05 MAR 1993
intervista

Dopo il clamore suscitato dalla vicenda di Enzo Carra, ex portavoce di Forlani, condotto al processo in manette la Procura di Milano stabilisce il divieto di introduzione di apparecchi fotografici cineprese, e strumenti di registrazione video in generale in tribunale

INTERVISTA | di Francesco Bei - RADIO - 00:00 Durata: 3 min
A cura di Guido Mesiti
Player
"Dopo il clamore suscitato dalla vicenda di Enzo Carra, ex portavoce di Forlani, condotto al processo in manette la Procura di Milano stabilisce il divieto di introduzione di apparecchi fotografici cineprese, e strumenti di registrazione video in generale in tribunale" realizzata da Francesco Bei con Saverio Senese (avvocato).

L'intervista è stata registrata venerdì 5 marzo 1993 alle 00:00.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Carra, Censura, Giustizia, Informazione, Magistratura, Mass Media, Polemiche, Scandali, Televisione.

La registrazione audio ha una durata di 3
minuti.

leggi tutto

riduci