20 GIU 2017
giustizia

Processo per il crac Parmalat

PROCESSO | - Parma - 09:20 Durata: 7 ore 34 min
A cura di Aduc e Guido Mesiti
Player
Filone Deutsche Bank - Morgan Stanley.

Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo per il crac Parmalat" che si è tenuta martedì 20 giugno 2017 a Parma.

Gli argomenti trattati nel processo sono: Banche, Deutsche Bank, Finanza, Morgan Stanley, Parmalat, Risparmio, Tanzi.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 7 ore e 34 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
  • Apertura udienza, appello e costituzione delle parti

    Gennaro Mastroberardino

    presidente del collegio giudicante

    9:20 Durata: 4 min 28 sec
  • Arringa a difesa di Salvatore Orlacchio

  • Gaetano Insolera

    avvocato difesa Orlacchio

    9:24 Durata: 1 ora 27 min
  • Pausa

    10:52 Durata: 26 min 17 sec
  • Gaetano Insolera

    avvocato difesa Orlacchio

    11:18 Durata: 1 ora 2 min
  • Pausa

    12:20 Durata: 13 min 5 sec
  • Gaetano Insolera

    avvocato difesa Orlacchio

    12:33 Durata: 1 ora 32 min
  • Pausa

    14:06 Durata: 46 min 46 sec
  • Discussione a difesa di Basso Paolo, Orlacchio Salvatore, Corsi Stefano

  • Angelo Nanni

    avvocato, difesa Basso Paolo, Corsi Stefano e Orlacchio Salvatore

    14:53 Durata: 1 ora 57 min
  • Pausa

    16:50 Durata: 10 min 31 sec
  • Angelo Nanni

    avvocato,difesa Basso Paolo, Corsi Stefano e Orlacchio Salvatore

    17:01 Durata: 58 min 59 sec
  • Pausa

    18:00 Durata: 9 min 38 sec
  • Angelo Nanni

    avvocato,difesa Basso Paolo, Corsi Stefano e Orlacchio Salvatore

    RIchiesta di assoluzione con formula piena per tutti e tre gli imputati
    18:10 Durata: 30 min
  • Gennaro Mastroberardino

    presidente del collegio giudicante

    18:40 Durata: 57 sec
  • Chiusura udienza e rinvio alle 9,00 del 17 luglio 2017 presso Aula Collegiale primo piano della sezione Penale del Tribunale di Parma per eventuali repliche e Camera di Consiglio