10 APR 2019
dibattiti

Diritti umani e sostenibilità: sfida per imprese, mondo delle professioni e Terzo Settore

Player
Sessione mattutina Barbara Benazzi, Presidente Associazione Itaca Sostiene Amministrazioni di Sostegno Solidale Onlus (organizzatore): benvenuto e presentazione dell'Associazione Massimo Benoit Torsegno , Responsabile UFTDU Liguria, a sostituzione di Anton Giulio lana, Presidente UFTDU Unione Forense per la Tutela dei Diritti Umani Italia (co-organizzatore): benvenuto e presentazione dell'Ente Barbara Benazzi: ringraziamenti, introduzione al tema della giornata , motivazioni del Convegno, motivazioni degli Organizzatori, presentazione del Programma Relazioni Fabrizio Petri, Ministro Plenipotenziario, Presidente CIDU Comitato Interministeriale per i Diritti Umani .

Area tematica dell'intervento: I compiti del CIDU in ordine alle obbligazioni e applicazioni della normativa internazionale Diritti Umani "Il Piano d'Azione Nazionale su IMPRESA E DIRITTI UMANI 2016-2021" Erica Barbaccia, Collaboratrice dell'Ufficio ILO International Labour Organization per Italia e San Marino .

Area tematica dell'intervento: gli strumenti internazionali del lavoro per la promozione del lavoro dignitoso nelle filiere globali di fornitura.

Stefano Zacchetti , vice presidente Ass.

Itaca Sostiene e membro esterno Commissione diritti umani COA Genova .

Area tematica dell'intervento: dal Global Compact all'Agenda 2030, dai Dieci Principi Fondamentali ai Principi guida delle Nazioni Unite su Impresa e Diritti Umani fino all'Agenda 2030, un cammino fra normativa sovranazionale, nazionale e locale.

L'esigenza di precisi riferimenti per il professionista dell'Impresa 2.0.

Massimo Benoit Torsegno, Responsabile UFTDU Liguria .

Area tematica dell'intervento: sull'inclusione sociale e pari opportunita.

L'Agenda ONU 2030 e la Convenzione ONU sulla disabilita, una garanzia di sostenibilita e rispetto dei diritti della persona.

A seguire, sul tema l'Impresa Sostenibile: soggetto e strumento del bene comune Lorenzo Caselli, Professore Emerito Dipartimento Economia, Universita di Genova Area tematica dell'intervento: Agenda ONU e sviluppo sostenibile, un nuovo modo di fare impresa - Pari opportunita e inclusione sociale: come il rispetto dei diritti umani puo essere un vantaggio per l'impresa/Responsabilita sociale d'Impresa/Stato Etico.

Pier Maria Ferrando, Professore Dipartimento Economia, Universita di Genova Area tematica dell'intervento: Verso una due-diligence sui diritti umani.

Creazione del valore e reporting integrato (sociale, ambientale, di sostenibilita).

Un processo culturale che dalle grandi imprese deve necessariamente approdare anche alle PMI ed al No-Profit.

Sessione pomeridiana Tavola Rotonda tra Enti , Associazioni ed Imprese Liguri chiamati quali soggetti operativi dell'Agenda 2030.

Modera: Alessandro Dondero, avvocato, consigliere Ass.

Itaca Sostiene Onlus.

Partecipano: Enrico Costa, Presidente CEIS Centro Solidarieta Genova Onlus Isabella Cristina, Presidente del Comitato d'Indirizzo di ETIClab Alessandro Frega, Coordinatore per la Liguria di Alleanza Cooperative Claudio Pirani, Responsabile Company Social Responsability di ERG Annamaria Torterolo, Direttore di Confcommercio Savona Domande del pubblico Barbara Benazzi: chiusura della giornata.

leggi tutto

riduci