10 DIC 1998
intervista

Il governo britannico ha dato il via libera all'estradizione di Pinochet in Spagna; Il tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra; Il consiglio dei ministri degli esteri dell'Ue riunitiosi a Bruxelles si è mostrato favorevole ad un processo ad leader curdo Abdullah Ocalan di fronte ad un tribunale internazionale

INTERVISTA | di Lanfranco Palazzolo - RADIO - 00:00 Durata: 1 sec
A cura di Andrea Maori
Player
Il governo britannico ha dato il via libera all'estradizione di Pinochet in Spagna; Il tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra; Il consiglio dei ministri degli esteri dell'Ue riunitiosi a Bruxelles si è mostrato favorevole ad un processo ad leader curdo Abdullah Ocalan di fronte ad un tribunale internazionale.

"Il governo britannico ha dato il via libera all'estradizione di Pinochet in Spagna; Il tribunale internazionale penale permanente contro i crimini di guerra; Il consiglio dei ministri degli esteri dell'Ue riunitiosi a Bruxelles si è mostrato favorevole ad un
processo ad leader curdo Abdullah Ocalan di fronte ad un tribunale internazionale" realizzata da Lanfranco Palazzolo con Gianfranco Dell'Alba (ARE).

L'intervista è stata registrata giovedì 10 dicembre 1998 alle ore 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Asilo Politico, Consiglio D'europa, Criminalita', Curdi, Diritti Umani, Estradizione, Europa, Giustizia, Gran Bretagna, Guerra, Magistratura, Ocalan, Onu, Partito Radicale, Pinochet, Spagna, Stragi, Terrorismo, Tribunale Internazionale, Turchia, Unione Europea.

leggi tutto

riduci