23 LUG 2015
intervista

Intervista a Giuseppe Fioroni sui suoi rapporti con Renzi e sul rapimento di quattri italiani in Libia

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - Roma - 12:30 Durata: 5 min 7 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
Nell'intervista si parla anche della Seconda Conferenza Internazionale "L'Universalità dei diritti umani per la Transizione verso lo Stato di Diritto e l'affermazione del Diritto alla Conoscenza" promosso dal Partito Radicale Nonviolento, da Nessuno tocchi Caino e da Non c'è Pace Senza Giustizia e che si terrà il 27 luglio 2015 a Roma presso il Senato della Repubblica (aula della Commissione Difesa).

Evento con il patrocinio della Conferenza del Ministero degli Affari Esteri.

"Intervista a Giuseppe Fioroni sui suoi rapporti con Renzi e sul rapimento di quattri italiani in Libia" realizzata
da Lanfranco Palazzolo con Giuseppe Fioroni (presidente della Commissione di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro, Partito Democratico).

L'intervista è stata registrata giovedì 23 luglio 2015 alle ore 12:30.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Alfano, Civati, Democrazia, Diritto, Governo, Interni, Italia, Libia, Ministeri, Partito Democratico, Partito Radicale Nonviolento, Polemiche, Rapimenti, Renzi, Sicurezza, Terrorismo Internazionale, Usa.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Giuseppe Fioroni

    presidente della Commissione di inchiesta sul rapimento e sulla morte di Aldo Moro (Partito Democratico)

    12:30 Durata: 5 min 7 sec