01 GIU 2018
governo

Senza memoria non c'è futuro

CONVEGNO | - Roma - 09:30 Durata: 2 ore 48 min
A cura di Enrica Izzo
Player
La Giustizia amministrativa incontra gli studenti per parlare di Costituzione, a 70 anni dalla sua nascita, e dell’abominio delle leggi razziali, a 80 anni dalla loro promulgazione.

Convegno "Senza memoria non c'è futuro", registrato a Roma venerdì 1 giugno 2018 alle ore 09:30.

L'evento è stato organizzato da Comunità Ebraica di Roma e Ministero dell'Istruzione dell'Università e della Ricerca.

Sono intervenuti: Ennio Fantastichini (attore), Gianni Bianco (giornalista, Rai - Radiotelevisione Italiana), Alessandro Pajno (presidente del Consiglio di Stato), Noemi Di Segni (presidente
dell'Unione delle Comunità Ebraiche Italiane), Maurizio Fiorilli (avvocato dello Stato), Carla Dello Strogolo (giornalista), Giacomo Travaglino (presidente di Sezione della Corte Suprema di Cassazione), Luigi Birritteri (consigliere di Stato), Massimo Luciani (presidente dell'AIC (Associazione Italiana dei Costituzionalisti)), Mario Torsello (segretario generale del Consiglio di Stato).

Sono stati discussi i seguenti argomenti: Amministrazione, Antisemitismo, Avvocatura, Calamandrei, Campi Di Concentramento, Cassazione, Ceca, Cittadinanza, Consiglio Di Stato, Costituente, Costituzione, Democrazia, Diritti Umani, Diritto, Discriminazione, Docenti, Ebraismo, Ebrei, Europa, Fascismo, Film, Germania, Giustizia, Istituzioni, Istruzione, Italia, Legge, Magistratura, Ministeri, Nazismo, Polizia, Razzismo, Repubblica, Societa', Stato, Storia, Studenti, Toqueville, Unione Europea, Violenza.

La registrazione video di questo convegno ha una durata di 2 ore e 48 minuti.

Questo contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci