25 GIU 2014
intervista

Processo Tamoil: le richieste delle parti civili. Il difensore di Gino Ruggeri svela la "proposta indecente" dell'Arpa

SERVIZIO | di Emiliano Silvestri - Cremona - 20:36 Durata: 10 min 23 sec
Scheda a cura di Fabio Arena
Player
In un verbale di un tavolo tecnico nel 2005, il Comune chiese di procedere con grande discrezione alle indagini nelle aree esterne alla raffineria; l'Agenzia Regionale per l'Ambiente propose di giustificare alle società canottieri l'istallazione dei pieziometri, raccontando che servivano ad altro scopo.

Registrazione audio di "Processo Tamoil: le richieste delle parti civili. Il difensore di Gino Ruggeri svela la "proposta indecente" dell'Arpa", registrato a Cremona mercoledì 25 giugno 2014 alle 20:36.

Sono intervenuti: Alessio Romanelli (Avvocato difesa p.c. Gino Ruggeri (azione popolare)),
Gino Ruggeri (Segretario ass. radicale "Piero Welby" di Cremona).

Tra gli argomenti discussi: Acqua, Ambiente, Arpa, Associazioni, Civile, Comuni, Cremona, Cultura, Enti Locali, Giustizia, Inquinamento, Penale, Petrolio, Politica, Procedura, Radicali Italiani, Tamoil, Territorio, Turismo.

La registrazione audio ha una durata di 10 minuti.

leggi tutto

riduci

  • Alessio Romanelli

    Avvocato difesa p.c. Gino Ruggeri (azione popolare)

    L'avv. Romanelli mostra un verbale, e le responsabilità dell'Arpa e del Comune di Cremona. Gli argomenti della discussione: il dolo (diretto) per l'avvelenamento delle acque e i profili del danno subito dal Comune di Cremona. Richiesta generica di condanna, da liquidare poi in sede civile; auspicando sia l'amministrazione a promuovere il processo civile. Le richieste delle altre parti civili.
    20:36 Durata: 7 min 18 sec
  • Gino Ruggeri

    Segretario ass. radicale "Piero Welby" di Cremona

    Dopo le elezioni amministrative torna a Cremona una Giunta di centrosinistra. Un Sindaco giovane (tecnico prestato alla politica) e l'assessore all'ambiente Manfredini, che ha sempre espresso un giudizio favorevole sulla costituzione sull'azione popolare dei radicali, lasciano ben sperare sulle future iniziative del Comune di Cremona.
    20:43 Durata: 3 min 5 sec