28 APR 2017
dibattiti

Il Testamento biologico. Le possibilità della legge. La libertà della persona umana. Riflessioni di Biodiritto, bioetica e bioscienza

Player
Organizzato dall'Associazione Nazionale Magistrati di Nola in occasione della cerimonia inaugurale dell'anno formativo 2017 della Scuola Bruniana - Fondazione Forense di Nola.

Registrazione video del dibattito dal titolo "Il Testamento biologico. Le possibilità della legge. La libertà della persona umana. Riflessioni di Biodiritto, bioetica e bioscienza", registrato a Nola venerdì 28 aprile 2017 alle 15:48.

Dibattito organizzato da Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica e Associazione Nazionale Magistrati e Scuola Bruniana - Fondazione Forense di Nola e
Università degli Studi della Campania "Luigi Vanvitelli".

Sono intervenuti: Giuseppe Boccia (direttore generale della Scuola Bruniana - Fondazione Forense di Nola), Edda Napolitano (ricercatrice), Francesco Urraro (presidente del Consiglio dell'Ordine degli Avvocati di Nola), Lorenzo Chieffi (professore), Claudio Buccelli (professore), Salvatore Purcaro (professore), Rosa Criscuolo (presidente della Cellula Coscioni di Caserta), Mina Welby (copresidente dell'Associazione Luca Coscioni per la libertà di ricerca scientifica).

Tra gli argomenti discussi: Accanimento Terapeutico, Anm, Associazioni, Autodeterminazione, Avvocatura, Bioetica, Camera, Cattolicesimo, Chiesa, Coscioni, Cure Palliative, Diritti Civili, Diritto, Dj Fabo, Eutanasia, Famiglia, Formazione, Giustizia, Italia, Legge, Lettera, Liberta' Di Cura, Magistratura, Malattia, Medici, Medicina, Napolitano, Nola, Oviedo, Pannella, Psicologia, Religione, Ricerca, Salute, Scienza, Senato, Societa', Stato, Testamento Biologico, Unione Europea, Welby.

La registrazione video di questo dibatto ha una durata di 3 ore e 2 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci