23 GEN 2018
dibattiti

Le nuove frontiere della diversità

CONVEGNO | - Roma - 15:12 Durata: 3 ore 1 min
A cura di Pantheon e Delfina Steri
Player
L'ordinamento giuridico e quindi il legislatore è esposto a nuove e complesse sfide nel riconoscimento e nel trattamento delle diversità.

Il principio di uguaglianza, pilastro del costituzionalismo, è sottoposto a crescenti tensioni.

Mentre da un lato aumentano i fattori di diversità, nel discorso pubblico si affermano tendenze semplificatrici rispetto a identità e valori, che spingono verso un ritorno ad una concezione formale dell'uguaglianza.

Convegno su iniziativa del Senatore Francesco Palermo.

Convegno "Le nuove frontiere della diversità", registrato a Roma martedì 23 gennaio 2018
alle ore 15:12.

Sono intervenuti: Francesco Palermo (senatore, Per le Autonomie (SVP-UV-PATT-UPT) - PSI), Roberta Medda Windischer (ricercatore senior dell'Istituto sui diritti delle minoranze di Eurac Research), Delia Ferri (docente del Dipartimento di Giurisprudenza della National university of Ireland Maynooth), Piero Colla (funzionario del Comitato Economico e Sociale dell'Unione Europea), Andrea Lollini (responsabile della Ricerca NEDBELS), Maria Luisa Gorno Tempini (docente di Neurologia presso l'Università di California-San Francisco).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Costituzione, Diritto, Discriminazione, Economia, Europa, Lingua, Minoranze, Religione, Scienza, Societa', Storia, Sviluppo, Unione Europea.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 3 ore e 1 minuto.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci