29MAG2013
intervista

Intervista a Francesca Scopelliti sui sei quesiti referendari "per la giustizia giusta", depositati presso la Corte di Cassazione dai Radicali

INTERVISTA | di Lorena D'Urso RADIO - 18:51. Durata: 20 min 11 sec

Player
A venticinque anni dalla morte e trenta dall'arresto di Enzo Tortora, una delegazione del "Comitato promotore dei referendum" presieduto da Marco Pannella con il coinvolgimento formale anche della "Lista Pannella", depositerà presso la Corte di Cassazione i seguenti cinque quesiti referendari "per la giustizia giusta": Responsabilità civile dei magistrati, Separazione delle carriere, Custodia cautelare, Incarichi extragiudiziali, Progressione delle carriere.

"Intervista a Francesca Scopelliti sui sei quesiti referendari "per la giustizia giusta", depositati presso la Corte di Cassazione dai
Radicali" realizzata da Lorena D'Urso con Francesca Scopelliti (presidente della Fondazione Internazionale per la Giustizia Enzo Tortora).

L'intervista è stata registrata mercoledì 29 maggio 2013 alle ore 18:51.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Amnistia, Anm, Aristotele, Berlusconi, Carcere, Cassazione, Corte Europea Dei Diritti Dell'uomo, Csm, Custodia Cautelare, De Gasperi, Digiuno, Diritti Umani, Ergastolo, Europa, Giustizia, Governo, Italia, Legge Elettorale, Lettera, Magistratura, Napolitano, Nonviolenza, Nordio, Pannella, Partiti, Politica, Popolo Della Liberta', Radicali Italiani, Referendum, Responsabilita' Civile, Riforme, Separazione Delle Carriere, Storia, Tortora.

La registrazione audio ha una durata di 20 minuti.

leggi tutto

riduci

18:51

Scheda a cura di

Enrica Izzo
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Il al comitato promotore della giustizia giusta ha depositato in Cassazione se i quesiti per una riforma sia della magistratura che del carcere
Il Comitato è presieduto da Marco Pannella e se i quesiti depositati presso l'ufficio elettorale della Corte di Cassazione
Riguardano due referendum sulla responsabilità civile dei magistrati uno sulla separazione delle carriere uno sui magistrati fuori ruolo un altro sull'abuso della custodia cautelare infine un
Quesito sull'abolizione dell'ergastolo ora come è noto il comitato ONU promotore dei sei referendum ma tempo tre mesi per raccogliere cinquecento mila firme
Delle comitato promotore fa parte anche francescano Scopelliti accompagna di Enzo Tortora che abbiamo in linea buonasera Francesca
Dunque questi
Referendum o sono stati depositati il ventotto maggio a venticinque anni dalla morte a trenta dall'arresto di Enzo Tortora che che effetto ha già fatto
è un carotaggio evolvere sanitaria che riporta molto alla memoria
Con il suo impegno e soprattutto per il referendum che poi nell'ottantasette grande
Successe Barbirotti calarla in maniera come dire di speranza di ricordo e spero anche che l'Italia è risultato il ritorno al futuro mi pare molto giusto corretto slogan perché
Io ho firmato gli eventi per la prima volta battuta qui dunque del parto
Promotore referendario ero firmato proprio pensando evento e soprattutto dedicando al lunghi
Questa campagna
Referendaria chiuso dal Comune in terra atipiche sostenitori mi è capitato anche altri di parlare con delle sospettabile amiche
Alle quali ha raccontato chiederò proprio per questo motivo quando subito detto diciannove citiamo oggi daremo una mano per la raccolta delle firme
Ecco questi questi sei quesiti rappresentano un po'quella riforma della giustizia che da anni i cittadini attendono e che non è di fatto mai mai arrivata
Ecco sul sul merito appunto lo dicevo prima chiuse si ripropongono due quesiti sulla la responsabilità civile dei magistrati come appunto nell'ottantasette quindi ce ne sono alcuni
Relativi proprio alla alla magistratura al suo
Alla separazione delle carriere e quindi anche all'assetto della magistratura e i magistrati è fuori ruolo ma poi c'è anche la parte relativa
Alla al carcere ecco Torino SAGAT soprattutto i tre punti che avrebbe dovuto e che io avrei preferito pronta per un Parlamento molto più
Molto più pacata e molto più responsabile sulla materia della giustizia giusta perché improba il movente ad una discussione parlamentare riforma legislativa da secoli contribuite a una discussione più ampia
Sappiamo che i referendum grande limite nord del referendum abrogativo e quindi è un po'tutto schematizzato
Però la coda importante e dare questo segnale forte
E a un voto referendario ma ancor prima insomma con la raccolta delle firme Dario chiamiamole popolari e quindi nel momento in cui il popolo appare molto distratto da ridotti dando alle dalle scelte del candidato e quant'altro dare voi ci avete domande ascolto e di partecipazione a questi temi
E
Marche indiani davvero questa
Qui perché all'alcol forte è una dura a chi siede in Parlamento
Quindi insomma una un'iniziativa contro l'immobilismo della politica
Fra l'altro ecco per esempio quello sulla separazione delle carriere il quel referendum
Si fece nel due mila uno ed ebbe il siti dieci milioni di cittadini che appunto erano favorevoli a separare le carriere
Dei pm da quelli dei giudici da quelli dei giudici
E che però non non raggiunse il quorum perché ci fu una presa di arrivare a una esatta esattorali di Berlusconi che diedero
Sono iscritti ad andare al mare
E rispondere alla logica dal Comune di Roma Milano dei pezzi oggi ripeto io pagherò purtroppo Nettuno
Letto ci pensa poiché c'erano due una riforma e la giustizia che in realtà era insomma
Carente da da molti punti di vista
Ma vada in un fondo Roberto a chiare lettere alla lettera pensa Berlusconi pubblicata dall'iter chiamo proprio il giorno dell'anniversario della morte foto l'ho voluto ricordare proprio alcuni
La figura agli elettori e che non è possibile fare un parallelo
Io non può che riforma epocale intitolata io avevo avuto però che ci fu per una riforma cosa che non c'è mai data evocando inutili mai apriorismo parto ma proclamo sulla divisione delle carriere e la responsabilità del militare
Anche sulla sostenibilità delle carceri Candiani c'è quando per esempio e quell'incontro Clinton sempre più invecchiando Carlo Nordio che era un magistrato che era fatto scempio dal Governo
Berlusconi decreti del la condizione della Rixi agricoli ittici della riforma Silvestris riforma del codice penale
Penale
Quel contento impiegando c'era la
Con riferimento alle pene alternative
Bomba indurre questo super affollamento delle carceri
Dalla commentando del corde la riforma del Codice penale leggi troppa anch'io che nel novantaquattro che nel novantasei
Brambilla grandi nottate aperti a discutere
E quanto altro diventava carta straccia cadde dal Governo riprende dal nuovo Governo ricominciava daccapo è un po'come la tela di Penelope no allora
Anche in tutto e climatiche tanto che poiché non ricordo male
Carlo Nordio si arrabbiò moltissimo perché non è un uomo che lavora otto diventarlo
Sì si faranno dunque il camion che spetta l'occasione di approvare una riforma necessaria perché tutti gli altri Paesi europei hanno riformato il Codice penale
Rendendolo più attuale più moderno più cultura adeguato anche che di oggi anche in quell'occasione Pappaterra e
Su
Una quindi
Che l'invidiabile
Caccia e alla vita carceraria
Si sarebbe potuto intervenire e forse avremmo anche accolta anche l'Italia grandi scioperi della fame e dell'arte casiniano parliamo
Certo tante condanne dall'Europa dalla Corte europea temi dei diritti dell'uomo
Ecco fra l'altro appunto questi
Questi quesiti appunto potrebbero effettivamente rappresentare una una riforma della della giustizia che è mancata anche potremmo dire per diciamo l'opposizione fra virgolette
Della magistratura associata che ogni ipotesi Nino Di
Di di di minimali formati riguarda all'assetto della magistratura italiana si si oppone in tutti modi addirittura va bene lo ricorderà anche tu
Nel negli anni di prima della della riforma appunto voi peraltro blanda quella che voleva fare Berlusconi ci furono degli scioperi della magistratura
Associata insomma diciamo che la magistratura ha il suo preso
Lassù una magistratura associata intendo dire non la magistratura e con Roma la MM diciamo un suo peso nel
Dettare poi il il calendario o mettere eletti a seconda delle dell'esigenza insomma ma guarda io credo che
Paga c'è un'età media di tutti
Qualunque lettore che intervenga in qualunque settore malato tra virgolette intervenga ribadirlo stradario da opposizione netta forte e determinata
Interni degli operatori di quelli che tornano letto vale nella medicina bande Melappioni parlarne nelle università parlerei con tutte le materie quindi non è che la magistratura possa fare un'eccezione
Il proprio ed io sono convinto invece che
La parte migliore diventato all'intera struttura impongono e impongono e la discussione parti non gliela
Gordiano uccello era parcata in maniera costruttiva a mio avviso sono disposti a sederci intorno a un tavolino a discutere
La cosa che mi meraviglio moltissimo così fan tutte in un anno fa
La gran Boccassini di proprio al Corriere della Sera farà bene metterci intorno a un tavolo e discutere pacatamente
Racconta una battuta però io a quel punto avrei colto anche la battuta
Vi è un problema di fondo che in poi tutti gli anni apporterà raggiungano non voglio qui affrontare questo periodo
Che un atto da parte della il partito di maggioranza del Paese a parte il debito comuni un attacco alla magistratura
Molto violento mamme europea anche uguagliato
Sì quello che aveva applauso caloroso durante per usare un eufemismo ma lo dice grazie questa bella patata perché pare Ricchiuto dalla letteratura rete esteri va
Davanti a delle opere due anche qui
Gravi incognite le accuse così gravi e chiaro sia più no qualunque possibilità di dialogo di riforma o quant'altro Celso dica allora fondatore Unabomber informare la magistratura non poco parlo ai
Sull'avvistamento il piombo necessariamente interloquire con loro
Cioè
Parlare
Approva si fra l'altro come dire a fronte di di di questo atteggiamento di iper critico diciamo così
E di attacco anche nei confronti della magistratura poi da parte del di chi ha governato in questi anni quindi al Governo Berlusconi ci sono state poi tutta una serie di leggi
Ad personam ma che insomma magari ci saremmo potuti risparmiare
Appuntamento che non può neanche in quanto vi abbiano trovato all'altro situati quindi quindi da una parte abbiamo questo Berlusconi che è il grande nemico della gli strati e dall'altra il CIPE i grandi annunci
Quindi credo che però Orazi e Curiazi chiunque nel giro di due lingue docce alla fine delle la fede votarla la cultura giuridica Cartapiù gentili dello statista capace di linea
Quei però è necessario fare il programma il modo per farlo con la diplomazia quel pugno di ferro in guanto di velluto però quella determinazione con con tutto quello che serve che uno statista deve avere ora membro ben presente le parole
Lo dico chiaro perché noi chiediamo è diventato tempra tutti quanti pensano di indossare gli abiti
E di De Gasperi e Palese confrontare quanto dell'alta definizione
è un politico e cerca di far vincere il suo partito uno statista portarli non c'era il Paese manifestamente incoerenti sia dove vengo
Dare la riforma perché però ecco a me oltre al partito apra anche una parete di la riforma elettorale si libera pare una riforma
Che accettarli giudiziaria e che nera input nuovo al nel salottino salta puzza
Certo Nova Betti dicevo coeso perché appunto siamo abituati
Alle reazioni della magistratura disfacendo proprio un distinguo tra appunto magistratura tout-court e magistratura associata che ovviamente sanno poi un sindacato
Ha anche delle posizioni come dire più oltranziste ma fra l'altro
Per esempio si potrebbe citare la vicenda delle delle proposte dei saggi no che non era lo necessariamente di destra o di sinistra era un gruppo di di personalità
Chiamate dalla Presidente Napolitano per riforma mare insomma questo Paese e i saggi avevano anche fatto delle proposte diciamo interessanti sarà per esempio quella
Non so che ti ricordi sull'Alta Corte di giustizia come mi organismo a nomina in maggioranza politica per il secondo grado delle decisioni disciplinari del CSM anche su quello c'è stato un debito l'opposizione netta
Del della magistratura associata quindi ecco su questi referendum sicuramente
Verranno verranno verranno Bond bollati come punitivi nei confronti della magistratura ma insomma siamo siamo abituati dopo perché ne parlavamo già nell'ottantasette di tutto di tutto questo
Rimane il fatto che in questo Comitato promotore dei referendum presieduto da Pannella
Li ha voluti chiamare referendum per la giustizia giusta e questo voi forse no
Perché ripeto porta al quello dei pieghevoli così
Ritorno
Riterrei opportuno utili di enti e quindi di una battaglia che va fatta nel suo nome Promotur profondamente convinta di quel che riguarda e troppo chi segue alberghiere
Il un acquedotto che era lì e niente nord che dice
è tempo bello di giudici e rimane quello che è impegnata a Bari sapete che la vedeva prudente giusto e che mai pare anche giusto il giudizio è diretto da un uomo prudente ingiusto
E da qui i occuperanno eterna responsabili
Accolto l'ordine del giudice nella dialettica distacca infinita dai bene
Ho portato il o ed era anche lui gli attori un mafioso radical speciali qua ecco perfetto spesso il perfetto senti ieri Marco Pannella in vanno in Cassazione
A ha detto fra le altre cose temo che i partiti politici non appoggeranno facilmente la nostra iniziativa perché continueranno a Farra solo finta di sostenerci come fanno da vent'anni Beppa Rolle insomma significative quelle di Pannella
No ma credo che sia cioè voglio sperare che si possa arrivare a parlare
Comunque troppo quel parlamentare che magari è stato toccato dalla quindi sciatta
Schietta ma andare a parlare con decisero il perché
Torno a dire a me piacerebbe volto
Finale della parola giustizia giusta lo riporta subito
Vorrei sapere come si fossero davvero il referendum di Enzo Tortora guardare intestato tutti quelli che hanno ottenuto in silenzio terzini
Io non raccolgono parlare lui rappresentava la nostra cattiva coscienza e come tutte le cattive cosciente con un pensiero vero
Cerchiamo di metterlo nell'ultimo cassetto in fondo in fondo in fondo in modo da non ricordarlo da non vedere non doverne parlare
E invece ha detto
Io non sono io sta girando un po'avvedo che
Ci secondo dei ricordi molto non voglio dire affettuosi molto consapevoli
Ma Lucchetta giudiziaria Cal costituente della
Sulla vicenda che lo ha portato poi alla morte allora io vorrei davvero cavalcare questo momento così positivo
Nel ricordo il rientro e
Portare avanti i referendum del sul volume che è una persona
Che poi è un problema
L'accoglimento totale
Tromba difficoltà o gli ostacoli né a destra né a sinistra perché e davvero
La vittima ricordo per delle aule giudiziarie oggi hanno deciso una volta che si è ormai il portale è diventato un assioma e dire
Io l'ho con me Tortora come dire il centro del mondo
Ecco comunale anch'essi detto recentemente ma insomma è una bestemmia siamo ben lontani nel tempo e chiedere io come Tortora che non io lo sono velocemente dovremmo cercare di cavalcare quei titoli nell'intero
E autonome diventa davvero costringere i campi
Tale
Rampicanti empirica
Su questa battaglia di civiltà fra l'altro poi questi quesiti referendari appunto toccano anche il lo diciamo prima il tema
Del del carcere l'ingiustizia estrema per una persona fuori
Appunto giudicata innocente quello che
Chicchirichì subito Enzo Tortora e appunto si parla di di custodia cautelare di abrogare ovviamente alcune alcune parti del dell'articolo duecentosettantaquattro del del collegio penale è è appunto quello del dell'ergastolo che insomma e questo poi riconduce in qualche modo anche ovviamente all'la battaglia alla iniziativa non violenta di Marco Pannella sul sul carcere sulla richiesta di di amministri a per risolvere davvero questa drammatica situazione carceraria che ci porta a non essere un un Paese civile insomma
D'accordo
Va bene
Va bene allora grazie grazie davvero a Francesca Scopelliti che lo ricordiamo ancora volta fa parte della Comitato promotore dei referendum radicali per la giustizia
Giusta ricordiamo anche che appunto da da ora ci sono tre mesi di tempo per raccogliere le cinquecento mila firme per sostenere
I quesiti ovviamente seguiremo da vicino gli sviluppi dell'iter di questa campagna referendaria intanto ti ringraziamo Monte risentirci
Un'altra gamma di tutti i pediatri di chiudere alcune
Bello perché noi che a me pare che come cittadini all'anno di età che le cose che non funzionavano ed è toccato alla giustizia che non va bene la politica che non è capace di affrontare
Le Legambiente o comunque
Delle questioni più importanti beh anziani più in carico e noi come cittadini dagli operai culturale allora in questo campo quello che e portiamo pacco mediocre Marco Pannella atto perché devo accada quel che è possibile molti di noi l'impatto a carico di una pietra per poter rendere possibili questi referendum
Benissimo allora con questo appello salutiamo Francesca Scopelliti grazie ancora risentirci grazie a quella dell'attacco che voi infatti