17MAG2014
intervista

Intervista a Lino Duilio sull'intervento di Marco Pannella "Spes contra spem"

INTERVISTA | di Michele Lembo RADIO - 15:40. Durata: 11 min 20 sec

Player
"Intervista a Lino Duilio sull'intervento di Marco Pannella "Spes contra spem"" realizzata da Michele Lembo con Lino Duilio (direttore della rivista "Orientamenti").

L'intervista è stata registrata sabato 17 maggio 2014 alle ore 15:40.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Amnistia, Carcere, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Criminalita', Democrazia, Diritti Umani, Giustizia, Italia, Nonviolenza, Pannella, Ue.

La registrazione audio ha una durata di 11 minuti.
15:40

Scheda a cura di

Valentina Pietrosanti
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Mario Di Carlo e siamo in collegamento con Lini io Lino Duilio vicepresidente dell'Associazione vede Presidente dell'Associazione persona libertà e democrazia già parlamentare con Duilio volevamo commentare l'intervento
Dell'altro giorno di Marco Pannella dal tema spesse contra sperma qual è la sua opinione su sui temi trattati che Marco fa bene a questo intervento
Innanzitutto essa
Per quanto riguarda questa problematica delle carceri la condizione carceraria dell'amnistia e così via
Al di là del merito specifico sul cui se vuole possiamo tornare stretto che ci ha dato precisare il fatto che
Un partito radicale il pannello in particolare
Tenga in testa l'attenzione su una questione che obiettivamente rivoltante per quanto attiene alla di Fiore carceraria in cui ci provano miliardi
Verso di persone molte in attesa il processo al di là degli aspetti giuridici parta andarci io ci vado molte volte come tantissime
Al termine del personale colleghi parlamentari e così via insomma renderci conto che
E insopportabile ad una civiltà minimale insomma che rispetti i diritti umani in quella situazione carceraria in cui
Persone
Insomma si preoccupano trattate peggio delle bestie
Quindi tenere accesa l'attenzione e coltivare la speranza
Spesso del compost sembra speranza contro ogni speranza diciamo così
E questa situazione venga alla fine affrontata lotta e secondo me una questione che merita oltre che rispetto anche apprezzamento per la prima considerazione che farei
Perché certain niente in questa società che consuma tutto che illumina tutto
Quella continuare sarebbe ampiamente archiviata nel tempo anche solo a livello di discussione pubblica e quindi con questo motivo io come prima considerazione prima quella di apprezzamento pertanto la posizione di Marco
Sì poi lei mi diceva quando ci siamo sentiti per raccordarci su questa
Su questa intervista che ha una sua opinione poi sulla questione diciamo
Sono orientati a un qualche altra occasione ho già detto con Radio Radicale
Non è sia particolarmente convinto della soluzione amnistia la ritengo come la ritengo una risoluzione ONU così posizione che fossero
Consequenziale rispetto alla disattenzione per usare un eufemismo che relativa alla condizione carceraria che l'espressione perché
Io
Riconosco che tutti i discorsi si fa avevano magari meno
Cioè dobbiamo trovare misure alternative al carcere perché molte persone che sono in carcere potrebbero benissimo referti la rete dei servizi e ovunque nel fare altro insomma in attesa del processo piuttosto che dobbiamo costruire nuove carceri con loro proprio deve stare dentro perché chi siano facciamo condizioni minimamente vale coglierla tutti rispose che astrattamente sono condivisibili ma il troppo tempo che si fanno questi discorsi
Quindi visto che chiacchieravano dai insomma abbiamo quantità industriali anche su questa materia interpreta questa posizione del
Decidiamo in realtà diciamo in radice largo euro su cui poi la questione e cioè facciamo la bestia finisce la storia
Quindi
Ma intervengo in questo modo ettaro io penso che
Questa
Cosa cioè sul piano umano può essere anche comprensibile
Possiamo che condividere idee perché ho già detto prima che io sono uno di quelli che ogni volta che è andato dentro e ha visto queste persone
Diciamo una situazione in cui si trova la sua

Sistematica vendetta al cospetto del Cerro vantaggio
Detto ciò io credo che però questa
Senza misura che anche forse accolta risolverebbe la questione intanto come sappiamo storicamente l'amnistia è sempre stato è collegata a dicembre
Particolarissima eventi straordinari che anzi portando all'estinzione poi reato della spesa stava
Quindi esclusi in punta di diritto diciamo così
Si potrebbe discutere
Però nello stesso tempo mi rendo conto che finisce per essere accademico si costruiscono alla peraltro c'è la scadenza del ventotto maggio della Corte europea dei diritti dell'uomo che appunto dichiarare gli italiani condizioni di legalità quindi c'è questa scadenza dopo dopo la quale
Poi ci saranno i ricorsi non ho detto
Io ai bisogni diversi piani rispetto ai quali diciamo la Costituzione il cui prima stabilendo che i radicali
Oltre che comprensibile potrebbe anche prestarsi ad elementi di condivisione perché c'è la Corte europea di giustizia
Ci sono gli appelli del suo stesso il Presidente della Repubblica per quanto riguarda
Allocuzione carceraria allo stesso tra il Papa non solo quello attuale
Ricordo quando è venuto Giovanni Paolo secondo Parlamento che il camion rimorchi antidiva ai due zeta appunto quindi sono accessori tutta una serie diciamo di riferimenti autorevoli e prestigiosi
E anche giuridicamente rilevanti che dovrebbero portare
C'erano ad affrontare a risolvere questa questione a cosa
Coi politicamente
Più
Come dire anche un'originale
è chiaro ma
Autocontrolli per voi come Radio Radicale potreste
Con documento chiara e non risulta di particolare eletti particolari e che
Ogni volta che ho intervistato su questa cosa questa situazione
Giorno di agosto a Ferragosto vanno di una visita nel carcere piuttosto che mantenere
Eccetera
Intasare gli ordini
Traduciamo in posizione politica tranne qualcuno alla fine di destra di sinistra che siano insomma sul piano tutti d'accordo per cui
Cittadino comune alla fine
Ci pone all'avanguardia argomento come vantano solvibile accolga questa questione poi non viene risolta logico
è però insomma su questo posposto potremmo
Potremmo dire qualcosa casi più certamente credo che
Agitare questa questione prima delle elezioni
Non sia diciamo a scelta sul piano della opportunità politica come dire il più intricate per i partiti politici che molti degli utili politici temono che poi a strumentalizzazioni e libertà vicenda
Che può immaginare ma vorrebbe presentata come che liberiamo i criminali e così via insomma
Quindi induce al silenzio per non dire
Tre alcuni magari anche a rigettare questa soluzione quindi
Possiamo all'Accademia dell'io mi fermerei azzarda riguarda la valutazione di questa opposizione Marco Pannella all'appartamento di questo posizione che segna una linea di coerenza coerenza che storicamente diciamo Carraro centotre radicali di Pannella che
Lasciate c'è diciamo lì la possibilità
Di attenzione anche la discussione pubblica su una questione che comunque deve essere affrontata sicura forma imperativa cioè non è
All'inscindibile ribadisco
Che città fino alle persone eccetera desti come dicevo prima
E quindi lire quindi insomma che ben vengano questi appelli speriamo però insomma che
Sorpassati all'inizio abbiamo detto tante volte
Civetta
Guzzo buono come il vuol dire per cercare di affrontare evitando che poi anche i commenti fra i quali magari anche il mio finiscano per iscritti dentro la sfera della retorica perché continuiamo a commentare questa cosa proprio non cambia nulla
So bene che cosa significhi affrontare andare alla questione significhi fare una cosa che non costa molto anzi non costa niente
E cioè disciplinare alcune fattispecie come civili giuridicamente in forma diversa che non prevedano il carcere perché questo è ormai chiaro che
Ciò per alcuni reati a maggior ragione d'essere di processo se non c'è bisogno di mettere un agente in carcere
E poi per quanto riguarda invece allo stralcio strutturare c'è relative alle strutture è qui che il problema di fondo come pensa riguarda le risorse SerT che ciò che riguarda il reperire risorse che
Realisticamente possano est reperite per costruire
Strutture carcerarie insomma
Laddove
Tali finalità ancora scritta cioè i criteri e cioè far passare
C'è un certo periodo di tempo in una condizione di privazione della libertà possano essere finalizzata al recupero di queste persone
Qui e c'è tuttora
Insomma da fare
Sia per il periodo in cui queste persone stanno dentro
Pesci e forse anche di più nel momento in cui queste persone l'anno forte come sappiamo tutti Marino ha commentato abitanti esplodeva rivolti che poi tornano in carcere che quando escono
E non c'è lascio ora
Sulla prospettiva realistica di impegno lavorativo o di altro sommate
Che possono poi consentire a queste persone o di cadere il nome tentazioni vuol dire essere impedite diciamo così e normalmente dall'attività ordinaria so quindi la questione
Complicata a tutto tondo insomma però certamente sono al di là della descrizione e io spero e in Parlamento faccia impiegherà gerarchia di priorità
Perché non si può fare tutto evidentemente euro dico anche come esperienza parlamentare riportare tutte e questioni però proprio perché non si possono pensare sistemi
Bisognerebbe individuare una gerarchia di priorità in questo gerarchia di priorità c'è sempre la solita cosa innanzitutto il rispetto dell'uomo rispetto per la persona e per quanto riguarda le persone sono radio private
Della libertà voti anche giustamente come sappiamo bisogna assolutamente evitare che vengano
Altrettante come sono pertanto il perché
Ho già detto e lo dicono tutti insomma
Quando si va nelle strutture carcerarie
Io veramente non appena suore perché
Perché è inammissibile che siamo ancora in quel sito pioggia un paio incivile sotto questa spesso
Ringraziamo molto Lino Duilio grazie Duilio
Grazie a lei dividerci