24MAR2014

Crisi in Ucraina: collegamento con Antonio Stango

COLLEGAMENTO | di Aurelio Aversa RADIO - 09:08. Durata: 8 min 47 sec

Player
Registrazione audio di "Crisi in Ucraina: collegamento con Antonio Stango", registrato lunedì 24 marzo 2014 alle 09:08.

Sono intervenuti: Antonio Stango (membro del Consiglio generale del Partito Radicale Nonviolento Transnazionale e Transpartito).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Crimea, Cristianesimo, Democrazia, Discriminazione, Ebrei, Elezioni, Esteri, Forze Armate, Informazione, Kiev, Lingua, Minoranze, Moldavia, Ortodossi, Partito Radicale Nonviolento, Politica, Presidenziale, Propaganda, Putin, Religione, Russia, Transnistria, Tymoshenko, Ucraina, Violenza, Yanukovic.

La
registrazione audio ha una durata di 8 minuti.

leggi tutto

riduci

09:08

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Siamo adesso invece a chi è fare dove si trova Antonio stanco che è membro del consiglio generale dal Partito radicale non violento transnazionale tra spartito che segue l'evolversi della situazione incorre in A. Buongiorno Antonio
Buongiorno allora quali novità
Davanti a chi a farla
Da dove ti fruito
La rilevazione a Kiev and da un lato quella di una Città di Roma Capitale che vuole tornare alla normalità dall'altro quella di interruzioni per le notizie che provengono soprattutto dalle regioni meridionali orientali oltre che dalla Crimea
E ci sono appelli a formare una Guardia nazionale Ucraina
Ci sono tentativi di corre in me in stato di allertare le le Forze armate dell'Ucraina mentre come sappiamo e basi navali e altre caserme
In Crimea sono state di fatto
Dopo ombrelli assalti
E assolutamente anomali con personale anche civile palese senza colpo ferire da parte delle forze armate russe in Crimea
Nel frattempo si va avanti
Con la ricerca e di quello che effettivamente era il il Governo precedente quello che faceva capo Yanukovich proprio e ieri è stata data la notizia
Che negli uffici di due ex ministri del Governo Yanukovich il ministro del Energia
E il Ministro dell'Agricoltura di alimentare sono stati trovati
Decine di chilogrammi di oro in lingotti e contanti per milioni di euro e in altre valute
La situazione è anche quella di un Paese che si avvia verso le elezioni presidenziali del venticinque maggio data
Significativamente e la stessa di quelle delle elezioni per il Parlamento europeo
E si cerca di capire quali saranno i candidati con maggiore possibilità di essere eletti si parla di
Leader sostanzialmente centristi come conoscenti co capisco
E c'è un ritornò sulla scena
Che era non del tutto scontato anzi sembrava che sarebbe stato ereditato da parte di Yulia Tymoshenko che è apparsa
Piuttosto informa in alcuni programmi televisivi e che potrebbe decidere ricandidarsi
Antonio scusate c'era stato mi sente i giornali i corrispondenti dei giornali italiani adesso parlano di una situazione che a rischio anche Moldavia invece si parla di questa transizione che cosa può dice al riguardo
E non è stato confermato che ci sono movimenti di truppe russe al confine con la Thales atleta ricordiamo da oltre vent'anni ha uno status
Otto particolare perché si tratta
Di una Provincia che godeva di una certa autonomia sostanzialmente strappata alla mondo da
Uno degli stati indipendenti nati dalla risoluzione dell'Unione Sovietica
E non è mai stata però annessa dalla Russia anche essere governata di fatto da un il regime possiamo dire accusato di alcuni reati quali traffico di armi e di valutare che fedelissimo a Mosca
Ora queste manovre militari russe questo rischio di annessione anche della trasmessa che a ridosso dell'Ucraina sono altri segnali molto inquietanti peraltro ci sono manifestazioni
Che la televisione Ucraina trasmette di cui dà notizia regolarmente
Di cittadini di etnia di lingua principale possiamo dire rossa in regioni ucraine che sostengono
Sia all'ex Presidente gli hanno Codice sia alle mostre di Putin in Crimea e che vorrebbero addirittura
Un referendum per l'annessione delle loro regioni alla Russia si tratta però evidentemente di gruppi minoritari ma molto rumorosi che
Fanno agitazioni
Aldo niente per esempio H archivi in altre città del sud sono stati
E dei movimenti di questo tipo anche ad organizzare manifestazioni però si svolgono liberamente controllate dalla polizia Ucraina
Che sembra avere superato le intarsi delle scorse settimane
In cui non sapeva di fatto come comportarsi di fronte alle manifestazioni di Dio posto segno
E questo è un segnale di una democrazia complessa ma in corso in Ucraina
Tranne che in Crimea dove le manifestazioni possono essere soltanto di un tipo ormai siccome
Partito radicale che tipo di incontri ti aspetti di avere in questi giorni
Ieri ho partecipato a una un incontro che reputo molto interessante molto utile alle centro per le libertà civili
Dove abbiamo potuto discutere della situazione delle novità delle prospettive
E in modo particolare ho stabilito anche attraverso loro oltre che
Con altri canali contatti in alcune città che spero rivisitare in questi giorni fra cui proprio Odessa e Charki R.
Dove le tensioni sono molto alte
Conto inoltre di rigettare il ritorno a oggi al al Parlamento di Pierre lei una nostro amico di vecchia data e la il deputato trattarono stratagemmi Iossa
A dichiarato che mentre è stato
Definito persona non grata dalle autorità russe e quindi non potrebbe stante la situazione nemmeno tornare in Crimea che la sua per di origine dove è stato Amman leader riconosciuto per decenni
Lei ha dichiarato che ci farà ritorno ugualmente vedremo cosa succederà
Inoltre conto di incontrare a rappresentanti
Di altre minoranze trovo particolarmente significativo cercherò di esplorare questo il fatto che loro ho avuto nessun riscontro pratico
Di presunte
Forme di discriminazione di persecuzione verso gli ebrei che invece campeggiano
Nei titoli della propaganda putiniana e che alcuni in altri Stati sembrano disposti a raccogliere viceversa
Colleghi rappresentanti a vario titolo delle comunità ebraiche in Ucraina
Sembrano tutti schierati con i cambiamenti in corso con il Governo provvisorio ucraino sono
Se invece ostili alle mosse di culto impegni fra interessante per me approfondire questa materia così come anche il il ruolo delle diverse chiese in Ucraina sembra ad esempio
Che la Chiesa ortodossa Ucraina
Che riconosce il Patriarca di Mosca mentre ce n'è una che riconosce
Il il patriarca di chiede anche quella che riconosce il Patriarca di Mosca sia ora
Distante dalle ultime mosse del Cremlino
E questo potrebbe significare che ci sia un riavvicinamento fra la tanta
Parte della popolazione Ucraina che è stata scoraggiata darle frequentare le Chiese del Patriarcato rispondente a Mosca per la freddezza
Che questa aveva manifestato nei confronti degli eventi di febbraio
Allora grazie Antonio stanco avremo ulteriori informazioni nel corso dei prossimi collegamenti buon lavoro