01 FEB 2001
intervista

Questa mattina i senatori del Partito Popolare Italiano si sono riuniti, a Palazzo Madama, per discutere l'intenzione, adombrata da Giulio Andreotti, Ortensio Zecchino e Giovanni Polidoro, di fuoriuscire dal PPI e di confluire nel movimento politico di Sergio D'Antoni. L'imminente elezione di due giudici della Corte costituzionale che la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica eleggeranno, in seduta congiunta, il 7 febbraio

INTERVISTA | di Alessio Falconio - ROMA - 00:00 Durata: 16 min
A cura di Luca Bruno
Player
Questa mattina i senatori del Partito Popolare Italiano si sono riuniti, a Palazzo Madama, per discutere l'intenzione, adombrata da Giulio Andreotti, Ortensio Zecchino e Giovanni Polidoro, di fuoriuscire dal PPI e di confluire nel movimento politico di Sergio D'Antoni.

L'imminente elezione di due giudici della Corte costituzionale che la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica eleggeranno, in seduta congiunta, il 7 febbraio.

"Questa mattina i senatori del Partito Popolare Italiano si sono riuniti, a Palazzo Madama, per discutere l'intenzione, adombrata da Giulio Andreotti, Ortensio
Zecchino e Giovanni Polidoro, di fuoriuscire dal PPI e di confluire nel movimento politico di Sergio D'Antoni. L'imminente elezione di due giudici della Corte costituzionale che la Camera dei deputati e il Senato della Repubblica eleggeranno, in seduta congiunta, il 7 febbraio" realizzata da Alessio Falconio con Pierluigi Castagnetti (PPI), Giovanni Polidoro (PPI).

L'intervista è stata registrata giovedì 1 febbraio 2001 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Andreotti, Centro, Corte Costituzionale, D'antoni, Democrazia Europea, Destra, Elezioni, Parlamento, Polidoro, Politica, Ppi, Zecchino.

La registrazione audio ha una durata di 16 minuti.

leggi tutto

riduci