21 LUG 2001

G8: Bonaiuti, Ragionevole cambiare formula

[NON DEFINITO] | - 00:00 Durata: 28 min 51 sec

Questa registrazione non è ancora stata digitalizzata.
Per le risposte alle domande frequenti puoi leggere le FAQ.

Genova, 21 luglio 2001 - Non è escluso che trovi attuazione la richiesta di un indennizzo per i danni sopportati dalla città e dai cittadini di Genova nel corso degli incidenti durante il vertice del G8.

La proposta è stata avanzata dal presidente della Regione Liguria, Biasotti.

Ai giornalisti che gli chiedevano chiarimenti in proposito, il sottosegretario alla Presidenza del Consiglio, Paolo Bonaiuti, ha solo detto che "di questa idea ne parleranno probabilmente i rappresentanti del mondo politico ed imprenditoriale genovese che incontreranno nella sera il presidente Berlusconi".

Nessuna
conferma o smentita circa la prima quantificazione dei danni, relativi alla giornata di venerdì, e quindi sulla cifra di 10 miliardi di lire.

Quanto alla effettiva erogazione di una forma di contributo, alla sua entità e alla veste che la motivi, lo stesso Bonaiuti ha ulteriormente opposto riserbo: "Non entro in valutazioni circa le quantità.

Si tratterà di giungere ad una effettiva quantificazione, di verificare anche che tipo di situazione si sia configurata per questo proposito".

Bonaiuti ha inoltre reso noto che il presidente del Consiglio Sivlio Berlusconi giudica ''ragionevole'' la proposta lanciata oggi dal primo ministro canadese Jean Chretien di ''cambiare la formula del G8'' per tornare ad vertici più piccoli e informali e con delle delegazioni ristrette.

Secondo il sottosegretario alla presidenza del Consiglio, la richiesta del primo ministro canadese può essere ''compatibile'' con l'idea avanzata da Berlusconi di introdurre ai prossimi G8 preventivi incontri tra le parti sociali, le organizzazione cattoliche e tutti i grandi leader della Terra.

leggi tutto

riduci

  • Resoconto della giornata

    Indice degli argomenti
    0:00 Durata: 3 min 26 sec
  • Domande della stampa e risposte di Paolo Bonaiuti e Giampiero Massolo

    0:03 Durata: 25 min 25 sec