29MAG2013
stampa

Presentazione di Italianiadi Concorso

CONFERENZA STAMPA | Roma - 12:40. Durata: 44 min

Player
Italianiadi Concorso è una campagna sociale promossa in collaborazione con la Società Dante Alighieri contro la scomparsa della lingua italiana in Italia.

Registrazione video della conferenza stampa dal titolo "Presentazione di Italianiadi Concorso" che si è tenuta a Roma mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 12:40.

Con Giorgio Pagano (segretario dell'Associazione Radicale Esperanto, Radicali Italiani), Massimo Arcangeli (responsabile scientifico della Società Dante Alighieri), Bruno Amatucci (scrittore), Federico Guiglia (gionalista), Loredana Cornero (segretaria generale della Comunità
Radiotelevisiva Italofana).

La conferenza stampa è stata organizzata da Esperanto Radikala Asocio O.N.L.U.S..

Sono stati trattati i seguenti argomenti: Cultura, Democrazia, Editoria, Immigrazione, Istruzione, Italia, Lingua, Linguistica, Milano, Universita'.

Questa conferenza stampa ha una durata di 44 minuti.

La conferenza stampa è disponibile anche nel solo formato audio.

leggi tutto

riduci

12:40

Scheda a cura di

Alessio Grazioli
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Allora questa è la sigla che proponiamo insieme ad altre cose ai i media italiani per
Questa concorso che realtà
I terreni e dire
è quasi una campagna concorso perché dura da
Quasi quattro mesi parte il due giugno si conclude il trenta settembre
Con tutta una serie poi di interventi
Durante questi quattro mesi che saranno ovviamente di promozione ulteriore con la presentazione di libri convegni
E anche altre cose come quella che
In area radicale erano le interviste per strada ma che adesso vengono chiamate
Poc'popoli ossia interviste a studenti a persone eccetera esattamente sui termini inglese poi tra l'altro ve ne faremo ascoltare oppure forse il caso di lo possiamo andare adesso e
Che secondo filmato tanto per darvi così un'idea di come stiamo abbiamo cominciato un po'a lavorare
Sulla conoscenza di questo concorso rispetto ai media
E ed è interessante forse mandarlo primo proprio perché
è divertente drammaticamente oserei dire divertente
Informatica
Esami insopportabile a Ozzero dalla Sapienza degli studenti sostanzialmente inadeguata a
In questi termini le Onlus sta promuovendo italiani adiposi allora ne prendiamo un termine inglese e dobbiamo dare alla promozione attivare il termine
In Italia
Allora parlare
In
Con la parola Sterling si può immaginare
Cioè nel senso Paolo sicurezza della rete internet è una parola
E singolarmente
Preparati
Stare lì emittenti inviare speculare
Stante l'influenza
Castellaneta e lei
Ad esempio casa la
Stati la parola circa sa
Bene allora spellare eviterebbe Paganinova Stella
Esatta infastidivano consistentemente
Belli
Beh la prima sentenza spelling parlare lei
E niente stessa
Provenienti
Male
Proposta urgente
Si tratta
Spelling Sperling stabilire
Consulenza di lei
Stabilire
Quello borsistico il documento non c'entrano sta
Perseguitare
Ma lo dicono
Va bene ma qui siamo lavori grazie a voi che insieme avevamo precedenze
Collega
Uno non basterebbe ricchezza
Storico assegnate stabili le per analizzare Sorgi rompe stalking
Strascichi immediatamente questa riunione
Zero ma
Allora
Consenso
Stalking Zurlini stalking perseguire persino
Dottor Gennaro mastodontico con un progetto
Sta straordinaria
Sto
Oggi ponete ritiene che
Stalli Stalingrado
Togliermela
Anch'io da Venezia gelido io prima
Oggi venga
Tolti
Accollarsi
Cessa
Civile
A
Miglioriamo
Parlare
Canale l'anno Nana Berselli
Einstein indire
Resto Venza leggo dalla zona così negativa Sterling un mondo
Fare alla stessa ha ritenuto che l'onorevole
Sottolineare
Accollarsi che Venier-Romano però usato varie altre
Situazioni insomma
Non era questo era tanto per darvi un'idea di alcune proposizioni era il nostro Dario Fanara che intervistava legge gli studenti in questo caso la Sapienza
Ma l'idea appunto di andare invece in giro per rendersi conto dopo cinquant'anni e passa che si propone l'inglese
In Italia qual è il risultato di questa azione sono le famose operazioni di carattere sociale che poi alla fine non portano granché
Il nostro la la nostra idea invece appunto quella di cercare di riaprire il dialogo e soprattutto
Il pensiero per quanto riguarda la lingua italiana
Sugli italiani
Una sorta come dire di rientro anziché dei cervelli in Italia dei cervelli nell'italiano che era una cosa
Che sembra sempre più inaudita
Ci troviamo in questo momento dobbiamo dieci fortunati perché come sapete c'è un ampio dibattito dopo
Finalmente la sentenza del tribunale
Del TAR contro il Politecnico che vietava addirittura di insegnare in lingua italiana peraltro mi corre l'obbligo anche
Di far comprendere come non si faccia minimamente una sorta di
Piano d'impatto ambientale cioè che cosa succede facendo questo
Quante editoria in italiano muore perché è evidente che muore ad esempio l'editoria scientifiche italiana
L'abbiamo fatto dei calcoli abbastanza approssimativi addirittura con un solo libro all'esame
Ma voi dovete sapere che anche cominciando dalle magistrali la perdita per l'editoria italiana
E in al Politecnico di Milano e di otto milioni di euro l'anno
Quindi quello che stiamo facendo è semplicemente un'auto un fenomeno di autodistruzione che se poi ovviamente passasse da questo punto di vista anche la Triennale arriva a Berna trenta milioni di euro trentadue per l'esattezza di trentadue milioni di euro l'anno che perde l'editoria italiana questo significa ovviamente
Docenti chiama scriveranno che in italiano e via dicendo insomma vi rendete conto del fenomeno che non altre parole se non quello classico cioè di genocidio linguistica e culturale che sta avvenendo
Le caratteristiche sono peraltro molte diverse molto diverse perché mentre ad esempio abbiamo un popolo come quello tibetano dove addirittura per il fatto che spietato
Ormai da tempo acculturarsi nella loro lingua lingua tibetana sono arrivati alle innovazioni fisiche bruciarsi e così via ma qui arriviamo esattamente
Alla condiziona opposta dove chi dovrebbe avere a cuore l'educazione la promozione
Innanzitutto della
Di quella che è la nostra storia di quella che è l'Italia fa esattamente fa esattamente l'opposto non sappiamo peraltro nemmeno con quali risultati perché non stiamo sostanzialmente dicendo
Ai nostri giovani vi stiamo preparando a non lavorare più in Italia
Cioè dietro questa scusa si cela bene o male quasi un patto segreto dove quello che viene detto bene o male e l'accettazione di un contratto
Tenete presente che ad esempio il Politecnico escono giova escono disegnatori architetti e ingegnere
Come si possa fare l'architetto poi in Italia non conoscendo le regole urbanistiche insegnando in inglese francamente abbastanza problematico riuscire a capire
Quindi un'improvvisazione ci pare molto grande ma
Io ho ritrovato però a questo proposito qualcosa che nel dibattito non è molto nuovo perché ho trovato questo passo della del convivio di Dante
Dove francamente sembra abbastanza azzeccato son quasi otto secoli fa ma insomma
Aperte duali infamia depressione degli malvagi uomini d'Italia che Commenda molo volgare altrui e lo loro proprio dispregio no punto l'italiano dico che la loro mossa Cerasuolo spinta a fare questo viene da cinque abominevoli cagione
La prima e Chiquita degli descrizione ossia l'incapacità di discernimento la seconda malizia ATA esecuzione ossia una scusa adottato in mala fede la terza accoglibilità di vana gloria
La quarta argomento di invidia ossia ragionamento suggerito dall'invidia la quinta è ultima viltà d'animo cioè posi la limita
E ciascuna di queste realtà assi grande setta che pochi sono quelli che siano Dessì da essa da essi liberi
Molti per questo che il TAR di dispregio lo proprio volgare e l'altro il pregio
E tutti questi come tali sono gli abominevoli cattivi d'Italia che hanno abile questo prezioso locale lo quale servire in alcuna cosa non è se non in quanto egli suona nella bocca mere meretrice di questi adulteri
E infatti tra l'altro se andate sul sito di italiani di proprio ci siamo rifatti un po'al motto della
Del sì che suona perché in effetti abbastanza è evidente che se continua questo
Questo depauperamento della
Della nostra lingua non non sono da più
Abbiamo come funziona il concorso allora in parte l'avete già compreso si tratta sostanzialmente di suggerire
Dei termini possibilmente creativi per quanto riguarda
Ormai
L'annoso la NATO l'annosa percentuale mi pare siano trecentoquarantadue per cento di termini inglesi entrati addirittura nell'ultimo anno
Nella nella lingua italiana e abbiamo una Giulia coordinata
Da
Arkan civiche qui alla mia Sissoko stoccaggi linguista giornalista nonché
Collaboratore della Dante nonché anche
Direttori cento per cento italiano che una
Nostra nostro dipartimento che da tempo si occupa appunto di queste problematiche e
Che ha una variabilità di di compiti nel senso che
Da una parte dovrà spogliare bene o male quelle che sono le dieci
Migliori tradizioni creative proposte dall'altra fatta questa
Operazione con un supporto anche di una giuria più di comitato che sostanzialmente
Diciamo
Do la parte creata dall'altra beh non bene o male sponsorizzata un po'dalle scuole di
Di italiano per stranieri perché questa l'altra realtà che vorremmo mettere in risalto in questo concorso cioè come oggi molti stranieri in Italia siano più che orgogliosi di
Scrive nella lingua italiana e sono diventati degli ottimi scrittori e
Tra l'altro a questo punto di vista un po'ottimi conoscitori
Anche dalla lingua italiana e quindi c'è anche questo rapporto con
Le scuole italiano per stranieri che sarà importante come in questo Comitato di ausilio alla giudia stessa per quanto riguarda poi la promozione anche il concorso in particolare nella città di Roma
La
Altre due cose sinteticamente
Che cosa intendiamo per
Capacità creativa abbiamo messo un esempio nella nella pagina di comunicato che abbiamo dato a supporto di questa conferenza stampa citando una traduzione abbastanza simpatica e carina che
Che quella di blog blog di solito sembra quasi impossibile
Trovare un altro modo per definirlo in questo caso
Il il termine derivato Air One io e la giustificazione è quella di un diario che fruisce
Ecco questo si intende quindi per traduzione creativa di termini inglesi e ciascuno potrà scegliere eventualmente se avete domande ovviamente siamo qui per rispondere e del
L'altra cosa che volevo forse
Abbastanza interessante da da aggiungere e il fatto che tutte le traduzioni comunque vengono
Proposte sul sito di riferimento che Italia Mia di punto it dove ciascuno avrà questa sorta di
Modulo dove da una parte c'è la parola in inglese si sceglie dall'altra l'approdo traduzione la proposta in funzione
E in terzo tra tutta la giustificazione per quanto riguarda quella tipo di di traduzione
Un'altra cosa che mi preme di dire ma ha escluso semplicemente per a titolo di ringraziamento di libero è che oggi libero nella pagina tra l'altro interessante che escano da pagina
Della politica a pagina otto ci ha concesso gratuitamente la pubblicità di di italiani e di questo concorso
E quindi un ringraziamento non solo fondatore Vittorio Feltri ma anche al direttore del Pietro perché
Insomma abbastanza raro che un giornale si dia un quarto di pagina gratuitamente per un'iniziativa di questo tipo
E con questo credo che di aver abbastanza introdotto il concorso ci ad un attimo la parola Massimo Arcangeli
Sentire
Spegni
Allora
Io sono qui anche per rappresentare degnamente la
Societaria ante ieri per rappresentare se Dante Alighieri perché la Società Dante Alighieri partner di questo Progetto ma definito felicemente italiani ha detto
Certo per certi aspetti può anche fare un po'il verso alle Olimpiadi della lingua italiana che questi ultimi anni
Sono state lanciate nelle scuole hanno riscontriamo un discreto successo anzi un buon successo ma è realtà voleva essere come ha detto anche il Giorgione serva un'iniziativa
Che potesse internamente favorire la ricreazione interna della lingua Giorgio citato proprio l'esempio di fu Ario
Me lo ricordo molto bene sull'orario perché globali è uno di quegli esempi interruzione creativa che allora quando lanciare questo sondaggio questo premio
Sul sito di Repubblica che ebbe se ricordo bene oltre cento mila a cento mila risposte
UAL io fu una delle soluzioni che trovò i maggiori consensi da parte della giuria che doveva poi decidere quale potessero essere le traduzioni creative più efficaci tra quelle proposte mi ricordo anche un'altra molto carina
Che alla produzione creativa divertente ma molto molto efficace
Spamming qualcuno propose di Giulio postale
Cioè si può anche scherzare con la lingua si si può scherzare sia anche drammaticamente come abbiamo visto alcuni degli esempi ridotte del video la realtà anche con una certa dose di intelligenza perché
Se noi recuperiamo sempre in questa chiave di irrigazione interna
Tutto ciò che apparentemente potrebbe non essere recuperabile la all'accollarsi per lo stalking e lo trovo molto molto efficace
Ma fatto venire immediatamente tra l'altro in mente l'esempio del del della giovane protagonista di Chailly non so se ricordate questo film
E in cui con grande grande anche semplicità portandosi dietro quella romanità che talvolta poteva apparire Grella ma non lo era nella sua bocca perché era in realtà un giovane molto naïf nel suo modo di essere greve ecco se noi
Lascia un pochino a ritirare il processo inventivo creativo soprattutto
Ma i nostri giovani allora lì dalla creazione dalla creatività alla funzionalità
Poi in mente il passo non è così lungo
Cioè cercare di riattivare internamente un processo che può passare poi per la via che attivano anche poi
Può arrivare anche alla via funzionale della traduzione efficace potrebbe essere un una scommessa utile quindi si gioca ma si giocherà alta seriamente
Tra l'altro io vengo da un grosso convegno bolognese
Ieri l'altro ieri in cui si è cominciato a discutere di politiche linguistiche
Bellissimo convegno in cui tantissime persone
Provenienti da tantissimi paesi da osservatori importanti come quello svizzero
C'è uno dei più grandi
Studiosi per di questi aspetti legati un po'anche la necessità di attivare politiche rivisti in ambito comunitario Michele Gasola forse qualcuno lo conosce
Che ha portato anche dei dati molto interessanti sul piano della percezione
Da parte del del dei cittadini comunitari
Della delle lingue straniere che di volta in volta si trova a dover maneggiato da ascoltare mi ha diciamo consegnato un quadro non molto rassicurante è vero che in molti casi noi comprendiamo magari di più illo spagnolo di più il francese magari meno dell'inglese meno del tedesco
Lo comprendiamo non usciamo a ritirarlo ma anche la comprensione non è così scontata in questa in questo orizzonte di Inter linguistico che talvolta viene un po'
Contrabbandato come ognuno Witz Conte atteso è abbastanza
Facile verbale riconoscersi sono a sé se ne partiamo
Da una idea di una lingua che ha bisogno di essere ricade internamente possiamo innanzitutto coinvolgere i giovani
E poi possiamo dicevo guidare il processo verso la trasformazione della di quella creatività che poi magari far sì che stalking divenga una con la si arrivare e poi invece è una strada più funzionale recuperando secondo me anche un aspetto interessante
Che per esempio quello che ha presentato da
Alcune lingue alcuni alcuni linguaggi alcune varietà che per esempio coinvolgono il la Buy Azzi io coinvolgono il diritto
Che non non servono bene cittadina ne sappiamo quanti ancora quanti documenti prodotti dalle pubbliche amministrazioni sono incomprensibili al cittadino comune quindici anche in questo contesto in quest'ambito
L'idea di recuperare con approfittando anche del
Dell'inglese di recuperare in modo sano quel senso civico che ahimè forse stiamo perdendo ammesso e non concesso che l'abbiamo avuto un senso civico
Non voglio usare la parola difesa perché non mi piace tutela forse sono un po'più leggera fosse magari anche questa potrebbe essere evitata o anche soltanto una sana operazione di monitoraggio costante
Sulla salute della nostra lingua
Anche in termini di comprensibilità
Dell'italiano nei confronti di tanti tanti cittadini che magari Popper la presenza invadente dell'inglese un po'perché sappiamo un po'tutti come talvolta
Parla e scrive una pubblica amministrazione hanno bisogno di essere confortati snellire ambite la messa in questo processo forse qualcosa possiamo fare
Un'osservazione a margine siamo sicuri tra l'altro che ecco qui possiamo anche
Scherzarci su ma siamo sicuri effettivamente poiché chi
Si riempie la bocca di inglese sappia esattamente quel che dice io ricordo il caso clamoroso di sine die diventato sa in lei e
Ne ricordo un'altra abbastanza recente dall'alto in cui sono incappato che racconto in questo libro che non a caso si intitola cercasi Dante disperatamente che all'ultimo mio libro una portineria universitaria e diventa una magica control room
Non so se poi questa percezione
Arriva arriva in termini ovviamente di difficoltà che anche solo di comprendere quel che quel che sia davanti ai propri occhi ovviamente nel caso di Sendai anche secondo me di un conto comma
Non rischi questa recessione trasformarsi in un in un non così sottile senso del ridicolo al di là poi dell'errore che si fa per la prima per la prima perché non sempre l'ho fatto
Terzo aspetto potrebbe essere interessante ne parliamo anche in questo trimestrale della Dante Alighieri madrelingua che il nostro che maestrale
Della Dante pepato quello che richiamava Giorgio La possibilità di agganciare in questo processo direi azioni in Terna anche tutta una serie di persone di soggetti che hanno una maggiore sensibilità rispetto alla nostra
Pur essendo stranieri ma avendo con solamente deciso di scrivere in italiano di narrare in italiano
Abbiamo intervistato nell'ultimo numero di questo nostro dimensione dopo quattro scrittori li definisco migranti non mi piace molto la definizione di migrante però riso in mancanza di meglio
Per intenderci scrittori che hanno consapevolmente deciso di scrivere in italiano quindi facendo anche grossi sforzi per arrivare pensiamo soltanto allo stile no che perché richiede la stesura di un acconto di un anno
E quindi alla alla al valore aggiunto che che costituisce
Quel quella componente tutta particolare tutta personale che è lo stile di uno scrittore ecco quattro scrittori che a loro modo hanno testimoniato con il loro esempio
Non solo quanto potesse essere grande l'amore che che nutrono dell'italiano ma anche quanti Scozia a abbiano fatto per arrivare
A consapevolmente a scrive che in italiano che potesse rispecchiare la loro identità di partenza ma anche quella di arrivo in un dialogo evidentemente un pochino poteva essere anche
Nell'ottica di chi poi si fosse poi tanto in questa in questa dimensione l'ultimo esempio l'ultimo esempio perché ripeto italiani ADI
Che sanno di Olimpia dire
Che coinvolgono in questo caso la la possibilità di tradurre in italiano
Termini espressioni inglesi soprattutto dell'ultima ondata non ha senso oggi può porre traduzioni di termine stesso inglesi che sono ormai attivati o clima Tati però possiamo cogliere fenomeni incipiente
Quando quando comincia a montare sui media ma fiscal Cliff ma cosa di diverso da un bar e tonda un bonifico con buoni fiscale ma la stessa spending review endorsement quanti quanti sinonimo potremmo trovare per rendere in modo efficace e indossa una seconda del contesto ENI
Se noi peschiamo nell'inglesi incipiente
Al di là poi della della possibile aiuterà due qualunque termine qualunque espressione lo vogliamo lei fosse cogliamo nel segno cioè diamo la possibilità prima che il termine spesso inglese
Arrivi ad acclimatarsi diamo la possibilità a molti poteva avere già disponibile un termine un'espressione che possa tradurre
L'una o l'altro dicevo l'ultimo esempio non è così vero io si vado da da un po'di tempo in giro per le scuole che sta organizzando un grosso progetto di grammatica dovrebbe impegnarmi dieci anni
Lo faccio volentieri perché perché credo che sia giunto il momento di mettere fine a quel ma quello che io definisco ma non sono solo ovviamente io definirlo ipertrofico grammaticale fatto di tante forme di poca sostanza ne dobbiamo grammatica e sono improponibili per uno studente di scuola secondaria superiore perché sono strapiene di cognizioni e di formalismi astratti ma non ragiono sui contenuti ed è un modo questo formidabile per smantellare insegnamento dell'italiano non solo scuola ma anche all'università dalla mi sono preso un pochino il compito non lo sono caricato questo compito perché poi in realtà è un peso no però è una cosa che faccio volentieri
Con uno staff di miei collaboratori l'impegno di
Produrre in dieci anni una drammatica multimediale dell'italiano che possa ragionare in questi termini semplificazione ma intelligente che non divenga semplifichi semplicissimo
Di identificazione di quelli di cui gli snodi di quei punti critici dell'italiano che c'è necessità di valorizzare di rimettere il rilievo uno di questi potesse anche l'utilizzazione di una
Di una lingua che possa in modo intelligente il ricrearsi e torno alla alla alla tema cioè di partenza e chiudo chiudo con questo esempio dicevo non è così
Vero che
Gli studenti se opportunamente guidati se opportunamente sensibilizzati siano tutti gli studenti delle scuole ma in parte anche quelli dell'Università ormai siamo così impreparati alcuni di questi studenti che abbiamo visto erano clamorosamente impreparati in alcune delle traduzioni che abbiamo proposte alti scherzavano ma non troppo alti invece hanno tentato di
Seguire una via serie la traduzione
In italiano del termine inglese proposto non è così vero che sono così sprovveduti impreparati se non li sollecitiamo riporta ecco sono di questi giorni questi dati perché se abbiamo esaurito la l'esperimento proprio proprio oggi
Un mese fa il quella sera mi chiede di poter pensare ad un'iniziativa nella quale coinvolgere le scuole che potesse essere carina invece insomma anche
Anche divertente però però che potesse sollecitare
Magari possibilità di scrittura
Lo abbiamo fatto anche in collaborazione con lo sopra dove dei giovani di Torino
Che lavora in partnership con il Corriere che abbiamo coinvolto soprattutto il quotidiano in classe cioè tutte le relazioni che correva la sera
Alte interagiscono per riprodurre in classe il quotidiano e abbiamo polo quando ha proposto questa idea lanciamo l'idea di un incipit
Proponiamo i singoli studenti partecipanti di
Scrive che l'incipit di un acconto ma che abbia la dimensione di un touche esattamente centoquaranta caratteri così lo abroghiamo giochiamo anche con le nuove tecnologie
Sono arrivati dell'incipit meravigliosi
In seconda battuta le redazioni coinvolte dall'Osservatorio dal dal quotidiano in classe devono produrre un unico un acconto a partire da quel tour i racconti sono arrivati la settimana scorsa racconti Micol conti meravigliosi
E difficile realizzare soprattutto da chi realizza di collettivamente scegliere alla redazione che doveva tutte insieme può due unico racconta ciò sono esempi
Magari quegli studenti saranno stati guidati magari saranno stati aiutati dalle insegnanti ma se li facessi vedere quello che sono usciti approdo IRAP due milioni non ci credereste
Quindi evidentemente se ne riusciamo a partire dalla scuola coinvolgendo poi Università coinvolgendo i media che sono però l'ultimo elemento
Coinvolge perché recepiscono i media in questo determinismo tecnici per tecnologico talvolta cilene contrabbandato come come non non
Non opponibile in nessun modo sono soltanto l'ultimo l'ultimo l'elemento dell'insieme se ne usciamo partendo dalla scuola coinvolgendo l'università
Coinvolgendo tutti i parlanti gli scriventi sensibile al problema della lingua della salute della lingua anche però del suo un monitoraggio costante perché ha bisogno anche di essere costantemente monitorata la nostra lingua
Allora forse noi in un progetto congiunto potremmo far sì che questa prima fase rappresentata da un tentativo creativo ma anche serio
Di proporre agli utenti di tradurre in italiano termini espresso inglese che questo sia solo il primo tentativo di un lungo processo che potrà trasportare ad altri esempi ad altri esercizi ad altri esperimenti ad altri iniziative
Che se se effettivamente poi di italiani a di stiamo parlando potrebbero anche svilupparsi per facilitare i vari e poi magari a una
A una ripetizione dell'evento a distanza di un anno perché potessero
Quelle iniziative quel per possono iniziative proposte nell'anno precedente poi replicarsi in nuove forme negli anni successivi
Allora ovviamente
Ogni concorso anche dei premi noi quello che abbiamo pensato a il premio simbolico ma
Certo punto di vista
Il classico appunto che Sita in questi tipi di premio che sono le medaglie d'oro della gente di bronzo
Abbiamo invitato qui delle nostre amiche so dire così anni collaboratrici perché una delle prossime cose
Che stiamo organizzando nell'ambito di italiani in via di appunto una mostra relativamente a Termini utilizzati nel momento in inglese però tradotti visivamente invece in in italiano
E
In questo caso se il
Venite qui a magari diamo il microfono dire anche i vostri nomi
E queste sono del credo delle nostre
Collaboratrici modelli in realtà di mestiere fanno sostanzialmente
Questo dolore al microfono perse
Allora
Allora buonasera
La lira pene scusate richiama Roberta Sanza bene i chiaramente siamo
State scelte come attrici per come testimonial di questa campagna e tra voglio far desidera lo vogliamo in Italia l'alloggio abbiamo messo crollo di diritto Silvio al gusto Ladu ambiguità in effetti almeno parlo per me ma credo che sì al pensiero comune di noi anche di altri uffici che sono state coinvolte da questa cosa siamo state scelte da
Andrea Libonati è Andrea lo serie e Antonio Libonati che ci hanno proposto appunto questa bella iniziativa e ci siamo comunque ecco io non non conoscevo nessuno di voi e quindi mi ha fatto molto piacere essere testimonia di questa
Di questa bella iniziativa appunto nei luoghi di valorizzazione appunto di rivalutazione della lingua italiana per cui mi fa molto piacere quindi vi ringrazio e ringrazio i suoi ricordi non risolve l'agenda vorremmo farlo diciamo che
Nella vita soprattutto facciamo questo faccia anche la ma se nel settore certo
Da infatti che è stato piacevole anche che siano state scelte in quanto attrici perché appunto abbiamo interpretato una parola che è stato un bel gioco e anche all'iniziativa speriamo serva a qualcosa appunto abbiamo creduto né per prime ciò avvenisse in questa
Però in questo Progetto Vescovini devo dire è stata number l'atmosfera e speriamo anche che che possa servire insomma che
Perché venga vista venga seguita
Niente questo
Grazie
Sia il PAI anche importanti uno marzo Marisa
E anche importante adesso valorizzare la lingua italiana perché ero mai
Con termini come ok cliché forse shorts adesso ormai anche per negozi anche tra mezzanini infelice se essi si usano termini inglesi quindi importante che noi italiani
Valorizzarsi morali in italiani usassimo termini italiani in questo importantissimo grazie
Grazie
Allora io però aggiungo semplicemente una cosa che non è gratis quest'operazione che stiamo facendo di trasmutazione
Dalla formazione lingua italiana informazioni lingua inglese alcuni dati non li abbiamo detti gli ho detto semplicemente ad esempio quello che riguarda il Politecnico che costituisce quasi
Molto di più che non clava britannica come ad esempio Gibilterra in
In Spagna perché Gibilterra ventisei mila abitanti il Politecnico Milano ospita quaranta mila studenti ogni cinque anni che si rinnovano
E la spesa che noi stiamo sostenendo di sessanta miliardi di euro l'anno
A fronte di ventisei ivi miliardi anzi due virgola tre miliardi di euro che
è costata ce la prendiamo sempre con i partiti ma la partitocrazia in questi diciassette anni al novantaquattro due mila undici è costata esattamente una cifra che diciassette volte di meno rispetto a quello che ci costa ogni anno questo processo
Di auto distrazione linguistica
E oggi abbia invitato anche alcuni di delle persone che non solo sono interessate al progetto ma che fanno parte
Anche dalla giuria sicuramente
Invito un attimo Bruno ma Amatucci e dieci
Due cose anche perché va di fretta perché deve prendere un treno alle tredici e trenta Bruno si voglio solo dire che loro sono voltava tiri spetta a me io ho scritto un libro in tal tutela della lingua e italiane sono stato fortunato perché l'ho presentato anche
Alla Dante Alighieri mi rifaccio brevemente al quanta affermato appunto il professore
La legge finanziaria i tempi di Tremonti passa una cosa al momento ottocento chi dove alla voce recupero della produzione dei tartufi
Questi geni che ci comandano avevano scritti che per motivi meteorici la raccolta sarebbe stata molto difficile da siccome sono ignorante
Io vada a vedere meteorico affetto da medico Rismondo ha da vedere medio leghismo
Aria nello stomaco se ne sono accorti dopo un anno e mezzo che era abbassata la bossa fra di loro dice però questi sono i politici hanno andiamo un attimo nei giornalisti l'ultima Sky ha detto la squadra ieri
No lei è mancato un pizzico di cinici età il giorno che scopre che si dice cinismo secondo me si uccide
E questi sono i giornalisti stadio tribuna d'onore si alza un signore gentili sino all'epoca non c'erano le tribune
Con l'ombrello farvi Dromì monito io mi chiedo lo guardi le dico guardi al massimo è sfuggito così abbiamo ucciso la lingua italiana quindi io sono indietro a loro però mi batto mi batterò sempre come diceva Voltaire
Perché qualcuno ci chiarisca che qualcuno si renda conto di chi siamo Rigon cristiano il ruolo che la storia ci ha sempre dato e io mi sono inventato una frase che mi piace molto che non nessuno di noi italiani
Vive abbastanza lungo per non essere italiano
Non ce lo scordiamo orgogliosi di essere italiani e di parlare la lingua italiana grazie auguri all'iniziativa perché veramente
E quindi come vedete anche l'aggiramento non mancheranno le occasioni anche divertirsi perché di questi aneddoti riconosce
Una graffetta non so se voi intervenire anche Federico Federico Guida che
Ci si deve confrontare le poltrone
Più attenti a questo tipo di problematica anche vissuti personali ma se essendo Italo uruguaiano sono parti contiamo particolarmente amando molto le lingue
A maggior ragione amor l'universale lingua italiana
Condivido molto l'approccio il che credo essere nuovo
Di
Divertimento di sarcasmo di prendere in giro e di ridicolizzare chi utilizza anglicismi senza sapere che esistono delle più gravi chiuse alternative nella lingua nazionale
Come parametro facendo poi giornalista sono abituato a dividere i fatti dei commenti e oggi
C'è un come dire una bellissima testimonianza della differenza che passa fra
Chi pensa all'italiano come lingua universale cioè
La lingua quale avendo anche più di mille anni di storia documentata scritta alle spalle e chi
Usa gli anglicismi senso provinciali stico
In questo momento abbiamo un astronauta italiano in orbita in una missione internazionale che si chiama Volare cioè è stata usata esattamente la parola italiana
Che rimanda ad un celebre motivo di Modugno uno dei più conosciuti al mondo
E si chiama Volare la missione internazionale di cui fanno parte un ristorante italiano americano canadese che è partita dalla Russia quindi una cosa super internazionale d'intesa con
L'ente europeo e con l'ASI italiano nello stesso tempo non più tardi di domenica si è disputata
La finale di calcio Roma Lazio per la Coppa Italia che lattine ha chiamato Kim cattiva
Ci Oppi cioè non si sa
Che la parola Coppa esiste e viene utilizzata normalmente persino da quelli che dovevano raccontare che hanno raccontato sui giornali e che mai hanno usato la parola Catto hanno sempre usato la parola Coppa dire che questi sono i due
Estremi
Sentite andazzo della lingua italiana da una parte di chi la utilizza e la considera per quello che c'è una lingua universale
Che deve far parte delle Sinfonie di tutte le lingue accanto non al posto ma accanto all'inglese o francese al tedesco allo spagnolo tutte le meravigliose lingue del mondo
E dall'altra il provincialismo di chi ritiene che chiamando usando la parola Cappellacci che Coppa magari dice essere
Più internazionale o riesce a far passare un messaggio che in realtà il filmato ha dimostrato non passa perché quando si dice stalking molte persone neppure sanno che cosa significa quindi credo che e concludo che l'approccio di divertimento di alle griglia di prendere in giro e di prendersi in giro di questa iniziativa sia davvero l'approccio giusto per ridicolizzare
I provinciali di casa nostra
Frazione secca
Non so se c'era qualcuno che voleva intervenire
Ma dai guerra mandare
Sì intanto mi presento sono Loredana Accornero e sono la segretaria generale della comunità radiotelevisive italofoni
Prendo spunto mi fa piacere parlare dopo Federico perché mi ha in più intrigato molto
L'intervento di massima quando diceva è la ricreazione della lingua ne faccio
Grazie riferiamo e per me ricreazione quando alle dieci e mezza suona la campanella e si faceva la ricreazione in questo senso io vorrei
Che questo concorso ma tutto quello che poi interessa la nostra lingua che non chiamerei mai difesa ma supporta promozione a diffusione non a salvaguardia ma
Ah incontro con le altre lingue stiamo andando in un mondo in quel modo molti linguistico il meticciato l'incontro tra le persone tra i popoli tra le lingue è sempre più centrale stiamo andando a Caorle incontra i non luoghi sei sbuca dove ci si incontra qualsiasi
E l'attitudine a qualsiasi INPS fa senza false senza tempo ricordiamoci che ci sono italiani
Scusi italofoni che parlano italiano e che quindi stanno in contatto con noi sulle nostre frontiere che non sono italiani ma parlano e anche molto bene a volte la lingua italiana come gli Slovenia Capodistria
Può una lingua italiana meticciato a come gli svizzeri che parlano con parole di francese con parole di inglese comporre di tedesco però è un italiano ma anche quello con cui e dobbiamo confrontarci italiano degli albanesi quindi la frontiera che ci portano a casa i nuovi cittadini italiani che vengono dal Bangladesh
Ho dal Congo ma anche le frontiere reali del nostro Paese e tutte le popolazioni che parlano italiano dunque le nostre frontiere quindi
Il meticciato e l'incontro è sempre presente viviamo in una cultura in cui l'arroccamento e la chiusura non paga
Mai e neanche prendersi troppo sul serio
L'altra cosa e mi rammento e mi fa venire in mente accollarci alla noi siamo andati all'Università la Sapienza Roma quando si diceva in tempi forse ormai lontani sarà una risata che vi seppellirà che una come dire un tema che mi diverte ancora oggi forse una risata seppellisce molto più di qualsiasi serio sita o di rigidità
Nella nostro gruppo che è la comunità radiotelevisive Italo Fano che racchiude radio e televisioni che trasmettono che mettono in italiano abbiamo scelto di chiamare l'homepage del nostro sito copertina
Ci abbiamo pensato tanto frontespizio ci sembrava pretenzioso ma copertina tutto sommato ci passa sembrava abbastanza corretto per un homepage in poco molli Indro da sfogliare il nostro sito una copertina ci sembrava corretta
Per finire rimando e quando si parlava del multilingue sull'Europeo a rapporto malus Amin Maalouf sul multilingue s'meno no per rapporto bellissimo che parla di tre lingue per ogni cittadino europeo la lingua madre
La lingua di servizio di oggi è l'inglese ma era il francese tanti anni fa domani sarà il cinese chi può dirlo
E la lingua d'adozione la lingua che siamo alla lingua che sia ma perché si ammala appaltatore cioè la lingua che si ama perché siamo un può è
Perché siamo a un ragazzo di non so dove ecco questa è una lingua che si sceglie
E quindi anche questo è una cosa importante è un appunto a Bruno Amatucci per fini mi dispiace che sia andato ma
Glielo dirò de visu
C'è non è Weiss
Che le la seconda lingua per le insegne in tutto il mondo è l'italiano
Grazie
Bene grazie se c'è qualcun altro che vuole fare qualche domanda mi pare di no
Io ringrazio l'onore dalla questo bell'intervento grazie a tutti e dal due giugno ovviamente non mi sono soffermato su questa data ma è evidente che il significato era abbastanza
Ovvio cioè noi non facciamo parate non facciamo altro ma da questo punto di vista iniziare questo pongo questo concorso
Esattamente la festa della Repubblica c'è sembrato il modo più opportuno
Forse per iniziare quel coordinamento tra amici o di idee che riguardano la lingua italiana che oggi bene o male ha visto questa partenza qui grazie a tutti