23 MAG 2012
intervista

Dimissioni Formigoni: sciopero della fame di Enrico De Alessandri. Chiede una risposta all'interrogazione radicale e la revoca della carica di Commissario Straordinario dell'Expo

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Milano - 16:08 Durata: 5 min 42 sec
Scheda a cura di Alessio Grazioli
Player
Già direttore del Centro emoderivati, e autore del libro: "Il mostro bianco", De Alessandri ha protocollato una lettera nella quale chiede ragione del concorso (annullato da Tar Lombardia e Consiglio di Stato) per funzionari al vertice della Regione Lombardia.

"Dimissioni Formigoni: sciopero della fame di Enrico De Alessandri. Chiede una risposta all'interrogazione radicale e la revoca della carica di Commissario Straordinario dell'Expo" realizzata da Emiliano Silvestri con Enrico De Alessandri.

L'intervista è stata registrata mercoledì 23 maggio 2012 alle ore 16:08.

Nel corso
dell'intervista sono stati discussi i seguenti temi: Comunione E Liberazione, Consiglio Di Stato, Costituzione, Digiuno, Dimissioni, Esposizione Universale, Formigoni, Governo, Libro, Lombardia, Milano, Monti, Politica, Regioni, Tar.

La registrazione audio ha una durata di 5 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Enrico De Alessandri

    ex Funzionario dell'Assessorato alla Sanità della Regione Lombardia Le richieste di De Alessandri: dimissioni di Formigoni dalla carica di Presidente della Regione Lombardia ed estromissione dai ruoli regionali della parentopoli ciellina in forza delle sentenze del Tar e del Consiglio di Stato che hanno annullato il concorso di 31 dirigenti; risposta da parte del Ministro dell'Interno all'interrogazione 4/13492 del deputato radicale Maurizio Turco, relativa a chiarimenti sull'associazione "Memores domini"; revoca da parte del presidente Mario Monti della carica di commissario generale Expo 2015, ricoperta dal presidente Formigoni. La lettera protocollata, relativa alla prima richiesta. Dal 22 gen 2008 fino al 3 giu 2008 e per ulteriori tre mesi; i dirigenti in questione rimasero al loro posto illegittimamente?
    16:08 Durata: 5 min 42 sec