23 APR 2015
dibattiti

La previdenza che ci Aspetta

CONVEGNO | - Roma - 10:15 Durata: 2 ore 29 min
Scheda a cura di Enrica Izzo
Player
Forum 2015 InPrevidenza.

La Cultura della Previdenza e dell'Economia.

In collaborazione con Il Sole 24 Ore.

Convegno "La previdenza che ci Aspetta", registrato a Roma giovedì 23 aprile 2015 alle ore 10:15.

L'evento è stato organizzato da Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Dottori Commercialisti.

Sono intervenuti: Renzo Guffanti (presidente della Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza Dottori Commercialisti), Enrico Zanetti (sottosegretario di Stato al Ministero dell'Economia e Finanze), Achille Coppola (presidente dell'Ordine dei Dottori Commercialisti della Provincia di Napoli),
Fabrizio Forquet (giornalista), Bruno Busacca (capo della segreteria del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali), Tito Boeri (presidente dell'INPS), Andrea Camporese (presidente dell'AdEPP (Associazione degli Enti Previdenziali Privati)), Alfonso Celotto (professore), Carlotta De Franceschi (consulente Economico del Presidente del Consiglio dei Ministri), Andrea Mandelli (senatore, Forza Italia - Il Popolo della Libertà - Berlusconi Presidente), Salvatore Tomaselli (senatore, Partito Democratico).

Tra gli argomenti discussi: Amato, Amministrazione, Anziani, Artigianato, Avvocatura, Beni Immobili, Bilancio, Cantone, Cassa Integrazione, Commercialisti, Crisi, Decreti, Demografia, Dini, Dipendenti, Economia, Enti Pubblici, Finanza, Finanziamenti, Fisco, Fondi Pensione, Fornero, Giornalismo, Giornalisti, Giovani, Governo, Infermieri, Informazione, Inps, Internet, Investimenti, Lavoro, Legge, Medici, Mercato, Ministeri, Ordini Professionali, Padoan, Parlamento, Patrimonio, Pensioni, Pil, Politica, Previdenza, Prodi, Reddito, Renzi, Riforme, Sicurezza, Societa', Solidarieta', Spesa Pubblica, Stato, Sussidiarieta', Tecnologia, Welfare.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 14 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci