10 GIU 2011
intervista

Petrolio: Programmi e monitoraggio ambientale

SERVIZIO | di Maurizio Bolognetti - Viggiano - 00:00 Durata: 2 ore 39 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Presso l'hotel dell'Arpa di Viggiano si è tenuto un incontro pubblico avente per oggetto le attività estrattive svolte dall'Eni in Val d'Agri e la rete di monitoraggio ambientale.

Nel corso dell'incontro ci sono stati momenti di autentica tensione scaturiti dal clima di esasperazione che da tempo serpeggia fra le popolazioni della valle.

Radicali e associazioni ambientaliste da tempo denunciano la carenza di monitoraggi e l'assenza di studi epidemiologici in quella che è stata ribattezzata Valle dell'Agip.

L'incontro, protrattosi per circa 6 ore, ha visto l'intervento tra gli altri
dell'Ing.

Nunzio Colabufalo (dirigente Eni), del direttore dell'Arpa Basilicata, Ing.

Raffaele Vita, del sindaco di Viggiano Giuseppe Alberti e del Prof.

Gianluigi De Gennaro (consulente ambientale del comune di Viggiano).

Al termine delle lunghissime relazioni è stato dato spazio all'intervento di cittadini e associazioni.

Tra coloro che hanno inteso prendere la parola il dr.

Giambattista Mele (Laboratorio per Viggiano), il prof.

Enzo Alliegro(antropologo), Rita D'Ottavio (WWF), Aurelio Nigro, Michele Montone, Giovanni Sepe, Ninni Damiano e alcuni cittadini della Val d'Agri.

Radio Radicale con questo video offre un'ampia sintesi dei momenti salienti dell'incontro.

leggi tutto

riduci