20 GIU 2016
intervista

Sentenza Tamoil: confermato il disastro ambientale e i risarcimenti. Soddisfazione delle parti civili e dei radicali, protagonisti dell'azione popolare

SERVIZIO | di Emiliano Silvestri - Brescia - 18:51 Durata: 16 min 46 sec
Scheda a cura di Delfina Steri
Player
La Corte d'Assise d'Appello di Brescia assolve quattro imputati e condanna il quinto per disastro colposo.

Nella sentenza di primo grado erano state comminate due condanne per disastro doloso, due per disastro; uno solo l'imputato assolto.

Registrazione audio di "Sentenza Tamoil: confermato il disastro ambientale e i risarcimenti. Soddisfazione delle parti civili e dei radicali, protagonisti dell'azione popolare", registrato a Brescia lunedì 20 giugno 2016 alle 18:51.

Sono intervenuti: Alessio Romanelli (Avvocato - p.c. comune di Cremona), Gian Pietro Gennari (Difensore p.c. soci Canottieri
Bissolati), Sergio Cannavò (Avvocato, parte civile Legambiente Lombardia onlus), Sergio Ravelli (Pres. radicalicremona.it - P.c.in quanto socio Bissolati), Gino Ruggeri (Tesoriere ass. radicale "Piero Welby" di Cremona).

Tra gli argomenti discussi: Ambiente, Azione Popolare, Brescia, Cremona, Disastri, Giustizia, Inquinamento, Tamoil.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci