23 AGO 2009
intervista

Intervista a Daniele Garrone sull'apertura dei lavori del Sinodo delle chiese metodiste e valdesi

INTERVISTA | di Emiliano Silvestri - Torre Pellice - 19:18 Durata: 10 min 12 sec
Scheda a cura di Valentina Pietrosanti
Player
"Intervista a Daniele Garrone sull'apertura dei lavori del Sinodo delle chiese metodiste e valdesi" realizzata da Emiliano Silvestri con Daniele Garrone (decano della Facoltà valdese di teologia di Roma).

L'intervista è stata registrata domenica 23 agosto 2009 alle 19:18.

Nel corso dell'intervista sono stati trattati i seguenti temi: Cattolicesimo, Chiesa, Cristianesimo, Democrazia, Diritti Umani, Immigrazione, Italia, Laicita', Lavoro, Politica, Protestanti, Religione, Valdesi.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.
  • Daniele Garrone

    decano della Facoltà valdese di teologia di Roma

    I contenuti della predicazione del pastore Garrone, momento cruciale del "culto solenne": la cerimonia inaugurale del Sinodo delle Chiede Metodiste e Valdesi. Al centro della predicazione le parole del profeta Geremia: "Cercate il bene della città", "dal suo bene il vostro dipende". Tutti dovrebbero occuparsi del bene della città. "Dovremmo parlare come cristiani di democrazia, libertà, pluralismo e diritti umani non con il tono saccente dei maestrini ma piuttosto con il tono compunto dei convertiti" Come possono oggi i Valdesi che, dal 1848, si identificano con la nazione italiana, operare per il bene della città"? Cosa significa concretamente oggi rilanciare la politica per ricercare il bene comune? E' Dio che manda in esilio in Babilonia gli ebrei; se la fine della società cristiana fosse un giudizio di Dio contro la pretesa di governare in nome suo? Una benedizione che riconduce la testimonianza religiosa ad essere parola che, senza garanzie, osa la ricerca di Dio. Di fronte alle sfide della bioetica. della ricerca scientifica e dell'assetto globale del mondo nessuno può avere una ricetta in tasca valida per tutti. Anche i cristiani devono mettersi sullo stesso piano degli altri senza dimenticare che, nello spazio pubblico non si realizzeranno mai Giustizia e Bene con la maiuscola.Chiediamo agli immigrati oggi in Italia il significato delle parole di Geremia
    19:18 Durata: 10 min 12 sec