15 NOV 2013
dibattiti

Contro il reato di negazionismo: un innegabile reato d'opinione - Dibattito promosso dall'Unione delle Camere Penali Italiane

DIBATTITO | - Roma - 15:53 Durata: 2 ore 39 min
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Per sostenere e rafforzare la posizione l'Unione delle Camere Penali Italiane riguardo l'introduzione del reato di negazionismo ha deciso di discutere con autorevolissimi esponenti del mondo accademico e del giornalismo.

Registrazione audio del dibattito dal titolo "Contro il reato di negazionismo: un innegabile reato d'opinione - Dibattito promosso dall'Unione delle Camere Penali Italiane", registrato a Roma venerdì 15 novembre 2013 alle 15:53.

Dibattito organizzato da Unione delle Camere Penali Italiane.

Sono intervenuti: Ezio Menzione (membro della Giunta dell'Unione delle Camere Penali),
Tullio Padovani (ordinario di Diritto penale alla Scuola Superiore di Studi Universitari Sant'Anna di Pisa), Gabriele Della Morte (ricercatore di Diritto Internazionale all'Università Cattolica di Milano), Rosaria Capacchione (giornalista de "Il Mattino" di Napoli), Paolo Mieli (giornalista e presidente della RCS Libri), Emanuela Fronza (ricercatrice di Diritto penale nell´Università degli Studi di Trento), Carlo Ginzburg (storico, scrittore e saggista italiano), Valerio Spigarelli (presidente dell'Unione delle Camere Penali Italiane), Guido Vitiello (docente di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi all’Università La Sapienza di Roma).

Tra gli argomenti discussi: Antisemitismo, Armenia, Avvocatura, Diritto, Ebrei, Genocidio, Giorno Della Memoria, Guerra, Legge, Magistratura, Olocausto, Penale, Polemiche, Revisionismo, Storia, Ucpi.

La registrazione audio di questo dibatto ha una durata di 2 ore e 39 minuti.

leggi tutto

riduci