandi protagonisti della storia
Nel mille novecentonovanta si trasferisce a New York dove vivrà e descriverà in opere come la rabbia l'orgoglio il dramma dell'undici settembre che approvato direttamente anche per questo ha ricevuto in vita alcuni dei più importanti riconoscimenti americani
Tra i quali l'Anniciello è uomo d'arte ritira il premio l'erede a cui Oriana trasmesso tutte le sue opere il nipote Edoardo operanti
Grazie mille
Onorevole
Siamo ormai in chiusura è stata una bella serata anche questa
Sono quelle serate che sappiamo più o meno come dire sappiamo che cosa ci potranno dare ma ci danno sempre di più di quello che uno si aspetta perché
La presenza degli ospiti dei premiati anche di questa seconda edizione cogliere arricchito con racconti quelle parole
Le cose che partono dal cuore sincere perché fanno parte della nostra vita che nostri ospiti hanno deciso di condividere con noi con voi grazie a tutti
Grazie buonasera
Sono preoccupato per la prossima edizione del Premio America perché dopo un parterre come questo come dice Veronica ne dobbiamo fare sempre meglio non so veramente l'andremo a pescare però comunque l'amicizia tra Italia e Stati Uniti dico io sempre certificata dalla storia
E sarà sicuramente nostro dovere andare a trovare anche per il prossimo anno i più esperti più
Alti rappresentanti di questa amicizia quindi stiamo già impegnando per il terzo anno io ringrazio tutta la Fondazione ringrazio l'amico Corrado
L'amico Vincenzo Galluzzo autori scrittori che mi ha aiutato in questa piccola Ventura e ovviamente in manifestano Gerardo Sacco che ha omaggiato tutti invitati tutti gli ospiti i premiati
Con questa
Bellissima opera rappresentativa che ormai
Romea un po'il singolo anche di queste evento del dell'organizzazione Italia USA grazie maestra grazie Gerardo
Arrivederci buona no per la prossima edizione grazie zavorra