30MAR2014
rubriche

Fatto in Italia

RUBRICA | di Nicolas Ballario Radio - 13:30. Durata: 30 min 22 sec

Player
Argomento della trasmissione: il piano generale del territorio di Varenna (Lecco) ed edificazione programmata del lago di Lecco.

Puntata di "Fatto in Italia" di domenica 30 marzo 2014 , condotta da Nicolas Ballario con gli interventi di Giuseppe Dajelli (consigliere comunale di Varenna), Carlo Molteni (sindaco di Varenna), Oliviero Toscani (fotografo), Velasco Vitali (artista).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Architettura, Comuni, Edilizia, Laghi, Lecco, Lombardia, Paesaggio, Territorio, Urbanistica.

La registrazione audio di questa puntata ha una durata di 30 minuti.
13:30

Scheda a cura di

Delfina Steri Iva Radicev
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Radio Radicale un saluto agli ascoltatori da Nicolas Vallario e bentornati ha fatto in Italia rubrica che settimanalmente si occupa di questioni relative al paesaggio l'architettura l'urbanistica comuni virtù scali buongiorno Liviero
Buongiorno allora come Sacchi ci ascolta
Ogni domenica noi ci occupiamo di solito di piccoli o grandi casi che riteniamo meritevoli di attenzioni oggi andiamo a Varenna che un piccolo paese molto bello
Sul lago di Leuca sul lago di lecco perché andiamo a perché andiamo a Varenna perché sembra che l'Amministrazione comunale voglia come dire in fase di approvazione del del piano del territorio dare vita a un progetto a un progetto faraonico di di edificazione con il Sindaco in realtà
Dice che non è vero ma le opposizioni gli ambientalisti sono insorti però lasceremo spiegare i nostri ospiti che intanto intanto presente abbiamo appunto con noi il Sindaco di Varenna Carlo Molteni buongiorno Sindaco
Buongiorno a voi Giuseppe da ieri che il capogruppo
Della minoranza in Consiglio comunale buongiorno daglieli buongiorno sì la minoranza deve essere ancora in una bene giorno al potere le radio ascoltatore grazie grazie dell'invito grazie a lei di essere qui e abbiamo anche in linea un un vecchio amico Vito Schifani si può dire che e un grande artista uno dei più
Dei più grandi pittori italiani contemporanei viventi che Velasco vitali che a vita da quelle proprio da quelle parti ciò Velasco
Buongiorno ciao allora altrove infine
Va bene ci salutiamo dopo perché altrimenti facciamo confusione Sindaco allora ci spieghi un po'perché qui
In realtà la settimana scorsa è uscito un articolo sul Corriere della Sera che era intitolato Attolini resort nel lago come a Dubai fermate l'obbrobrio il Corriere della Sera sosteneva che lei volesse co prima di due giganteschi atolli di due isolotti artificiali di tredici mila metri quadrati proprio sul lago sul lago di lecco ci spieghi un po'
Finito o gli attori si erano di gli attori indicati dal Corriere della Sera oggi otto chilometri chiudiamo entro quando
Uno che conosce il drago dalla nostra diciamo così dalla nostra parte sa che al massimo e largo quattro chilometri
Quindi già rischiamo in una situazione diciamo così di cui di confusione totale
No no io il Corriere della Sera diceva due chilometri di però va beh non importa principale da reparti sul portale ne va bene ci spieghi un po'ma lei li vuole fare davvero questi due isolotti ma assolutamente non sono mai neanche stati previsti
Ed infine
Ovvero la palla va bene ovvero del Sindaco spieghi e spieghi perché è saltato fuori cioè ci sarà un motivo se se questa cosa è saltato fuori no
Allora inizialmente in fase di redazione
Costruzione del P.G.T. era stato previsto una zona con una dizione largo che nel momento in cui è stata
Presentata alla Provincia di lecco è stata diciamo così
Segata tanto per essere tanto per essere chiari per cui noi abbiamo ridotto all'area di intervento esclusivamente su un'area già su una zona già urbanizzata
Che che
Che tende e prende praticamente l'imbarcadero una zona diciamo così
I giardinieri Richard Gere ecco ma mi faccia ma mi faccia capire però lei aveva presentato questo progetto in Provincia gliel'hanno bocciato quindi
No il mero accordi presentato una suggestione progettuale che poiché ma non è mano riguardava assolutamente nessun tipo di accollo
E cosa
Cos'era era una decisione a largo un'audizione alla quota di adesione alla NATO quindi vuol dire sempre costiere senatoriale diverso allora Paolo la però sempre sempre una costruzione artificiale sul lago era vero
Sì in teoria critica chiamiamola Tolotti a virgola come vogliamo proverò no perché è chiamata solo
Poi va bene non chiamiamolo autonomas
In una situazione difficilissima languendo al bando che questa che questa proposta
Tartaro praticamente bocciata dalla provinciale grazie signori vittime
Può anche darsi lo Sindaco sia e lei ce l'ha presentata emigrano ittica
Il ci siamo ci siamo attenuti a quello che le gli enti sovracomunali
Tenevano tenevano in il conto per quanto riguardava
Il discorso non esclusivamente del paesaggio ma fatto riguardava
Un percorso ultra eccetera e lo diciamo a ritirarsi in buon ordine ecco tipo di problema ma Sindaco come che però le venuto in mente di in un in un paradiso terrestre come quello di
Di voler costruire sull'anno
Ci sono delle proposte che possono essere al momento magari degli carattere o non
O non condivisibili ma noi abbiamo pensato che poteva essere un'idea sbagliata o meno però poteva essere un'idea
Sì in ogni caso ci siamo ci siamo fatti carico di questa
Diciamo così responsabilità che poi alla fine solida attenuti ecco ecco allora da ieri ci spieghi un po'di solitudine astenuti dal punto di vista diciamo così di approvazione cioè di adozione prima del mese di agosto l'otto agosto due mila tredici
E di approvazione di tredici marzo di quest'anno l'ultimo c'è tredici maggio scorso
Non risulta nessun invasione sul lago nessun tipo di attorno naturali che la Provincia l'alternanza
Genova ad emarginare dalla Provincia abbiamo comunque anche accettato tutti i suggerimenti che ci sono stati posti
Dagli enti sovracomunali senza nessun tipo di problema d'accordo allora senta da ieri di fatto il
Il Sindaco ci dice che non era non era un atollo però allora io le voglio chiedere questo da ieri il il le l'artificialità azione dell'ago diciamo è stata bocciata e ed è ferma però intanto le voglio chiedere di intervenire e di intervenire su questo di spiegarci sul punto di vista
E poi invece di una parte come certo il Sindaco una parte
Del del progetto rimane ed è una parte che
Come dire che comprende anche l'edificazione di verde pubblico e se ho ben capito una zona urbanizzata nazionali giardini ci spieghi ci spieghi la sua il suo punto di vista
Allora intanto torniamo indietro un attimo non è vero che in sede di adozione del Piano in sede di adozione del Piano del luglio del due mila tredici
Dell'agosto del due mila tredici intanto nelle tavole progettuali e nelle norme di Piano era prevista la addizione questa costruzione al lago e con una anche il specificato delle funzioni
Centoventi con camere centoventi posti barca sotto sotto sotto la gola immersi nel lago che erano una una precisa la spiegazione è stato anche al parto
Un Pozza progettuale uno schizzo progettuale con un
Imponente fabbricato quindi in sede di adozione la Provincia e la Regione seria
Allorché agile c'è no no no Sindaco
Parliamo Sindaco tanto dopo torno a darle la parola quindi lasci spiegare da ieri Polito poi
L'adozione c'erano qualche documento
In sede di attuazione e poi la Provincia della Regione rinnovo bocciata ancor prima i beni ambientali e poi il Provincia nella Regione hanno chiesto in una se il riesame del BTP
E stralciare questo intervento che è chiamato a turno
Ancora ad oggi comunque sussistono il Sindaco lo confermava la volontà di di costruire anche qui una precisazione
Area urbanizzata spieghiamo cosa intendesse intende che ci sono io elettricità e poi
Però bisogna vedere se le risorse con capacità sufficiente per sostenere degli interventi ma europea nell'ultima Rea aspirante rimasta nel Paese l'ultima area pubblica
Proponibile perché già tra l'altro il Sindaco ha consegnato ai pareri tavoli là un altro angolo incantevole di Varenna
Caratteristico che all'arrivo a grande non si può si passa in fila indiana non c'è più spazio pubblico questo l'ultimo spazio e quindi che il Sindaco comunque che dice la ridimensionata
Probabilmente è vero che ha avvolto quella l'audizione a largo
Ma ciclica quanto perché è una minoranza non ha risposto solo adattare anche alle interpellanze
Non ha ancora detto quando tutto riprende quel tappeto piccolo fermo restando che Unicredito io l'ho solo pensato l'anno scorso ancora nei territori lasciare costruire l'ultimo articolo verde
Comunque ciclica dica ai telespettatori quanto è grande quanti piani prevengono quanto nel volume quanta spazio perché prendere in giro
Il il giornale
Che dice lei chilometri quadrati comunque lì modificando vanno modificati gli attracchi all'accorpammo dedicata alla navigazione con incolti è uno spazio di circa diciotto mila metri quadri
Che non sono diciotto mila metri quadri isola pedonale ma sono
Sarà a a toccare e lo dicono anche nel a risponderne a respingere le osservazioni del P.G.T. il tredici marzo
Dice che comunque si conservano le funzioni tolto dalle tavole ma si conservano quelle funzioni
Per cui sì si va ad intaccare in funzione il loro sviluppo turistico si va e lo dicono le controdeduzione del Comune a toccare la marina
Okay è molto è molto chiaro allorché orfani ricco
Politica va bene allora è molto chiaro non ha senti Velasco tu abitini ormai da ormai da molti anni conosci bene la zona e Varenna è sempre anche stata un po'Varenna il circondario progetto un non abiti proprio Varenna se ho capito bene ma il circondario è sempre stato anche un po'meta di di artisti di letterati perché una
è un luogo magico allora ovviamente il Sindaco se ha tirato fuori questa questa cosa non l'avrà fatto sicuramente in cattiva fede appunto l'avrà fatto in buona vede perché e il il fine ultimo ovviamente quello dello sviluppo della città poi che lo faccio in modo giusto o sbagliato siamo qua
Siamo qua
Siamo qua a parlarne ma ci puoi spiegare come magari come è stata devoluzioni di Varenna e delle delle coste del lago in questi in questi anni e che cosa sta succedendo da quelle parti
Dei dato io non sono uno storico quindi non posso raccontarvi della storia del lago certo è che le reti il profilo dell'agorà
Anche partiamo dalle buone intenzioni larga secondo me è quello di molte ne sono delle buone intenzioni anche le sconfinano con la follia
E anche quello secondo me è un dato interessante
Cioè solo sulla collina si possono
Creare degli straordinari progetti ora bisogna capire qual è la qualità di questo progetto e quali su quale argomentazioni può sostenersi
Uno il turismo
Due le aree verdi tre il territorio cioè perché fare
Progetto in questo tipo che necessita
Si sente di di che cosa abbiamo bisogno a Varenna o nel resto del lago di nuove
Di nuovi progetti e di progetti faraonici
C'è una considerazione da fare
Ci ha sempre considerato
Il Progetto di conservazione
Come a una qualcosa di all'infinito cioè conservare in Italia ci pensa
Tevere la norma come una mummia
Continuarla conservare e non facciamo qualcosa di nuovo
E in funzione
Quindi è quello sta come dire di questa tesi
A a sostegno di questa tesi PAC comunque qualcosa di nuovo e questo è l'errore e lo si fa
A capito del territorio dei degli abitanti e delle necessità reali
Per cui si può anche sostenere che
Aree verdi il verde pubblico sul lago di Como ce n'è a sufficienza
E devo dire che è una delle donne
Più vero che in Italia abbellisce idonee
Non è che manca l'aiola verde a insieme agli investimenti pubblico in cui il Pupulin mastodontico malevoli e una maglietta a Vienna ed al suo
Tessuto urbanistico voglio sono letale le idee di Varenne non è il verde pubblico
Se ci fosse un progetto straordinario che tra l'altro anche qui come dire manca un tassello di quel quel progetto chi l'ha firmato
Dov'è l'architetto e questa cosa conta molto perché serie con
Di Bach di questo tipo ora anche in un dibattito privati dei commi sto costruendo una casa marcava non è un fatto anonimo è un
Il risultato di un pensiero
Che si deve tener conto esattamente tutti quegli elementi che ho detto e soprattutto si deve confrontare con il committente in questo caso sono gli abitanti c'è forse la caldaia Sciarelli io
Che chiedo all'architetto ricostruire una cava sulle idee cioè tenendo conto della rispetto del territorio del mio giardino del mio lato dalla mia montagna qui
Luogo dov'è collocata ecco ma tutti sentiti dire che in questi anni questo questo questo rispetto del territorio in quelle cose lì c'è stato perché
Mamma ma per niente ma no
Rari poi è stato fatto esattamente così cioè abbiamo bisogno di una cava facciamo la carta
è stata ancora è un è un è una parola complessa è quello che non s'è capito cioè per
Le cave accada abbiamo del giardino giardino a mio avviso è passato al Palazzetto dello Sport cioè quattro mura due vetri e un parcheggio cementato è quanto lo schifo cioè non si tiene conto dei passaggi intermedi come la parola turista
Cioè abbiamo i territori Toritto uguale commercio quindi i centri commerciali
Quindi dobbiamo
Far cassa no non è quello allora confermiamo ciò che abbiamo
Invertiamo su quello che
Abbiamo chiuso cioè aggradava i Paesi vuoti botteghe completamente chiuse
E nell'Emilia appropriare verdi quindi gli abbiamo Paesi stanno diventando squallidi se aggiungiamo pezzettini aggiungiamo pezzettini allo squallore che già esiste
Sesto il dramma allora che invece
Dal punto di vista amministrativo politico etico suggeriamo a chi ci abita e costruire qualcosa di nuovo dando delle possibilità reali
Quindi le aperture altro che Pro Loco noi sono su quelle rese ancora viviamo con il compromesso dalle Pro Loco già il turismo è quella cosa lì
Cioè trent'anni fa in Trentino e gli ho raccontato questo accordo non so ricordo in occasione di una modalità ma noi le Pro-Loco abbiamo cancellate i sostenitori povere abbiamo cancellato le Pro-Loco dati trent'anni non sappiamo cosa farcene
La
La Proloco era un aumenta il patto per fare Boso mantenuti folclore anche di basso
Come dire di poco interesse non avrà nessun corretta e soprattutto dà fastidio per quei giorni nel ruolo Calise fra pretende e questa cosa non serve assolutamente niente uno spreco di forte di energie impiego anche da la Porta locale i pensionati che cicliche dandogli come dire il contributo di lavoro tutta la gente che partecipe in volontariato allora
O facciamo un discorso serio sul turismo il nuovo e quindici cioè adesso per esempio mi viene in mente una piccola cosa che era nata qualche anno fa sul lago un festival di musica molto bello alcolico che a un Paese poco più a nord di Varenne dell'ATO
Inventato da un bravo violinista ricava Francesco senese bene Queco Vienna e collaborazione con la l'Amministrazione comunale che in Colico hanno costruito un auditorium che fa schifo
Cioè lì dentro la musica rimbomba è un un luogo ibrido dove non è un luogo né per le assemblee né per fare musica è un curiosissima abbiamo
Abbiamo capito
Quindi
Cesserà Lello come esempio in Italia certo certo certo ci sono gli esempi positivi allora sentito Oliviero dice un po'l'abbiamo parlato di
Di tante cose faccio un po'uno nuovo sono contento per il ritardo rivitalizzato
Perché almeno lui ha detto quello che normalmente dico io son più siccome mi chiami invisibili di mi aggrediscono perché io dico quelle cose lì io parte dire a qualcuno che li cenato
E devo dire che purtroppo
Io personalmente non sono contrario per costruire sapete bene no però
Però l'ignoranza l'ignoranza delle nostre amministrazioni
Molto pericolosa perché come ha detto Italia e dice hanno costruito una vittoria che alla fine pratico invecchia deciso questo sicuramente non il musicista musicista produceva arte pulci a musica
E attorno la l'Amministrazione chi decide i responsabili degli eletti
Non sono abbastanza intelligenti e capaci e talentuosi nel nostro Paese e questo ormai è risaputo tre
Chi fa politica è normalmente mediamente un mediocre d'Italia non c'è niente da fare lo dichiara abbia abbiamo questo grande problema
Su di noi oggi c'è un articolo sul Corriere di Gian Antonio Stella che dice che noi siamo il problema che il Paese che ha perso più di tutti in rapporto al tal alla al allo sviluppo dello sport del turismo nel mondo questo cosa vuol dire schierare l'arte è diventata più brutto in italiano d'arte sempre più belli d'Italia ma chi la gestisce le amministrazioni locali
Comunali provinciali regionali e nazionali con una Panda incapaci
Prego purtroppo è così guardate nostrum i nostri Ministeri della cultura che si viene passata uno all'altro nella totale incompetenza di ciò che è la cultura
Allora è chiaro che siamo davanti a un grande problema
Adesso c'è in il nei Paesi arabi dove non c'è un metro quadro bello fatto devo dire tutte le carte che gli alti gradi architetti non riescono pari in Europa
Riscontrarlo nei Paesi arabi e andate là non sarà un metro un metro quadrato di cosa intelligente
Questo lo studente e chiaro Poretti a superare il sopravvissuto nella sabbia con le tende i poveri are piloti sono di chi parla devono fare qualcosa
E la fanno gli attori chiaramente pubblicato sui giornali la Ibla il provincialismo italiano di cui noi siamo
Più grande Paese del mondo facciamo l'atollo anche noi la cosa potrebbe anche essere
Interessante perché vediamo cosa si fa giorno che purtroppo
Sarà persino la Provincia la la la la la la la bocciate persino la mediocrità abbozzata qualcosa che Dalla Barba ancora più mediocre di lei e qualche papera problema che riguarda il
Preparerà paura
Tremendo ci sono
Tantissimi progetti che passano in mano a degli incompetenti che chieda al però come tutti provinciali si esaltano delle cose che non ha nessun senso
è un po'tante cose vengono fatte come la Vittorio a avrà
Della musica fatto
Perché era così avvenire per fare invece Ravello che sono state vent'anni di battaglie
Perché le metto laminatoi locali e non lo volevano
E non lo purtroppo lustro stato uno dei tre partecipanti alla battaglia italiano se non lo voleva nessuno voleva Ravello Ravello alla fine è stata fatta da grandi lavoretti Niemeyer rimarrà la storia della cultura italiana
è proprio così
Calato dall'alto calata che regala finita Vestroni sicuramente l'avrà fatto il geometra con la tessera di partito dal Comune
Del piante al partito di maggioranza
L'attenzione del teste che sarà stato coniata dall'olio dalla dieta permette non noti qualcuno responsabile e questo è l'Italia
Potrà possiamo occulta tutti i giorni siamo soffocati da questa da questa medio capita
Ma sentieri virtù lo conosci Varenne scrisse ci si sta lì per lì sono normate da coniugare ma
Sarà composto dove la gente
Di cultura c'è andato dato perché c'era Mancino ancora consiliare ora ci troviamo ancora una memoria
Cervignano agile ancora parte premiato Carosi
No il Rolo rilievo credo proprio di no guardi finirebbe materia che vogliamo risolvere perché io voglio nel guardare i numeri signora io non lo abbiamo
Non ho assolutamente interrotto mentre parlava l'equilibrio pari appare il limitatore pubblico e
Io sono un cittadino di riparlare va bene così se lei ascolto cosa accadrà qualcosa potrebbe anche servirle sicuramente le dico che lei conoscerà uno due e cinque qualcuno che è contento ma io le dico che ne conosco molto di più che sono scontenti
Sono scontenti perché ci sono le villette a schiera Igli chiaramente io nomignolo che già adesso che si villette casettine fatte dal geometra stessa di partito è pieno è pieno l'architetto Montino Lanna molti capitali da tempo
Non fa altro che dire
è un disastro l'Amministrazione comunale è il massimo dell'ignoranza
Allora io dico questo può in barba ad Amato domandare chi non vada a chiedere a chi gli dà ragione ma da chiedere quelli che il non la pensano come lei lì dove si fa
Allora Sindaco diciamo che se
Sentite abbastanza d'accordo allora abbiamo ricominciano secondo aspetti sono secondo
Proporre per il CIPE e certo non è capace appalto bene allora c'è rimasto poco tempo quindi avete minuto testo però Sindaco il la coesione questa non la chiamiamo atollo non la chiamiamo isola la chiamiamo penisola però il fatto che lei voleva i edificare sul lago poi la chiamiamo chiamiamola come vogliamo e forse non è il caso Sindaco che lei
A fronte del del della della storia di Varenna ripensi a questo progetto e magari eviti di
I di urbanizzare di edificare anche un'altra guardi per il momento non c'è nessun progetto ma c'è una destinazione il metadone destinazione non lo ritrovo nelle costruzioni
No no no mi scusi eh approfitto di questa in quel senso di questa occasione perché io conosco libera o da un sacco di tempo
No e a questo punto sono cessa di sarei anche curioso di provare medi trovarmi colui per riuscire a spiegare quello che potrebbe essere l'idea dell'Amministrazione
Per vedere che è possibile creare o qualcosa livello nonostante diciamo così lo spot Tagliamento Artù
Guardavano inneggia belga in sostituzione in misura minore un altro dubbio non lo metto in dubbio che la renda sia bella ma assolutamente
Unico con com'era o magari mi sentirò uno di questi giorni esce che anche questi est-ovest ovviamente sentite vi pure ma di
J. Lennon cento ATC mitici questo di acquisto bisogno di costruire per forza
No non è questione di bisogno di costruire qui ci sono delle necessità che sono state fatte presenti anche dagli operatori
Che sono quelle di andare a qualificare l'offerta diciamo così di soggiorno di soggiorno turistico turistico ricettivo anche per i mesi invernali
E non si fa prima recuperarle nel centro storico questa se ne vanno non c'è l'opportunità che conosceva ragazza che non è possibile recuperare son tutte case private non possiamo andare a prendere rigore
Cioè non è non è una cosa fattibile lingue allora il rumore a proposito della signora Garavaglia l'architetto Anna Bettarini io la conosco bene e ho avuto modo di parlare quindi una volta
Cioè questi apprezzamenti sull'Amministrazione comunale di Varenna non li ha fatti ma numerosi ma Toscani non parlava di apprezzamento e l'amministrazione si parlava del territorio sua adesso non faccio presente
Secondo nel territorio mentre parlava mica parlava di lei all'Monti e Sudan da ieri allora il Sindaco dice che c'è bisogno di una struttura per ricevere i turisti quindi anche questo è una assolutamente una falsità intanto diciamo come come già ricordato anche toscani
La volontà dei cittadini per vivere Varenna rappresenta la metà o forse più dei PIR dei cittadini per il diritti partivano in una missione quindi i cittadini non vogliono questa roba
Si perde ma diciamo che a Varenna oggi non c'è più la possibilità di riaprire tranne ci son tre panchine in tutto il Paese per andare da potersi sedere aiutare non interrompa per la verità poi erogava prima dell'avvio e all'inizio a valere una lite tra l'altro
Andiamole a contare si ma fino a ieri allora
Ancora trenta secondi c'è davvero bisogno di questa struttura turistica eccoli gli alterchi moderno sono chiusi
Da da ottobre ed a maggior ragione inoltre quindi non c'è bisogno ci sono gli alcune ricerche certo non sono sardo
Sono esso forse forse si satura numeri dunque all'anno
Non sono venti non c'è bisogno di questa ricettività
Varenna è una cartolina con riconosciuta nel mondo
Non deve essere modificata o come dice il Sindaco come dice l'assessore Ferrara
Ai conflitti ricambio non bisogna
Alloggiare le architetture che i titoli il mondo si campa che gli affari raggiunsi Campa
In Campania
Di paesaggio prenda
Troppo importante
L'apertura e uno dei due Paesi più pellet largo perché forse niente nel mondo
Noi anche a voi Falcaro né Corte così bene allora Velasco anche Tumino tutto stiamo finendo se cinquanta mila per la verità avevo messo
O su su su Sindaco Velasco
Prenoti visto che dargliele affatto alla classifica del sta nelle terre del lago sono due secondo me sono molto di più
E questa è l'altra cosa interessante cioè andare a scoprire che cosa c'è di grezzo e di
Sconosciuto e quindi a riportare a galla le cose che già ci sono
E secondo me basta e avanza
Sono convinto che il problema non sia quello delle panchine sono convinto anche che nella stagione turistica non la si può modificare come si può modificare caro il blocco però si può modificare
A sul lago Maggiore e sul lago di Como cioè lei pace mentre in questi luoghi
Gli alberghi chiudono durante la stagione invernale e riapre i battenti a Pasqua per chiudere a ottobre e questo non credo che riusciremo ad hoc a Varenna cambiare questo corso inventandoci qualcosa per la stagione invernale bisogna inventare qualcosa ambiente centesimi eticamente corretto dove anche cittadini improvvisamente si possano meravigliare della bellezza che al Ministro storie qualcun altro ha inventato per loro ciò che è è molto difficile che una proposta seria ridare i cittadini non è mai arriva altra deve arrivare da una persona singola
Che su questo con argomento strudel di questo argomento ci studia quindi
Speriamo che succeda Velasco ti devo purtroppo interrompere perché abbiamo finito il tempo
Oliviero dal come localmente
Le richieste dei turisti per un'Italia vedere la cultura la culturale e questa cultura purtroppo non è amministrate e gestite da gente di grande cultura e per questa ragione l'Italia è un grande problema
Dove non c'è la capacità culturale di gestire con tutti i beni che abbiamo e quindi non abbiamo né rispetto né la capacità di farlo e per questa ragione il Paese sta andando a pezzi a livello di turismo mondiale
Bene allora abbiamo finito il tempo a nostra disposizione dalla regia mi fanno anche più gestacci dobbiamo davvero chiude
Io
Devo dire che sono devo fare il moderatore ma io purtroppo non purtroppo non ce la faccio devo dire che veramente non riesco a capire come diavolo sia possibile che un Sindaco venga in mente di edificare sul lago di lecco però
Questo e quanto ringraziamo molto Carlo Molteni Giuseppe dagli egli Velasco vitali
O essere stati con noi e noi come Oliviero Toscani e con fatti in Italia ci sentiamo domenica prossima