30APR2014
giustizia

Processo Di Giorgio ed altri

PROCESSO | Potenza - 11:24. Durata: 1 ora 35 min

Player
Registrazione audio integrale dell'udienza di "Processo Di Giorgio ed altri" che si è tenuta a Potenza mercoledì 30 aprile 2014.

Durante il processo sono stati trattati i seguenti argomenti: Castellaneta, Concussione, Corruzione, Di Giorgio, Loreto, Magistratura, Politica, Sentenza.

La registrazione audio dell'udienza ha una durata di 1 ora e 35 minuti.

È possibile scaricare il file dell'audio integrale nelle prime 3 settimane dalla pubblicazione di questo processo cliccando sull'apposita icona download.
11:24

Scheda a cura di

Fabio Arena
Visualizza la trascrizione automatica Nascondi la trascrizione automatica

Iniziamo Di Giorgio Matteo presente
Avvocati e Cimadomo al fasto
Avvocato fasto
Anche Cimadomo sta arrivando la band vitale Antonio
Non presente
Non è presente avvocato pugliese
L'avvocato Pavesi Risoluzione diamo atto che c'è anche l'avvocato ci vado
D'Alessandro Litta lo presente avvocato pavese
Perrone Francesco pure presente l'avvocato Falasco
Pepe Agostino
Non è presente per per Agostino avvocato pavese Coccioli Giovanni presente
Avvocato pavese granito Francesco non non cioè avvocato Fausto Skira Licola contumace avvocato Lamanna sostituito avvocato pavese
Mongelli Alessandro è assente avvocato farsa
Le parti civili corretto Angelo corretto Pier Francesco
Loretta
A Pier Francesco
Questo Angelo non c'è
No
L'ho detto Rocco è presente e ponga sugli rito pure presente tutti rappresentati dall'avvocato sono oggi presenti
Dopo viene oggi per concludere la discussione dell'avvocato fasto
Prego su quel
Come si era detto su quel capo parte di quel capo di imputazione
Tre
No

Ma
A completamento di quello
Che avevo già iniziato
Parzialmente a
Diciamo ad argomentare ad esporre Presidente
Il capo di imputazione che era rimasto fuori dal capo uno sostanzialmente questa intervista al Corriere del Giorno
Per la quale c'è stata una querela da parte dei signori corretto Rocco Loreto che Francesco Loreto Angelo vado molto brevemente presidente all'osso bella
Della contestazione il primo inciso che mi preme avvocato come dire devo farlo contestare e voi leggerete nel capo d'imputazione con l'OPA leggerete nella contestazione
Che per la verità è un inciso che riguarda i diversi capi d'imputazione afferente alla presunta diffamazione si dice che sarebbe stato detto nel corso di un'intervista per
Cerchiare finalità elettorali ecco io innanzitutto questo inciso mi sento di contestarlo
Le chiare finalità elettorali ancora ad oggi non abbiamo non siamo riusciti ad accoglierle nelle finalità elettorali ma soprattutto la loro chiarezza Presidente perché voi vedrete
Io credo che voi abbiate la querela gli atti con la l'allegazione dell'articolo i giornali in questione vedrete che in quell'articolo di giornale non si fa alcun riferimento alla politica non si fa alcun riferimento all'imminente
Diciamo tornata elettorale c'è soltanto un riferimento alla
Si fa riferimento ad un episodio molto specifico in cui
Il signor Di Giorgio
Dal dottor Riggio e il signor Di Giorgio in qualità di padre di Mongelli di di di in qualità di genitore di
Di Giorgio Pasquale accusa
Il signore Loreto Rocco quindi non senatore Loreto non il candidato Sindaco Loreto ma accusa un'altra persona di
Aver posto in essere un'attività aggressiva e verbale fisicamente nei confronti di sua
Del figlio del minore del minore
Di Giorgio Pasquale di mungere Alessandro questo è
Le chiare finalità elettorali sinceramente è finito il processo siamo ancora alla cerca di queste chiare finalità elettorali che non abbiamo rinvenuto l'articolo di giornale quello poi evidentemente
Andrete a verificare quello che sto dicendo in questo momento non c'è alcun riferimento almeno da parte del dottor Di Giorgio come esponente dei fatti che si sarebbero verificati
Che si sono verificati dal voto dal gorgo non si fa nessun riferimento nell'attività politica di Loreto né alle imminenti elezioni amministrative
Detto questo come sostrato
Perché voi voglio dire si danno
In questi capi di imputazione molte volte sono stati fatti questi elementi come per acquisiti solo magari perché lo dica uno dei denuncianti perché lo dica protetto Rocco presenti faccio riferimento all'altro volantino oggetto di contestazione
Dal dal quale si sarebbe dedotta la diffamatori età del presunto volantinaggio perché ho visto non essere
Non esserci stato faccio riferimento al volantino relativo al complesso funerario per quello che ha dato origine all'altro capo d'imputazione si dice e diffamatorie ma diffamatorio perché se poi qui a dibattimento
Presidente io
Sono un avvocato sono portato sia per deformazione professionale sia per intima convinzione diciamo per mio intimo DNA
Ad avere a pormi nel nei confronti di una determinata situazione in una posizione non
Di sospetto ma di dubbio certi verificare se vi siano delle valutazioni di natura diversa su cui poter fare
Perdono del gioco di parole valutazioni sul fatto ci ha detto che quel volantino diffamatori ma diffamatorie perché
Quello del complesso funerario letto ma è stato fatto una verifica sulla proprietà
Però sappiamo se quel complesso funerario Di Loreto non lo dico detto c'è si parte da presupposti si dice guardate come questi soldi possono essere investiti peraltro lo si fa riferimento a proventi di natura illecita
Voi vedrete leggiadro quel volantino
Che non so chi l'abbia fatto ma chi l'ha fatto ha fatto bene non si parla di proventi di natura illecita e poi la diffamatori età risiederebbe nel fatto che è stato attribuito a Loreto un
Investimento che invece non ha fatto e dov'è la prova che qua il complesso funerario Nunzia Di Loreto
Chiedo scusa cioè si dà per scontato quello che è scontato non è quello che non è provato chi lo dice che quell'unico merito io non lo so se Di Loreto meno ma un fatto è certo il dato inequivocabile che questa verifica non è stata fatta e allora la diffamatori Tata dove nell'indice
Chiedo scusa cioè si parte da un presupposto Ibe risicato
Ed era verificabile
Come le ho sempre detto Presidente
A parte il fatto che voglio dire la l'articolo in questione e torno
Diciamo con l'articolo in questione sull'articolo del giorno quale è stata un'intervista resa abbastanza
Diciamo
Frettolosa
Come succede molte volte i giornalisti comunque fanno anche delle sintesi di natura giornalistica per esigenze di di di diciamo proprio di collazione sotto il profilo cui dalla stesura dalla stampa del giornale
Il dato oggettivo quale Presidente innanzitutto non c'è corrispondenza tra quello che
Denunciava Loreto Angelo perché qui la persona offesa Loreto Angelo tra quello che denunciano retto Angelo quello che voi troviamo descritto nell'articolo in questione
Loreto Angelo su querela
Lamenta di essere stato diffamato da Di Giorgio perché lo avrebbe
Accusato per così dire di essere stato a sua volta ingiuriato
Ricorderà Presidente
Io come ho detto a proposito la vicenda Borgo io voglio fare
Voglio analizzare la vicenda bordo sulla base delle parole degli esponenti dell'orchestra lei ricorderà
Che Loreto Angelo in questa sede non ricordo se la domanda mia o del collega Cimadomo quando è stato detto ma lei ha dato del mafioso dottor Di Giorgio bensì forse non lo ricordo non posso escluderlo
Peraltro questa circostanza che gli avrebbe dato del mafioso il dottor Di Giorgio emerge anche
Aggiungo energia anche da altri elementi natura testimone animali per primo cioè colui che si vuole dell'accusa asseritamente falsa afferma
Non posso escluderlo di avervi dato del mafioso
Peraltro questo elemento giudice l'elemento oggettivo poi voglio dire valuterete voi se è vera se false non lo so però che la registrazione di Corcioli Coccioli dice appunto a sud da Tizio
Evito i termini coloriti
Che
Loreto Rocco gli ha dato preposto del pezzo di merda allora signor allora dottor Matteo Di Giorgio è che il filo Angela dato del mafioso questo emerge anche da quella registrazione lì cioè emergono questi elementi quindi voglio dire non si riesce a capire in che cosa Loreto Angelo possa lamentarsi sotto questo aspetto
Quando lui per primo quel dibattimento detto di non poter escludere demeritato del mafioso sostanzialmente in qualche modo mettendo questa eventualità
E peraltro Presidente voi
Ovviamente non vi leggo nulla perché chiaramente poi
Lo avrete fatto sicuramente voi l'importanza dei verbali del giudice di pace in quella sede
Voglio dire sono esami voglio dire verbale di prova cui siti nel contraddittorio delle parti
Sono verbali di prova tutti gli effetti tutti i testimoni hanno detto che effettivamente di Giorgio Pasquale ha subito la minaccia è stato minacciato dalla Loreto Rocco e che Loreto Angelo vengo all'intervista Loreto Angelo ha dato del mafioso a del pezzo di merda del pezzo di merda a dottor Matteo Di Giorgio quindi questi ci sono i fatti
Lo vedo che Francesco anche lui voglio dire emerse qui al dibattimento al di là della sintesi giornalistica però Loreto che Francesco
E da lì che parte tutta la vicenda del corpo è l'unico che aggredisce verbalmente loro ma Mongelli Alessandro tanto da dire gli strappando il volantino e adesso io a questo che cosa ti faccio
Voglio dire ecco sotto il profilo dell'azione è un'aggressione latu sensu ma sicuramente un momento di contrapposizione quindi dov'è la falsità di quello che ha riportato di Giorgione in quell'articolo di giornale tutta la vicenda
E mi riporto alla sintesi che ha fatto il giornalista tutta la vicenda come dicevo l'altra volta il primo si muovesse Loreto che Francesco è lui che strappa questo volantino dalle mani di Mongelli Alessandro la presenza di questo volantino incontestata
Nessuno la contesta però va contestualizzata nel momento
E tutto quello che è nato per primi denunciati che c'era stato un volantinaggio a tappeto che il Paese era stato in un dato di questi volantini c'erano state queste affissioni e come l'avevamo avuti gli altri cittadini Castellaneta una di questa come ce l'aveva anche non c'è l'Alessandro
Che è stato aggredito aggredito passatemi il termine comunque avuto un momento di
Contrapposizione con lo dice credo proprio Mongelli per Francesco dici adesso questo che cosa li faccio io è emerso dal dibattimento questa circostanza la strappato un volantino dalle mani
Quindi in che cosa consisterebbe la falsità di questa
Di questa intervista sotto questo aspetto i vari mi sembra infatti mi sembra che siano ampiamente provati poi Presidente signori del Tribunale
Gli episodi sono stati confermati torno a dire non vado alla lettura se avessimo più tempo qualche straccio di quei verbali resi dinanzi al giudice di pace qualche stralcio illuminante sarebbe insomma sarebbe per i tre poli di lettura ma
Torno a dire l'episodio Loreto Rocco Loreto di George Pasquale c'è questa aggressione di senatore Loreto nei confronti di Giorgio Pasquale oltre a tutti quegli elementi di cui ho parlato prima
Carmela Loreto lo dicevo l'altra volta Carmela Loreto che parla di questa vicinanza tra
Perché voglio dire il punto di riferimento sempre al cancello voglio dire
Si parla di ed il dottor Di Giorgio nei pressi del cancelletto a quattro cinque metri dallo stesso i carabinieri intervenuti danno conto anche di questa presenza di Giorgio Pasquale vicino a Di Giorgio Matteo
Carosi
Carlo Fitto
Che non è testimone nostro
Quindi dottor Di Giorgio era sul marciapiede opposto a quello del varrebbe per il figlio a portata di mano a cinque sei metri
Stiamo discutendo sempre di questa distanza minima due tre quattro voglio dire ne abbiamo sentite diversa distanza due tre quattro cinque sei metri massimo è cosa ben diversa però voi mi consentirete
Ma qual è l'ulteriore distanza portata come parametro di riferimento soprattutto valuto Angelo che colloca tutta la scena dei fatti dinanzi al barbone quaranta metri al cancello di ingresso di casa a tutti i giorni
Analogo discorso analoga conferma c'è da dal signor De Palma lo stesso non è testimone nostro testimone delle parti civili dottor Di Giorgio era sul marciapiede opposto a quello del bar quindi voglio dire non c'è proprio presidente e signori del Tribunale possibilità
Di
Sbagliarsi sotto questo aspetto non c'è veramente nessuno non se ma non c'è nessun margine di dubbio
Ed allora
è confermato dal Dell'Orco e ha dato anche questa circostanza non tornino a verbale gli ha dato l'urlo che letto proprio ieri sera va detto dinanzi al giudice di pace l'ho detto anche in questa sede potete Bellocco Presidente ma insomma santo cielo
La qualità
Perché anche su questo c'è in qualche modo un po'detto giudice di pace la qualità personale di dello
Il l'ispettore Dell'Orco è
Voglio dire voi non lo conoscete ma è una persona seria e un poliziotto
è uno che ha subito dei conflitti a fuoco non è stato in malattie perché subito dei conflitti a fuoco una persona assolutamente bene ma per quale motivo bisogna
Ed ha confermato la circostanza qui dall'altro l'assistito personalmente all'episodio però
La frase mila sentita la casa sua in linea d'aria vicinissime fattivi del ai fatti al al luogo dove si sono avvenuti questi fatti
Per quel motivo dovrebbe aver detto una cosa per un altro del bosco che una persona assolutamente per bene
Acquistato se c'è stata la trasmissione degli atti per Dell'Orco ma veramente inspiegabile questa cosa qui per quale motivo Dell'Orco dovrebbe aver detto una cosa per una
E poi
Mi consentirete
Sulla ricostruzione dei fatti e vado a concludere mi consentirete
Come si sono svolti i fatti lo diceva anche delle dita
De Rita che quei ritenuto quel dibattimento dicendoci che non era presente
Che non era presente che non ha firmato quel tribale che ha firmato perché il verbale a casa di Giorgio
Fulminato sulla via di Damasco Binato
Per dopo
è improprio protetto propositivo elettricista e anche
Anche abbastanza improprio quindi edito Mandalà
Però
Signor delle
Già quando è stato sentito davanti al giudice di pace
è stato molto molto preciso
è stato però preciso a seguito di numerose contestazioni che sono state fatte
Dal pubblico ministero di udienza la dottoressa Piccinini ora ciò detto qui al dibattimento che
Prima negato la circostanza a cui ha detto di essere stato contattato ancora voglio dire perché adesso qualche verbale qualcosina dal leggeremo sul punto però se fosse stato veramente per preparato
Beh Abed giudice di pace avrebbe raccontato il fatto era nello
Senza
In modo assolutamente lineare senza dire senza cadere in contraddizione e mi dice purtroppo qualche contraddizione c'è stata però quei ripreso dalle contestazioni
E
Comunque il fatto lo ha detto e comunque lui citate non leggo anche questa mi pare Presidente però due flash devo dare
Lui è molto chiaro nel dire quindi
Sua sponte di essere andato alla Polizia di Stato presso il tribunale
è molto preciso
E per quanto riguarda la minaccia anzi di Giorgio Pasquale
Vic questo pezzo ve lo leggo
Devo precisare che nella circostanza di non ritorno Rocco ha indirizzato delle frasi minacciose anche nei confronti di Di Giorgio Pasquale in quanto si trovava di fronte
Ora questo particolare del trovarsi di fronte
In particolare il rilevante c'è un particolare assolutamente rilevato in particolare che può riferire soltanto chi assistito alla scena
Perché molti dei testimoni hanno parlato di presenza di vicinanza
Poi il fatto di aver detto che ero di fronte è indicativo del fatto di una persona che ha assistito personalmente all'episodio
Tralascio
Il verbale ce l'avete anche voi tralascio tutto quello che
Io non so cosa abbia indotto
Questo signore generazione al dibattimento io non so veramente che cosa abbia indotto
Afferma inizialmente che il verbale era scritto andato a casa di Digione già firmato un verbale già scritto giustamente il collega ha detto ci governa era già stato pregio qualcuno ti ha chiesto le generalità qualcuno ci ha chiesto qualcosa assolutamente nulla
Altro dato oggettivo e questo mi porta veramente alla conclusione
Ha dichiarato che nelle volte in cui è stato sentito
Finanza la polizia di Stato dice di no però è stato sentito innalza la Polizia di Stato
è quanto è stato sentito davanti al giudice di pace è quanto è stato sentito in questa sede dinanzi a voi la molla il movente di tutto sarebbe stato l'assenza di lavoro in tutte e tre queste circostanze è la prova e documentale
Presidente e signori del Tribunale la prova assolutamente documentali
E sconfessato sotto questo aspetto perché tutto è tra le circostanze il signor De Rita era regolarmente assunto quindi è assolutamente falso che emerge documentalmente questa circostanza
Finito ho finito Presidente mi riporto ovviamente le conclusioni sono diciamo la soluzione con la formula che riterrà di giustizia il tribunale
Per tutte le imputazioni ascritte ai miei assistiti
E
In particolar modo richiesta ulteriore per quanto riguarda
Il capo
Il capo il capo il capo due
Anche sentenze servizi del cinquecentoventinove accordi Giorgio ma che vorremmo oggi all'esame perché come dicevo come anticipata già
Alla scorsa discussione alla scorsa udienza qui mancava querela Presidente quindi
Indipendentemente dal fatto storico oltre alla richiesta di assoluzione fermo
E continuiamo ad avere questa diversità di vedute con la dottoressa Triassi la copia di una querela a nostro modo di vedere come dicevo la volta scorsa una querela un procedimento
La copia non serve per quanto riguarda la
Proposizione la condivido ha verificato la sussistenza da condizioni di precisi procedibilità ci vuole l'originale qui l'originale non ce l'abbia quindi relaziona questo Cal di imputazione oltre alle richieste assolutorie nel merito con la formula che il Tribunale di terra mi corre l'obbligo di fare una richiesta anche se anche ex articolo cinquecentoventinove per improcedibilità l'azione penale per mancata proposizione della querela
Va bene ci dirà sia per l'attenzione repliche
Di
Fare nessun
Qualche precisazione soltanto riguardo al
All'episodio di Battista
Cioè volevo quindi quattro battute volevo puntualizzare un pochino perché ho sentito
Diciamo delle cose un poco ecco diverse da quelle che mi risultano documentalmente
Cioè con in qualche modo un poco stabilire un po'redatte in cui sono avvenuti questi vari accertamenti a carico del catalano no e cioè
Bisogna tenere presente ecco in questa vicenda i tempi e ciò è nel giugno due mila e sette anzi il sei giugno due mila sette la Forestale effettuato l'acquisizione dei documenti presso il Comune di Castellaneta l'ufficio dell'architetto Dall'otto indicato come teste a discarico quindi e chiaro che era ben noto a Comuni di Castellaneta e a tutti anche al vicesindaco Perrone che pure ha messo in contatto il Di Giorgio con il Di Battista
Il procedimento a carico del su questo complesso
Presidenziale
Indagini che concerne ci
Concerne l'onore eccoli qua va evidenziato allora violazioni evidenti e gravi come la lottizzazione abusiva realizzata dall'attingente il Di Battista
E su tratturo addirittura di cinque chilometri all'interno dell'affinità quindi debba sì ma la zona indagini abbattere fatti gravi che riguardavano la TBE detti Battista
è inutile è notorio è chiaro che lì un episodio del genere è stato
Ha consentito a tutti divenire non soltanto al Comune ma anche a tutti di venire a conoscenza di indagini in corso
Della Forestale e in questo contesto va inquadrata quella conversazione forti tra Di Battista del del Di Battista e punta a Subiaco che è stata mensa
Allegata agli atti
E appena il caso di fare accordi evidenziare che
Per fare ecco tra tante strutture della ragazza il vicesindaco per lunga però
Al Consiglio che pure era a conoscenza di questa acquisizione agli atti presso il Comune
Ecco mette in contatto il Di Giorgio anche per la vacanza e così anche come mi pare è evidente è scontato che anche il dottor Lino Giorgio sapeste delle indagini in corso da parte della Procura
Di Taranto che impegni nel caso di specie raffinate al dottore Buccoliero
Un altro aspetto che volevo sottolineare la richiesta di sequestro poi è intervenuta successivamente perché è intervenuta nell'ottobre
Nel settembre
Del due mila sei
Avviene si prevede già
Della richiesta di sequestro la facoltà d'uso però battiamo badate bene questa facoltà d'uso
E a favore dei terzi acquirenti possessore dell'unità immobiliari costituenti la lottizzazione proprio per evitare danni irreparabili a soggetti che appaia me strani ai reati contestati
è evidente quindi che Terruzzi acquirenti e possessori unità immobiliari non certo la chiglia
Che quindi
Da questa diciamo da questa data in poi non poteva più andare in locazione per passare le la canzone lì appartamenti quindi non poté non potevamo avere nessun
Fitto locazione di appartamenti
E questa costituisce l'ennesima prova Bacchelli il dottor Di Giorgio non ha mai pagato il due mila otto perché in realtà non prevede non poteva manco esiste ospite in un immobile dell'artiglia
Come invece la documentazione sequestrata
Dimostra che comunque Cera ed è stato alloggiato Istat sarà presente nel complesso immobiliare
E qua va evidenziato oppure picchi
Da un certo punto della procedimenti pari dell'interrogatorio di garanzia di tutto dei Giorgio già nel due mila otto mia moglie è stata ospite della multi editti Battista salvo poi a cambiare e poi successivamente cioè Intini c'è inerti e chi si è vietato su nulla riscatto di una
Parte di vacanza annoso fruita nel due mila sette poi sì è usufruita nella duemila due mila otto preciso ancora ecco sempre per puntualizzare
Gli eventi che il colloquio registrato tra conta assunti e Di Battista e dell'undici luglio due mila sette e
Dei questo colloquio Chitral collegio che di Battistelli Brenner fa allusione alla visita della Forestale che invece la mente di tutto il dottor Di Giorgio e poi cioè che Auditel di Giorgio diroccati non ti preoccupare che merita avrebbe quasi facendo intendere che avrebbe misto
A a apposto
Comprese ovviamente
Quindi la
La richiesta del soggiorno e la promessa di risolvere la questione giudiziaria sballottato collocarli temporalmente tra il mese di giugno e quello il Belgio del due mila sette abbiamo detto sequestro richiesta di sequestro poi a settembre del due mila sette dopo le vacanze e il ventiquattro dieci
Due mila sette decreto di sequestro disposto da oggi e ora un'ultima annotazione vorrei far
Evidenziare abbiamo contratto di fitto stipulato il trenta giugno due mila sette
Ma viene registrato nel dicembre due mila sei
Ecco dopo questa scansione gli avvenimenti andiamo a vedere la produzione del dottor Riggio e abbiamo la cosa strana a parte il fatto che per un fitto estivo
Pongo io in difetto ma
Un contratto di locazione con registrazione de
Ecco per un'allocazione diciamo di un appartamento che riguarda
Il periodo delle vacanze
Mi sembra già questo un po'inusuale
Però tanto più ora inusuale qualora si rifletta chili questo contratto di fitto datato trenta sette due mila sette l'assegno è del dicembre due mila sei
è la registrazione ebbe il dieci dicembre della
Ed è addirittura la registrazione presso l'ufficio di Acquaviva delle Fonti sempre del dicembre due mila sette mi sembra trenta
Trentuno dicembre due mila sette seconda se ben ricordo
è abbiamo
I dati che i tempi significativi cioè
Timbra comandi sembra quasi
Che dopo un sequestro sia stata pure ecco ma questo è rimasto nulla diciamo dizione dell'accusa anche se illogica
Che sia stato diciamo affatto la registrazione perché in quel periodo ed è stato fatto appagamento ed è stata regolarmente data a posteriori una situazione che in precedenza prima del sequestro non non non era stato paga
E ecco il fatto dell'ordine
Diceva l'avvocato Cimadomo sì maxi alloggiato nel due mila otto come può essere grati se nel due mila otto dice non può essere motivato come da capo di imputazione con il team pure della sequestro sin noi questa è una vicenda processuale è una vicenda processuale certamente lui nel corso delle indagini sintetizzo alza a e andato soggiornato nell'anno due mila sette certamente dopo intervenuto il sequestro certamente Di Battista ha rappresentato per la scritta
Conversazione che di Giorgio aveva dato diverrà assicurazioni in tal senso
La procedura e le indagini erano in corso procedeva il suo stesso ufficio
L'ufficio del dottor Di Giorgio che comunque ecco diciamo quanto meno a dopo h ha compreso il pericolo di di ciò soprattutto a fine due mila e sette
E dopo il sequestro ex soprattutto quando già cominciavano le indagini a suo carico
Imbrattati regolarizzato a posteriori una situazione un'ultima notte rettifica volevo fare
Per quanto concerne
La ho sentito una tesi difensiva che riguardava Francesco Avellone comandante la polizia
Municipale di Castellaneta che il comandante a cui si fa riferimento nella conversazione telefonica che avrebbe dovuto ritardare la notificazione Comandante dei Carabinieri e non quello della Polizia municipale è però questo
Io lui stesso Ocampo compreso comunque va beh se non lei non l'ha detto probabilmente inteso male io comunque volevo precisare questo aspetto cioè
Il verbale di contestazione vero è stato negato il sei dieci-dodici due mila e nove dei carabinieri di Castellaneta su
Indagini a seguito in corso dei Carabinieri di Potenza
è stato notificata Coccioli Margherita il ventidue dodici due mila e nove però la stazione dei carabinieri con nota attua una nota con una propria nota informato il sindaco del comune di Castellaneta dell'inflazione contestata Coccioli Margherita
Il successivo ventitré dicembre due mila e nove ha trasmesso copia dei verbali notificati accorciati Margherita
Quindi il Sindaco di Castellaneta il trentuno dodici hai messo ordinanza con cui ha chiuso il barra
Voglio segnalare soltanto che non so se la Difesa concorda ma comunque si può produrre nell'informativa del cinque gennaio due mila dieci redatta dal sul andava sulla vicenda della Polizia municipale di Castellani
Lo stesso comandante della Polizia Municipale Castellani comunica all'autorità giudiziaria che il trenta do UDC perveniva al protocollo generale la nota datata ventitré dodici due mila nove del comando stazione CC Carli Castellani
E alla sua alla luce della suddetta nota dice il sottoscritto cioè comandante Polizia municipale e il Sindaco in data trentuno dodici due mila aveva emesso l'ordinanza
E quindi ha ammesso di essere poi parte attiva nell'iter amministrativo
Debba considerato poi simultanee qui non voglio ripetermi con le conversazioni poi registrate collo Coccioli che coinvolgono anche Coccioli
E
Che parlano del comandante quindi nel dicembre del due mila e nove cioè questi atti vanno letti e quelle intercettazioni
Vanno lette anche tenendo presente questo gli atti di un iter amministrativo che riguarda in prima persona proprio il Comandante della Polizia municipale non Comandante dei Carabinieri
De Francesco Pernumia e il Sindaco
Dalle Sandro quindi quindi il riferimento fatto da coccio nelle conversazioni telefoniche è rivolto proprio al Comandante della Polizia municipale che competente alla notifica delle ordinanze e degli atti amministrativi
Del resto nella conversazioni Coccioli dice dovrebbe notificarlo il Comune
E che è di aver appreso dal comandante appena ottenuto che appena ottenuto alla delibera di Giunta si impegnerà a fare tutte le cose dopodiché viene tutto affiliato
Quindi il comandante Barletto e interpreta come va individuato dei comandanti Polizia municipale con riferimento agli atti
Che stando pizzini del sud non rinvenibili Alda CUP
Questo inventivo precisare per la riprendere il testo delle slide proprio per la realtà oltre
Sì Presidente a parte civile tre minuti troppe fare un'ora alla articolatissima difesa velocemente
è stato sollevato con la questione relativa a colloquio fra punta sulle Di Battista in ordine al fatto diceva difesa che il ponte al sud e sapeva già della DC di garanzia
Notificato al dibattito e prima ancora di
Cosa pensa di Battista
Non mi risulta questo perché nei colloqui trascritto
Pagina otto conta sulle rivolge una domanda dice dice che avete avuto l'avviso di garanzia virgola il vero punto di domanda fa una domanda cessate l'indagine porta a sud
Segreto di Pulcinella perché lo sapevano tutti
Dal dal da quella data in cui
Del Corpo forestale dello Stato il sei di giugno era andata comunicasse la rete ad acquisire
Intere ad un
L'intenzione relative lottizzazione abusiva anche punta sull'evidentemente lo sapeva e dice avete avuto l'avviso di garanzia vero punto di domanda e l'UPI sponde
L'abbiamo avuto ieri l'avviso di garanzia Labruto Libor avuto dall'avuto molto amico un anno e sappiamo appunto che il nove di luglio il dottor Buccoliero da nessuno invito a comparire
Per a presentarsi per il giorno dieci notificato il dieci pomeriggio
Credo che questo punto non sia in discussione
Ambizione sollevata anche l'altro problema si è detto sì però il
Avviso di garanzia è stato notificato nelle mani di
Chi fa che Olanda che è matrigna di Liborio che centra Marcello come faceva saperlo Marcello solleva il dubbio l'attenta difesa
Posso replicare perché fa Irlanda e Matilde di tipo ma è la mamma naturale di Marcello
Ma inoltre la Cina che fino all'anno era
Data al due mila sette su cioè della TIA abbiamo acquisito la misura della carne il commercio da cui si evince pensionati e Taglialatela legittimamente sociologiche se una socia dell'azienda riceve
Avviso di garanzia per reati commessi della società la prima cosa che a fatica di fare gli altri soci
Uno al figlio e l'altro il figlio del primo ma delle del del marito insomma credo davvero che non ci fosse seduti dell'interesse nella
Ovvietà del fatto che la signora chi fa abbia fissato chi di capire e cioè i suoi diretti

O detto ciò nella difesa
Ha sollevato giustamente qualche perplessità in ordine a quelle considerazioni relativa
Alla questione che nel momento in cui
Si fanno in dai quindi
A carico di tante persone sia sempre titolare di di indagine grosse
A carico di numerosi sindacati in un Paese diciassette mila abitanti
Sì attiene anche non ci ha determinato
Quindi controllo consultiamo il termine anzi che si vuole usare
E
Va riferito alle proprietà ma questo io
Faceva queste considerazioni che ovviamente sono
Forse anche metà giuridiche sulla base di atti di dati di fatto ha precisato un po'indagine abbiamo parlato Valentino Money quant'altro riguardanti Castellaneta faceva queste Espresso
Differimento all'indagine che vi ho parlato nella quale fu arrestato il figlio Tessier punta sulle
Perché si chiama
Procedimento cinquantatré quindici barra due mila quattro notizie di reato cosiddetto operazione Freedom per cui è successo
E in questa operazione dal due mila quattro fino al due mila otto
Sono state indagate centocinquanta persone tutti i giovani consumatori di hashish
L'indagine si è chiusa affine due mila sette accertato dopo abbondantemente la chiusura dalla campagna elettorale e le richieste di misura cautelare fatta prima o dopo per e cinquantacinque persona cioè quindi per tre anni aperta questa indagine a carico di centocinquantasette
Non non riconosce piazza persone lei è il misure cautelari chieste due mila otto a carico di cinquantacinque tra i quali
Danilo punta a sud ed è un l'altro è se n'è parlato
Nato procedimento ottantatré ventuno zero sei anche qui
Avverto
Nel due mila sei ho visto che chiusura richiesta per l'applicazione del due mila nove
Cioè tre anni
Aperta questa indagine Castellaneta eccentriche decine e decine di persone che si parlava assolutamente la prostituzione
Frequentatori
Figli di un certo tipo di persone
Alle
Nel due mila nove dopo tre anni chiusura
Richiesta sempre molto stremata di di misure cautelari Baldus qualche centinaia
Alla fine cinquantatré
è unica in ultimo sempre in relazione a questa la questione della bella
Intolleranza alle voci dissonanti se ha detto
Possibile che dottor Di Giorgio solo per il fatto che
Va a fare le vacanze ripete potrà sugli
Non tollera non ammette che il ponte assurda possa stare lì ci sembra una questione di principio non ci sembra
Che possa essere vera una cosa del genere invece si
Sì perché c'è
Prova della intolleranza del dottor Giorgio Capogna previa torniamo a dire nel due mila sette e comunque colui
è il vincitore di tutto nella dei
Quel di Castellaneta alle voci dissonanti è il caso se n'è parlato ne ha parlato il teste Sanseverino mi pare che sia una cosa abbastanza clamoroso che cosa era successo che penso al fatto
Che
Quando il dottor Di Giorgio ebbe
A fare i famosi articoli di stampa fare famosa intervista l'ha detto io chiederò la trasferimento di Loreto ad altra sede come il preside
è idonei
In quella sede come Preside promuove o possiamo dire senza problema una raccolta di firme degli insegnanti che ti si pone è che il fondo
E è una una non ha promosso lui non fa niente non è un problema ma fa anche se l'avesse fatto il Paese questa sarebbe la stessa
Se l'abbiamo fatto dell'insegnante da segretare non ci interessa c'è questa raccolta di firme in cui si dice esprimiamo solidarietà
Solo per il fatto che ci sia stata queste espressioni di solidarietà da parte del tempo dei professori
è arrivata ebbene notificata a tutti i professori una lettera nella quale
Si chiedeva spiegazioni
L'ha detto The senza invito io parlo ma dico se fu il processo
In cui si chiedeva spiegazioni a tutti i centoquarantaquattro professore di questa sottoscrizione le ragioni
Perequare siano permessi
Descrive
Di firmare questa trascrizione credo che sia in atti decadono prodotto in quando fu sentito il teste sanzioni in questa lente dottor vigente diceva
Intendo tutela il nome
Voglio sapere se
Egli è indispensabile sapere se la firma apposta in calce la sua se li era a conoscenza del contenuto e dichiarazioni il nome della persona che il ha sottoposto il documento e se anche adesso lei condivide quei giudizi rivolti alla mia persona assumendosene ogni responsabilità circa contenuto l'oggetto della dichiarazione
Le informazioni dovranno pervenire presso il domicilio sulla scrivente
Entro e non altre sette giorni risulta presente esterna letta con la quale si dice non sono d'accordo a quello che lei ha detto mi spieghi perché si dice
è un interrogatorio di Nikita fatta firmare perché l'ha firmata secondini di
Mandami entro sette giorni le le le cose tutti coloro
Che tutti i professori sono stati pur citati a giudizio adesso cioè entrare con il processo civile causa civile nata attigua rintanato a causa di
Cibo di potenza a causa di
A carico di cento nube
Professori impressa causa civile dottor Regioni fino a cento mila euro
Cadauno di risarcimento per danno biologico perché dice che da quando a letto con la sottoscrizione
Mi sono venute le crisi dazi ma questo non è
Ci interessa parte anche se ovvio il fatto di investire
Migliaia e migliaia di euro sta fatta di tutta la mediazione obbligatorio
Per fare queste centonove citazioni fatto diversi tutto questo denaro
Diciamo emendato a mio avviso
Importanti ma quello che conta non è le citazioni che sono state fatte quelle che non sono state fatte perché non sono stati citati a giudizio signor Presidente signori del Tribunale coloro che hanno sottoscritto questa dichiarazione di abiura che vi abbiamo prodotto quando viene sentito San Savino nelle quali
Nella quale il professore diceva spero
Che la mia firma non abbia dettato dando la sua persona che devono scusa
Si è lo ha fatto le chiedo umilmente scusa
Perché non era nel mio intento offenderla cioè soltanto coloro che hanno chiesto umilmente scusa non hanno l'ICEF do la citazione a giudizio con i cento mila euro di richiesta di danni c'è questa moda intolleranza alle voci dissonanti nel Paese
Ditemi voi una probabile di questa
Dove io la posso andare a trova
Velocissimamente e concludo per quanto concerne la questione colto quelle manifesto stamattina il collega fasto diceva
Dove sta scritto che il il il come così dal la struttura di vite canadese Nunzia Di Loreto dice non è stato accertato ha ragione sì però parte il fatto che non lo è così
La ma il problema è quello il problema è che il volantino cioè se volanti avesse letto novità proprietario della struttura miliardario non c'è niente di male
Il problema che ce l'ha scritto guardate
Come sono stati investiti i soldi no cioè faceva intendere questo Sindaco questo ex senatore avesse fatto del denaro
Avesse fatto sto Farina andando a investire un cimitero intestato a suo nome Pepe del Canada questi orari tenta la diffamazione del volantino che avesse detto Loreto fa investimenti regolare
Perché investe i soldi in Borsa quale sarebbe stata la diffamazione
L'intento di anni fa ma tolto nel senso che si diceva fa sparire i soldi e villaggio viene detto Quarantini ho distribuito la sera prima della campagna elettorale
Altresì
Relazione alla questione del ed esige dei veneti querelanti
Per Francesco l'ho detto e Angelo per Francesco infrange perché Pierfrancesco Loreto non ha mai minacciato nessuno e tutti i testi che sono stati sentiti hanno detto non ha mai minacciato nessuno
Lo leggo Angelo la questione mafioso mafioso non ha mai pronunciato questa parola
E comunque sia nella querela di Giordana quella successiva
Di giorno si duole del fatto di essere stato chiamato mafioso ma pezzo di merda
Quindi vuol dire di intervista dice propose false così destituito di fondamento ma tendiamo a tutti il problema di queste interviste
Non è
Quello solamente la parola che è stata detta
Attribuita Loreto o attribuita Pierfrancesco è l'intento
Che è palesemente diffamatoria Enna dove si evince che l'intento è palesemente diffamatoria ma voi sapete che la notte della fra il sabato e la domenica vanno trascorsa in caserma
Sarà un'accusa è un'altra eccetera ma immaginate che quella domenica ventotto e il dottor Giorgio convoca tutti i giornalisti
Lascia tutto interviste racconta tutti questo fatto che vengono pubblicati la mattina del lunedì quando ancora si vota perché si vota fino alle quindici di quel giorno
Deve uscire il giornale articoli quel giorno e in quegli articoli e il disastro perché io ora disastro
Elettorale per l'ho detto
Ma ho definito io anche
Fatto i complimenti allora dottor Di Giorgio per la
Splendida utilizzazione strumentalizzazione dei media nel momento in cui immediatamente sfruttata la campagna elettorale finale per i voti finali
Questa storia e quindi dice Loreto a pagare ha minacciato
Il killer il bambino all'uno Lolita figlio ha minacciato l'altro ragazzo di ipoteca di Giorgio dicendogli minacciando di chissà cosa ben fatta e l'ho ritrovato la figlia avrebbe insultato il dottor De Giorgio nato Pezzeda dove fosse e quant'altro questi problemi l'intento delle gli articoli di stampa e il modo fare la tempestività fatte in quei giorni di campagna elettorale anzitutto di importazione non di Carpaneto in quei giorni la gente andava a portare la scheda
Quelle sono state interviste fatte la domenica affinché fossero pubblicate il giorno dopo
Un kit la dottoressa integrarsi e chiudo
Ha sollevato il problema senza trovarsi
Del del
Delle della
Della conoscenza del nel Comune di Castellaneta delle proprie provvedimenti dell'indagine eccetera io
Vi vorrei
Produrre ovviamente e
Siamo ancora in tempo i documenti al ponte è qualcosa che serve soltanto a completamente di nuovo ovviamente ci mancherebbe altro
Il verbale di acquisizione di dati documenti accuse che è l'acqua è un corpo forestale dello Stato va a fare il sì di giugno due mila sette presso l'ufficio tecnico del Comune di Castellaneta e copia conforme
Dopodiché anche la richiesta di sequestro preventivo del pubblico ministero ha competenze può sequestro
Ma scritto a mano scritto da par
è del giudice per le indagini preliminari Lella sequestro conferma ciò che dice la dottoressa in ordine al fatto che venne dato e siccome disposto il sequestro con facoltà d'uso
Degli arredi delle del dei locali ma solo per i terzi estranei al reato non quindi dell'archivio
Mentre invece
Questo documento è relativo all'acquisizione ora che esse seria perché non può investisse senza il sei giugno nella Corpo Forestale va ad acquisire ma guardate qui tutta la documentazione sono faldoni
Faldoni relative a questa lottizzazione abusiva cioè poi quando viene il teste vicesindaco perdute vice Sindaco di quella
Di quel Comune diretti non saprà vietata l'indagine così per caso seguito una veloce indagine di mercato ha scelto
Ha consigliato l'amico di giorno e di andare a fare vacanze proponi qualche dubbio risolto
Perché è ovvio che lo sapessero tutti lo dice anche Di Battista reporter avuto l'avviso del corpo forestale
Per quanto concerne il sequestro preventivo
La stessa accusa varie ma questo l'abbia detto autorizzati gli assi mi sembra evidente invece è successo qui è successo che essendo i criteri locale sequestrati
Stati sequestrati con facoltà d'uso ma non per la TIA
Il dottor De Giorgio nei
Prima a fare la prima fase del procedimento e anche la richiesta di rimessione del processo ad altra sede dice
Siglata andare ma
Dialogando
Ospite gratuita della moglie di Di Battista proprio che non poteva dire che nel due mila otto aveva pagato impossibili
Perché sapeva che non ce la facoltà d'uso poi ecco se poi c'è stato ma che effetto pagato mi sono ricordato che l'anno prima aveva pagato di più e quindi poi abbiamo abbiamo
Per compensare
Io concludo
Subito questo documento veramente vi faccio vedere film difesa anche se sono conosciuti
Ecco e
Fa freddo
Posso
Questo
Devo capire c'è opposizione anche sul decreto di sequestro
Possibili sovrapposizioni già questo già ce l'abbiamo credo sia molto meglio c'è anche la richiesta di sequestro adeguarla questo Presidente
No sull'altro che ciò comunale nettamente gli articolo cinquecentoventitré ultimo comma cinquecentosette di tutta l'assoluta necessità
Acquisisce
Il verbale Corpo forestale dello Stato
Nucleo investigativo di polizia di Taranto datato il sei giugno due mila sette testé prodotto dal difensore la parte civile
Altre repliche
Davvero telegrafico Presidente
Il volantino
Del complesso funerario
Superfluo
Rilevare come nello stesso si legga semplicemente ammirate come il denaro può essere ben investiti
Fate un viaggio di nove mila chilometri ammirerei tra il complesso funerario precisamente in Quebec potrete visitare questi luoghi ameni dove riposo eterno e ben gestito con tutti i conti
Al di là del tono ironico
Fuor di luogo denigratorio tutto quello che volete certamente non ha cara la caratteristica della
Della diffamatorio età non solo perché le parole non tradiscono assolutamente
O perlomeno non sono sintomatiche di una volontari diffamare dovremmo partire dalle parole prima ancora
Quando la parte civile dice che l'intento è quello di formatori o confondere il motivo con
La condotta vorremmo dire contratti motivo la causa noi nell'imputazione dovremmo trovare le parole diffamato
Intento può essere o non essere diffamatoria un problema di dover generico specifico ma questo non riguarda ai fini dell'imputazioni di formazione se non individuiamo le parole che in sé sono lesive della reputazione altrui al di là della comunanza Lorito complesso funerarie
Con il cognome del senatore io non vedo quale possa essere
Il motivo per ritenere prima di tutto che si riferisca a quella persona
E seconda cosa che sia diffamatorio dire che una persona ha investito del denaro all'estero a meno che lo riteniamo che il denaro non sia di provenienza illecita e questa è una valutazione come dire di carattere squisitamente semantico
Che rassegno al tribunale
Per quanto riguarda invece le precisazioni che ha fatto del pubblico ministero e le ha chiamate precisazioni attenzione in sede di replica noi non dovremmo precisare noi dovremmo replicare alle argomentazioni
Se oggi noi dovessimo individuare da quello che dice il Pubblico Ministero
Che sono le date che ci confermano che i fatti si sono verificati in un determinato modo ebbene continuiamo a non mettere nel quadro la questione della quale ci dobbiamo
Occupare non fosse peraltro che noi continuiamo ad usare parole e notorio
Che sapesse il dottor Di Giorgio in considerazione del fatto che vi è quel verbale che da quanto ho capito
è una verbale con il quale la Forestale acquisisce documenti presso l'Amministrazione comunale allora io chiedo a voi di leggere se quel verbale è stato portato alla conoscenza prima di tutto di qualcuno dei Di Battista perché
Seconda cosa dovremmo ritenere che per il la semplice
Acquisizione documentale il Comune faccia immediatamente la relata di notifica al dottor Di Giorgio perché deve essere
Costantemente in forma così come si continua a dire passo
Insomma
Così come si si viene a dire e scontato che anche il dottor Di Giorgio sapesse del procedimento in conseguenza del fatto che il dottor Di Giorgio faceva parte dell'Ufficio di Procura che era legittimato le indagini
Presidente io non so se Ai fini dell'imputazione sia preferibile dire che Di Battista sapesse oppure no nel procedimento penale
Perché non è l'esistenza anzi del procedimento penale che legittima il pubblico ufficiale a fare le minacce cioè noi che cosa intendiamo dire che la conoscenza del procedimento penale possa essere la scaturigine
Della minaccia larvata presunta da parte del dottor Di Giorgi
Ma perché cambia qualcosa se un procedimento penale non è conosciuto dalla presunta vittima il fatto che il Di Battista scafisti sedi un procedimento amministrativo o penale
Ci serve soltanto per verificare se la narrazione delle persone interessate dai fatti
Possa essere coerente rispetto alla ricostruzione storica se noi vogliamo ricavare dalla suggestione in virtù della quale il dottor Di Giorgio sapesse Ferreri l'azione amministrativa o giudiziario l'esistenza di un procedimento ebbene continuiamo a confondere le allusioni con i dati di fatto
D'altra parte del pubblico ministero quando e lo dico
Sempre per amore di contrapposizione dialettica finalmente si piega sulla trascrizione
Della registrazione del colloquio non è che ci dice guardate questa è la frase che voi indicherete nella sentenza
Che invoca di condanna sono delle allusioni di Di Battista allora l'allusione un conto la minaccia e altra è continuo a dirle peraltro
Il Presidente ha interrotto da quello che mi risulta la volta scorsa il collega fasto perché faceva riferimento
A verbali non acquisiti noi il Pubblico Ministero ha già fatto riferimento all'interrogatorio di garanzia del dottor Di Giorgio che non è stato nemmeno mai nominato in questo procedimento penale e quindi fa riferimento a quello che ha detto il dottor Di Giorgio l'interrogatorio di garanzia
è processualmente parlando fuor di luogo così come l'aver fatto riferimento a quella nota della polizia comunale è un dato storico ma che è scevro dall'argomentazione della quale voi dovete occuparci
Però Presidente io mi distraggo facilmente
Sarà un mio limite intellettivo bandi del sud
Eh lo so che parlo presso di voi sarà mi arrivano dall'alto va bene
La registrazione del contratto di affitto che è stata fatta a dicembre due mila sette
La legge quattro visto ora indiretta sul
La legge quattrocentotrentuno del novantotto articoli comma uno e due prevede nel contrasto contratto turistico di locazione
La legge prevede anche a fini fiscali che si ha durata superiore a trenta giorni dell'obbligo per legge di registrarlo lo dice la legge dal mille novecentonovantotto credo che sia la legge sull'equo canone quattrocentoventuno novantotto non me ne sono mai occupato
Ma questa legge parla di immobili locati esclusivamente finalità turistiche
Che poi qualcuno abbia voluto immaginare che dalla registrazione del contratto e lo volesse precostituirsi una prova quando poi non è problema dalla registrazione del contratto Preside e signori giudici il pagamento perché se c'è la pagamento della locazione
Se c'è il pagamento della locazione potremmo dirci che è postumo
Ma dovremmo trarre delle argomentazioni che allora volta sono suggestive il problema non è se e regolare l'iter tra virgolette burocratico del contratto di locazione
Il problema è verificare se qualcuno abbia voluto strumentalizzare la stipula del contratto e la successiva registrazione il pagamento c'è stato
Da questo che cosa dobbiamo dire che Di Battista stato costretto alla stipula di un contratto o qui ci si è voluti pregio sminuire una prova per dimostrare che cosa
Questo certamente non lo capisco quando nemmeno
Nel capo di imputazione si dice che Di Giorgio abbia costretto il Di Battista a sopportare la presenza
Della famiglia presso
Il l'immobile il catalano peraltro si è detto il decreto di sequestro la facoltà d'uso
Nella facoltà d'uso se non
Vado errato ma sono le parole fedeli del pubblico ministero si fa riferimento a terzi acquirenti e possessori allora
I terzi acquirenti sappiamo chi sono ma il proprietario possessore dell'immobile allora sì fino ad oggi abbiamo discusso del fatto che la famiglia di giorno sia stata ospite
Il possessore il proprietario dell'immobile che lo abbia
Piccole
Tra l'altro però
Presidente
Ormai ma io non sono le voci o meglio di me personalmente non mi
Tale
Civica
Abbiamo ascoltato del Po
O
Io ho sentito terzi acquirente
Mai
L'attività
La
Però non possiamo
Straziante
Va
Dal Presidente mi riprendere non lo so bene possa essere anche segnalato all'ordine se cambia le carte in danno non è un problema
Io dico soltanto che insomma non è che ci possiamo innamorare di Francia sincerità insomma inutile
Dire che che quella verità va difesa a spada tratta se non abbiamo raggiunto un elemento di prova insomma io non voglio non vorrei essere
Posseduto nel senso di
Dividono SCO Viesti dei demoni della novità abbiamo che necessariamente deve essere difesa unite ma lo stesso difensore della parte civile mi si viene a dire mi viene a dire ci viene a dire scusate
La semplificazione argomentativa che l'avviso di garanzia del quale
Vi è traccia pagina otto della trascrizione fatta dal dottor Gallo era un segreto di Pulcinella
Abbiate pazienza ma noi nel processo abbiamo
Necessità di parlare i dati probatori certi e dobbiamo introdurre fatti notori che sono a mio avviso nemmeno governati da un principio di minima logica cioè è una un segreto di Pulcinella perché tutti sapevano di questa visto di garanzia in via so di quale
Logica dobbiamo dire che era un segreto di Pulcinella ma
E peraltro a distanza di venti ore
Dalla notifica stessa peraltro si dice siccome la signora chiesta era socia era evidente che dovesse avvisare per forza Marcello e poi Liborio perché secondo altra regola di comune esperienza la prima cosa che fa queste sono le parole salvo che non abbia
Inteso ancora una volta in maniera diversa la prima cosa che fa una mamma AP sei figli
Anche questa è una regola di comune esperienza peraltro l'avvocato so già ed è questo non so se mi dà fiducia nel fatto che anche il principale accusatore
Abbia difficoltà nell'argomentare perché se si fa riferimento al controllo sociale affatto a suo dire considerazioni metà giuridiche Presidente abbia peraltro abbiate pazienza ma si può introdurre un concetto di considerazione Meda metà giuridica
Per dire che il dottor Di Giorgio aveva il controllo della collettività e per questo comandava ed è una considerazione metagiuridico da considerazioni metafisiche acquisti più che metta giuridica d'altra parte che cosa c'entra
Di accennare al giudizio civile nel quale il dottor Di Giorgio ha convenuto cento persone per la cifra complessiva di cento mila euro è evidente
E non sarebbe nemmeno un danno
Reclama abbia una cosa del genere ma non è la negazione del controllo sociale mafioso rivolgersi a un giudice per avere tutela cioè voi vorrete
Sopportare tra virgolette dal punto di vista dialettico l'argomentazione in virtù della quale siccome il dottor Di Giorgio adisce l'autorità giudiziaria e minaccia di farlo questo sarebbe argomento per sostenere che il dottor Di Giorgio controlla
Il territorio penso che sia proprio il caso tipico
Per distinguere l'esercizio arbitrario delle ragioni dall'estorsione comunque da qualsiasi altro tipo di reato il fatto di rivolgersi
All'autorità giudiziaria per il controllo del territorio
Voglio dire queste sono le mie brevi repliche perché sono accompagnate da una memoria difensiva a firma
Del dottor Di Giorgio che vi chiedo di acquisire va bene altre reti
Sulla vicenda Di Battista
Ovviamente dette solitamente il mio collega non
Non aggiungo altro
Una
Solo una brevissima precisazione per quanto riguarda la posizione del comandante Perrone Francesco
Quello che io ho detto nel corso della scorsa discussione
Ho dato
Possibile mi chiedo
Ho creato io ascolto alla voce siccome la vedo dopo dove non c'è bisogno di una debba guardare negli occhi Ivascu la ringrazio Presidente
Il dato oggettivo che io ho voluto dare adesso di diritto la scansione cronologica ma ci mettono veramente cinque minuti per farlo
Quello che io ho voluto dire allo scorso discussione in merito al comandante modi terno era soltanto un fatto il dato oggettivo io ho dato il dato oggettivo che al sei dodici del due mila nove
Il comandante moli terno comma rammenta fa questo verbale lo elevati sino al ventidue dodici del due mila e nove rimangono in custodia dai carabinieri
Questo è il dato oggettivo emerge presidente desidero del tribunale emerge dalla lettura dei verbali
I carabinieri gli elevano i carabinieri li custodiscono i carabinieri li notificato il ventidue dodici del due mila nove
Quindi
Conclusivamente se c'è un comandante che egli aveva la custodia della disponibilità al ventidue dodici del due mila nove questi non era sicuramente il comandante Perrone
Ma il comandante non interno questo emerge per tabulas documentale Presidente ci sono qui i verbali non è che voglio dire io sto dicendo una cosa per un'altra i verbali sono questi elevati sedici notificato il ventidue
Dire che il comandante Perrone sapeva di questo bar
Io soltanto il dato storico i avete acquisito i verbali dei vigili urbani
Avete sentito le persone che hanno detto che il comandante Perrone non ne ha mai frequentato il campo sportivo io vi segnalo soltanto un verbale in particolar modo di uno dei vigili che incidentalmente è stato anche un giocatore di calcio
Che ha detto che li quel bar c'è stato dei tempi in cui giocava a pallone
Quel bar che era un chiosco e adesso non so come chiamarlo però era lì direi imputare al comandante Perrone o alla Polizia municipale eh ma voi avete la titolarità dei controlli no avete la titolarità dei controlli insieme e lo dice il punto su questo non lo dico io
Il testo unico leggi di pubblica sicurezza
Tutti gli organi di polizia hanno sovrintendono al controllo del territorio non c'è una competenza esclusiva della Polizia municipale
Peggio ancora non c'è una competenza esclusiva della Polizia Municipale in persona del comandante dalla Polizia municipale che secondo l'impostazione accusatoria dovessero onnisciente
Tutto deve conoscere tutto deve sapere tutto deve segnalare diverso sarebbe stato il discorso se voi aveste avuto uno un elemento un testimone una dichiarazione testimoniale il documento che dicesse
Il bar
Lasciamo stare la
Nel merito se abusivo Merlo è stato segnalato in data precedente al controllo che questo non ce l'avete come diceva giustamente il mio collega altro che le valutazioni metta giuridiche le valutazioni si fanno e le sentenze si fanno sulle prove
Questo elemento c'è non c'è fine della discussione noi discutiamo di più
Non discutiamo di più non abbiamo nessun elemento probatorio fatti non è notorio è risaputo ma Presidente ma possiamo fare così processi veramente sono rassicurato non mi è mai successa una cosa del genere
è fatto notorio manca l'ha fatto notorio perché i processi si fanno sulle prove
La prova sarebbe stata un soggetto un testimone che avesse detto sì gliel'ho detto io comandato lo sapeva
Però beh questi elementi non ce l'avete
Ma la scansione temporale perché il comandante entra in questa vicenda dal ventitré
Anzi peggio dal trenta
Perché il ventidue viene fatta la notifica
Il trenta viene segnalata la cosa al Comandante il Comandante il trentuno ha chiuso il bar
Quindi il comandante entra in questa vicenda il trenta di di dicembre
Ha documentazione ufficiale il trenta dicembre a segnalazione
Documentario ufficiale il trenta di dicembre non prima è quando andiamo all'intercettazione di cocci di signori miei a parte il fatto che coincide in un dogma cioè voglio dire quasi come ha detto Coccioli dell'intercettazione vero B Presidente io abbiate pazienza
Di un ragionamento del genere proprio non riesco ad accettarlo ma perché nelle intercettazioni non si può più parlare di libertà come in effetti Corcioli parlo in libertà perché Presidente quando dice archiviano tutto qui verbali erano già stati notificati questa intercettazione
Ventidue dodici del due mila nove ore tredici e venti con Celica parla con la fibra
Invece non la notifica niente il comandante avverto riferito al Segretario comunale perché qui Coccioli sta riportando una conversazione che avrebbe detto che avrebbe avuto con lui fondare il Segretario Balbinot avrebbe io non lo so ma queste quattro righe riferisce
E invece non notifica niente il comandante
Ha detto appena mi danno la delibera di Giunta io faccio tutte cosa ha detto e dopo che viene tutto archiviato allora
Presidente perché ho solo detto l'altra volta possono farlo costretto a tornare sul punto avvocatura iscritti più convinto avvocato sono repliche finito Presidente però il dato documentale importante
Innanzitutto il comandante sul punto non aveva nessuna possibilità di archiviare nel Comandante del Comune perché voi trovate dietro i verbali competenti sul punto sui ricorsi amministrativi solamente per acchiappati viabilità sono la Camera di Commercio
E la Camera di Commercio il Comune non c'entra nulla questo polo sotto il profilo amministrativo
Fitto dietro al verbale
è poi
Dato oggettivo ulteriore che quando c'è questa conversazione di Coccioli alle tredici e venti altro che archiviato tutto altro che non modifica i verbali erano stati abbondantemente già notificati dieci e quaranta dieci e quarantacinque
Questi sono i fatti
Questi sono i fatti
Vi do il dato ufficiale e qual è che nel momento in cui a Perrone arrivata la comunicazione di questa presunta abusività sia arrivata il trenta il trentuno è stato chiuso questa ed aiutato documentale
Sul punto ho concluso Presidente afferente
Presidente brevemente l'avvocato vuole sapere tutto vorrei far rilevare che è giunto in Aula l'imputato Pepe che quindi
Le dicevo della presenza dell'imputato perché prima di tutto che quindi è presente in Aula Illy quindi diamo atto consolidando tutti presente brevemente sulla indicazione sulla interpretazione della volontà del Coccinella
Intercettazione del ventidue dodici due mila nove mi fermerò due minuti soltanto su questa replicando sulla stessa
Abbiamo detto che ci sono delle intercettazioni chiare lampanti in italiano allora a questo punto non interpretiamo italiano lo leggiamo
Ma lo leggiamo anche con la regola di Julio Cortazar laddove diceva che la virgola e la porta girevole del pensiero caduto non sembrerebbe brevemente aziende saranno sempre centoventi secondi in questi entro venti secondi le dico che lei leggendo questa conversazione non troverà alcune indicazioni alcun riferimento diretto esclusivo implicito o subliminale o di metà messaggio al comandante
Della polizia municipale
Nella conversione le conversazioni sempre che sono in atti Cozzoli quando parla di comandante parla e lei che ne ha atto parla direttamente dal comandante Moliterni laddove addirittura dice sono sei anni che vive qui
Evidente quindi a questo punto che
Ciò che emerge da questo è soltanto una
Insufficienti la compri una contraddittorietà ed una incertezza probatoria e nell'incertezza probatoria il compito della
Del tribunale e quello
Né non soltanto di valutare in maniera chiara la neutralizzazione dell'ipotesi prospettata dall'accusa
Ma è quello di custodire e di farsi portatori del cannone della garanzia
Della favor rei sempre richiamato la ringrazio proprio pugliesi Sergio Veroli
Giudice Tribunale trentuno secondi
Come avete nottate sarà presunzione ottimismo scegliete voi io sono ottimista
Sulle sui questo giudizio per tutti
E ho notato con piacere la dottoressa ha toccato il mio assistito per tre minuti e quaranta secondi oggi non l'ho toccato per niente credo proprio che
E per loro equivale dovesse neanche se di questo processo notizie al tribunale chi tocca Castellaneta si scotta
In questi giorni ho ricevuto l'ennesima busta con un cipiglio i documenti presunti Falcicchio prontamente consegnata i carabinieri
Cioè anche intestazione Procura di Potenza tarda e quant'altro che riguardavano due testimoni questo processo
Il mio mito ultimo estremo in questo processo se il figlio che c'è un falso se c'è stato un falso prima che politica di capo del Consiglio
Il teste si presenti da politica
Ci ancora trenta secondi quindi io spero che lo faccia tanto i conti non si fanno solo questo
Si fanno anche col Consiglio grazie va bene
Devo dare atto chiedo la parola
Prego
Perché
Presidente
Tutti i giorni senza ridurre le due cose procedono Presidente di ridurre la nozione garantisco che non
Qualche sui costi organizzarsi sì sì senz'altro Presidente considerabile per la produzione estero sott'acqua
Lo so
Presidente io
Vorrei partire dalla fine dall'accusa che mi è stata mossa dall'avvocato so già di essere il controllore sociale di Castellaneta
A riprova di questa affermazione l'avvocato so Giacomina mirabilmente
Chiarito l'avvocato Cimadomo
Ha evocato
Un atto giudiziario una citazione per danni
Se ricorrere al giudice significa
Opprimere controllare
Allora vuol dire che io non ho capito niente della vita non ho capito niente degli studi Presidente perché io ho citato in giudizio queste persone ci sarà un antefatto
Cento quaranta docenti e non docenti
Degli istituti che nell'anno due mila sette
Erano retti dal professor Toritto
A seguito dell'intervista mi consentirete maledetta
Che io ho preso altro ordine del giorno
Un'intervista in cui io ho censurato
Loretta oppressi
Per aver minacciato mio figlio alunno del Preside allori
Presidente noi abbiamo
Depositato i verbali del giudice di pace tutti hanno detto che mio figlio è stato minacciato
Avrebbe potuto la pubblica accusa avrebbe potuto la parte civile chiedere l'esame in aula di queste persone
Se avessi avuto dubbi sulla veridicità delle loro affermazioni avrebbe potuto sentire il mio figlio
All'epoca dei fatti di quattordici anni
Era sconvolto
Io dico in quell'intervista cui noterete io dico io non ho mai parlato in dieci anni di accuse sulla stampa io non ho mai reso un'intervista non ho mai capitato dico lo faccio oggi
Perché è stato coinvolto mio figlio io non posso accettare un'aggressione ai danni di mio figlio
Tante che consenta è stato consequenziale la richiesta che io ho fatto utili muovere potesse al marito dalla Presidenza dalla dirigenza del liceo classico frequentato da mio figlio
Nessuna strumentalizzazione politica ma ed elezioni lo interessava niente in quel momento è accaduto il fatto non sono stato io che ho cercato la stampa è stata la stampa che ha cercato
Ma voglio dirle
Voglio dire a tutti voi
C'è la prova che io non controllo nessuno la prova che io no no opprimono nessuno è nel fatto che
Cento quaranta
Anche i bidelli
Hanno avuto tra virgolette mi consentirete l'ardire
Di sottoscrivere una dichiarazione contro il magistrato che controlla il Paese
In relazione ad un episodio attuale loro non hanno assistito
No erano estranei non hanno assistito nulla nonostante ciò in questa lettera di solidarietà allegata alla querela del professor lo ripeto mi accusano di cose di cui loro non sanno nulla
Contestano fermamente drasticamente le accuse rivolte ad un'eccellente onesto capo d'istituto
Disapprova non le dichiarazioni le accuse infondate che il dottor Mattioli Giorgia rivolto nei confronti del senatore Vegas per Zidane voglio dire questa è la prova provata che il Presidente non hanno paura di me se avesse avuto probabilmente chi l'avrebbe avuto il coraggio di sottoscrivere qualcosa e nella misura di un episodio a fare norme strane
Che ha fatto il dottor Di Giorgio come qualsiasi persona che rispetta la legge ha scritto una lettera ha chiesto concreto ma scusate le firme sono vostri
Con
Voi siete consapevoli di ciò che avete scritto a seconda delle risposte alcuni li ho citati in giudizio nei confronti di altri no punto se questo è sintomo del controllo del territorio vuol dire che io non ho capito niente vuol dire che non ho capito
L'altro
Quanto all'episodio trovi sì non dico nulla
Lo stesso punta sugli atti di stagione dicendo dicendo che io non ho mai minacciato l'arresto di compio trovi se Di Paola Turci
Lasciamo stare tutto il resto non c'è alcuna prova di una deviazione delle mie funzioni giudiziarie non l'ho fatto nulla punta sugli è stato smentito da tutti
Quanto al capo b la presunta mancanza gratuito Catalano io ribadisco e lo dico più io non ho mai soggiornato
Nelle strutture c'è l'obbligo di registrare presenti nei documenti ufficiali io non ci sono perché mai non ci sono di dovuto essere
Molto più facile se ci sei dire la verità cioè scrivere la verità piuttosto che il dissimulato per quale motivo
Mi consenta riconobbi si dice che avrei minacciato
Questa questo sequestro già avvenuto
Dal due mila otto e se questo ci lanciamo
Mi sono proprio tecnicamente sbagliato il capo di imputazione oltreché infondato nel merito ma poi dico un'altra cosa
Io vi ho già detto c'è a mio avviso non detto i miei difensori le registrazioni sono assolutamente inutilizzabili sul punto dico soltanto una così finale però io
Vi sfido
Anche in Emilia nella registrazione presunta registrazione punta sugli Di Battista una sola frase
Che mette in collegamento la presunta minaccia richiesta di allontanare conto assurga dalla per alla pendenza del procedimento penale
L'unica frase che riportata mi raccomando conta su via fonica
Fatto fosse sicuro dall'unità fra sequestro
Non troverete un punto in cui si dica sei non cacci bontà soglia io che cosa avrei dovuto fare
Avrei minacciato che ho detto la volta scorsa in maniera
Ancora volta di dominando il mio avvocato minaccia di non facile ecco una cosa a questo proposito
Non è vero
Qual è la prospettazione dell'accusa l'accusa ha detto Di Giorgio soggiorna Catalano del l'ha ripetuto oggi l'avvocato so già incontra punta studia si infastidisce si infastidisce e richiede l'allontanamento Presidente nella legislazione
Punta
Popolo della registrazione porta assurdità dice
Pagina undici
Capri siccome l'avevo capita questa cosa quando mi dissero il giudice Mattioli Giorgio l'abbiamo visto Catalano
E poi alla pagina successiva quindi
La differenza è che io a lui cioè io sei perché non sono più venuto a Catalano perché non voglio incontrarlo cioè punta soglia che non vuole incontrare in mente
è numerica Catalano non ci sta lo ha detto lui e quando l'ho vista allora io appunto assunte
Presidente
Tutta la prospettazione tutta l'ipotesi accusatoria resta e con insistenza dimostrare
Che io comunque soggiornato Catalano perché io soggiornano
Lo avrei dovuto incontrare punta sugli
Lo dice appunto assume miopia farlo incidendo e non ci vengo perché mi aveva detto che la Cambridge oggi
Esattamente tendenzialmente Giuseppe Angelillo
Il contenuto da cui deposizione stato travisato va più bene Angelillo Alberto a primavera aprile-maggio
Stanno piantando la siepe
Incontro di martedì se mi dice alcuni racconta sulle non si fa più vedere se la vivibilità voglio parlare
E punta sulle attese allontanato un attimo
E si è allontanato in epoca precedente a quella in cui io ho conosciuto Di Battista perché è un fatto è certissimo
Io ho conosciuto Marcello Di Battista fino a giugno del due mila sette non volete credere a me controesame non volete credere a al dottor Vito Perrone non credete al dottor Vito per loro
Non lo ritengo Marcello Di Battista non credete a Marcello Di Battista dovete credere al Di Battista dell'atto della registrazione
Perché nella registrazione questo presunto Lima attesta un certo punto dice
Se in che cosa mi ha detto il pallone incontrato quando mi è stato votato dal mito per nulla mi ha detto dopo aver al fatto allontanare mito Perrone mi ha detto per qualsiasi problema con l'Amministrazione perita la come questo è nel numero di telefono
Quindi riferimento all'Amministrazione D'Alessandro la la l'avvocato D'Alessandro è stato letto l'undici giugno del due mila sette
è nella registrazione
Nella voce del presunto Di Battista l'approva che io Marcello Di Battista ci siamo conosciuti dopo le elezioni del due mila sette affini giugno del due mila sette quindi tutto ciò che è avvenuto prima non mi riguarda
Ed è pacifico che i dissidi tra Di Battista e punta sulle a sono risalenti alla prima vera lo dice lo stesso punta sulle quando dice che già dall'inizio del due mila sette Di Battista non l'approva aveva cominciato a non pagare più le foto
Massimo disatteso sulla registrazione Di Battista io devo dire una cosa
E certe
A parte tutte quelle questioni che sono state fatte da consulente sono state ribadite del mio avvocato
Noi non abbiamo agli atti
La registrazione punta sulla Di Battista
Non ce l'abbiamo un Presidente sia del Tribunale e vi spiego perché
Noi abbiamo sentito in Aula il perito il dottor Gallo e luogotenente Simone cioè essere trasmesso
Entrambi
Hanno esaminato due cd diversi
Entrambi cioè entrambi Citti sarebbe memorizzata la conversazione conta sulla Di Battista perché dico che sono diversi perché
Il cd esaminato dal dottor Gallo è questo cd pagina ventisei della perizia depositata dottor Gallo è un ci dissi io Marta Silvio
Manca sia orientata di creazione uno gennaio novantacinque ore due dice il dottor Gallo ci ha spiegato l'altra volta non è valida perché quella è la data dal software che
ENS è il Spallato sul computer della procura o dei Carabinieri da cui è stato estratto cui questo cd perché essendo ci dissi io
Non è questo il CD consegnato da punta sugli atti è questo il CPT ottenuto dal riversamento
Tramite computer tante sotto nel computer decidi consegnato la punta sulle
Qui
Allora qual è il cd
Poiché questo ripeto non è il CD consigliato appunto sulle perché manca il signor eccidi in
Dotazione della Procura oppure del del dell'Arma dei Carabinieri
Qual è il cd invece a questo punto quello portato da conta studia consegnate carabinieri e civili esaminato dal RIS dal luogotenente Simone cessare
Il luogotenente Simone c'è essere ci ha detto questo il frontespizio della relazione tecnica che agli atti ci ha detto
Che è un GP riscrivibile
è che
Sulla griglia descrittiva delle note tecniche
è riportata come data di ultima scrittura data di ultima scrittura quello dentro
Ventuno febbraio due mila e nove ore diciotto e trentaquattro
Presidente il cd
Punta sugli ha consegnato il cd il venti febbraio del due mila nove vale a dire il giorno prima
Ci ha detto il luogotenente Simone censore che questo dato significa
è il dato dell'ultima incisione dell'ultima scrittura succinti
Non è questa
Quindi la
Conversazione memorizzata su questo cd ed esaminata non è quella consegnata da dibattiti dato Tassone
Per il quale è stata consegnata il venti febbraio del due mila e nove
E su quella conversazione demonizzata si è intervenuti non so che
Non so a che titolo non so in che modo il giorno successivo del ventuno febbraio del due mila e due
Questo significa in maniera chiarissima che
La conversazione memorizzata sul cd in atti non è
La conversazione memorizzata sul cd consegnato da punta su
E questo penso che sia un dato tecnico insuperabile su quale credo anche che sia interesse di tutti dottoressa Triassi fare delle verifiche per capire che cos'è accaduto
Su questi nei delle cose da dire insomma non è una cosa è la difesa Piscopiello chiudiamo municipalismo minimamente abbiamo
Gallo e stato molto chiaro allo
Abbiamo sviscerato la situazione e non si vuole innovare ed un plenum non sappiamo se è quello che sta leggendo l'imputato lingua guardi illecito o di in contestazione bocciare
Becco c'è
Non fruibile anch'io ho riferito tentando con abbattimento il luogotenente signor assessore
E negli atti verifiche ritenute non va bene perizia giuridico
Io faccio notare soltanto che
è strano che l'incipit consegnato il giorno venti febbraio risulti poi dagli atti riscritta il giorno successivo
è Ciambetti lo potete sicure cioè sentieristica significa che in quella data nell'ultimo incisivo recenti è stata però sta ripetendo le stesse cose continuato Presidente dell'ultimo scorso io sono sconcertato rispetto
A talune affermazioni la
Perfetto perito ci ha detto
Contraddicendosi loro
Non ho modo di stabilire l'identità della copia dal PG naviga senza originale però ha detto a mio giudizio
La traccia sonore esaminata
è integra
Entra agli elementi
Che ha
Inteso valorizzare al fine del giudizio di integrità ha detto ci sono dei rumori di sottofondo c'è il rumore del mare
Ci sono dei pass propose registrazione Di Battista ci sono dei passi chiaramente sconcertante Presidente per questo e quindi è la prova
Che integra la traccia sul eh no Presidente
E non sia del Tribunale perché
Sono in commercio pubblicizzati comunemente delle applicazioni
Che consente loro di inserire
Qualsiasi rumore allora
Mi sembra
Una di queste si chiama Palladio è sufficiente andare su internet www Palladio punto comma per cui scaricate questa applicazione per iPhone per smartphone
Palladio ti permette di aggiungere un sottofondo sonoro alle tue telefonate facendo credere a tuo interlocutore di essere un altro che Giorgio Presidente io però
Elfo un perito
Non possiamo
Giorgione denunciare qualcuno con un'autostrada un francese io faremo tutti gli accertamenti dottoressa io sto dicendo che non è possibile dire che dall'esistenza di una intendere attività falsificare lavori quindi al dopo io dico che c'è un errore di valutazione sue affermazioni gli ordini professionali che ci sono le sue affermazioni c'è una prossima anzi
Nella redigevamo arrivate persino è concluso chiudo con una
Ho detto che per la registrazione di Battista non c'è nessun passo in cui si dica
Fa questo se no ti creo problemi col dottor Buffoni
Registrazione faccio il Presidente mi deve consentire l'ultima
Si è detto che la registrazione è Padova
Di questo accordo e fare riferimento française Coccioli
Volto a condizionare regolare svolgimento del procedimento ventisette novantotto
Allora a pagina cinque della registrazione cedono che cosa gli ha chiesto il giudice buone che io ritiri la denuncia è bassa vuole io ritiri la denuncia
è in cambio posto di lavoro a mio figlio Margherita
Da Tizio continua macchia che soffrono
Tanto in fondo non è che cambia qualcosa maresciallo rapporti ha fatto proposte di lavoro no no no
Allora Presidente
Io voglio dire
Peraltro Coccioli dice io non ho accolto la sua ritira la proposta del giudice per collettiva la denuncia non te la litigio oltre l'ANCI quindi questa legislazione che cosa proverebbe ammesso che fosse di recente
Presente che c'è stata una proposta fatta da me a Coccioli non accolta da Coccioli all'oggetto di una proposta la sistemazione lavorativa della figlia
Ma non è quello di cui si parla nel capo d'imputazione
Perché nel capo d'imputazione si dice cioè l'accordo criminoso intervenuto tra me e Coccioli la corruzione è un contratto a prestazioni si naviga sinallagmatica prestazioni corrispettive
Appunto aveva riguardo l'erogazione del contributo di mille cinquecento euro la sistemazione amministrativa del chiosco bar del campo sportivo ma ci anzi Fantis registrazione
Qui si dice ritira la denuncia io se si vota sì
Questa registrazione non è la prova
Del presunto di resistente contratto collettivo essendo intervenuto tranne Tocci allora la pubblica accusa ci dovrebbe dire quando gliel'Coccioli ci saremmo rivisti
Quando abbiamo stipulato questo nuovo accordo dove
Cioè niente
Non si può
Da questa registrazione in cui lo dice che chi ha chiesto ritirarmi la denuncia io ho detto di no è il cambio attesi se voto al figlio questo si dice non si parla del parco non si parla di mille cinquecento euro non si parla di niente
L'accordo produttivo se c'è stato e non c'è mai stato è stato stipulato in un altro momento dice mitili e quando fumé dove
E per ultima cosa
Hanno detto i carabinieri quando sono stati sentiti ma secondo noi la protesi
Coccioli ha detto il vero nella denuncia originaria e in questo passo pagina dieci della conversazione registrata in cui dice scusa hai sentito a Loreto strade dire qualcosa
Cazzo detto e lo ritenga detto tre volte pezzo di merda e il figlio è l'ha chiamato mafioso capisci Tadeo io gli ho detto quello che effettivamente è successo
C'è poi effettivamente è successo dice cose cioè questo cioè che per tre volte io sono stato apostrofato con quell'espressione maleodorante
E per una volta il figlio mi ha chiamato mafioso specifica qua a ho detto che il volantinaggio c'è stato il contesto non specifica più guardato e ho detto ai carabinieri che non è stato minacciato il filo del G
Dice lei conseguire quello che effettivamente è successo scusate dirette per tre volte gli ha dato del prezzo di Mantova e il figlio l'ha chiamato mafioso
Spesso si dice nient'altro Presidente io chiedo che vada restituita la dignità che ne è stato accolto va bene Presidente io avevo depositato
Questo memoria sempre
Diamo atto che deposto il Presidente il morire
Oltre a questo punto
Presidente grazie questo non lo erano attorno mi scuso questo allarmismo va bene deposita una memoria
Va bene allora
Possiamo concludere devo dare atto
Che è stata depositata oggi in cancelleria l'ordinanza
Di liquidazione dei compensi e al
Perito dottor Aldo Gallo
Sono stati presenti sia all'udienza mi stavo dimenticando i colleghi motto i dottori Savoia De Bonis
Il tribunale dichiara utilizzabili mediante lettura si danno per letti quindi tutti gli atti contenuti nel fascicolo dibattimento Presidente dichiara chiuso il dibattimento il tribunale si ritira per decidere
Presidente c'è un orario orientativa
Il tribunale
Visti gli articoli cinquecentotrentatré cinquecentotrentacinque codice procedura penale
Dichiara Di Giorgio Matteo Paolo colpevole del reato lui ascritto al Capo A della rubrica e lo condanna la pena di anni sei esecuzione oltre al pagamento delle spese processuali
Dichiaro inoltre Di Giorgio Matteo Paolo colpevole dei reati di cui ai capi B e ci della rubrica
Esclusa
Escluso dal capo bene la condotta conclusiva contestata per l'anno due mila otto e unificati reati stessi sotto il minimo della continuazione lo condanna la pena di anni sei reclusione otto pagando le spese processuali
Dichiara ancora Di Giorgio Matteo Paolo D'Alessandro Italo Perrone Francesco Pepe Agostino Coccioli Giovanni colpevole dei reati non rispetterà in da scritte che APG h Capo uno e capo due la rubrica
Previa riqualificazione del delitto di cui al capo g ai sensi dell'articolo tre il giorno diciannove Codice Penale
Ecco l'esclusione dal capo uno delle condotte relativa fatti per il quale questo tribunale è già pronunciato sentenza di non luogo a procedere in data tre ottobre due mila dodici
E così unificati tali delitti sotto il vincolo dalla continuazione
Limitatamente a Di Giorgio Matteo Paolo per i capi G capo uno del Capo due Coccioli Giovanni Erika PG e h per l'effetto condannati Giorgio Matteo Paolo D'Alessandro intorno
E Pepe Agostino la pena di anni tre di reclusione ciascuno oltre al pagamento in solido le spese processuali
Condanno inoltre Perrone Francesco alla fine degli anni due di reclusione ecco cioè Giovanni alla pena di anni due mesi sei di reclusione oltre al pagando le spese processuali
Visti gli articoli cinquecentotrentatré e cinquecentotrentacinque codice procedura penale
Dichiara Mongelli Alessandro colpevole del reato di cui al capo due dalla rubrica
E concesse le attenuanti generiche lo condanna la pena di mesi otto di reclusione ed euro trecento di multa pena sospesa e non menzione per Perrone Francesco Mongelli Alessandro
Visti gli articoli cinquecentotrentatré cinquecentotrentacinque codice procedura penale
Dichiara vitale Antonio colpito dal reato di cui al capo FI la rubrica e lo condanna alla pena di anni due di reclusione colto al pagamento delle spese processuali
Visti gli articoli trentadue trecentodiciassette bis Codice Penale dichiarati Giorgio Matteo Paolo interdetto in perpetuo dei pubblici uffici in stato di interdizione legale per la durata della pena inflitta per i reati di quei capita vi sci
Visto l'articolo ventinove Codice Penale dichiara Corcioli Giovanni D'Alessandro Italo Pepe Agostino interdetti dai pubblici uffici per la durata di anni cinque
Visti gli articolo cinquecentotrentotto e seguenti Codice procedura penale condanna Di Giorgio Matteo Paolo risarcimento del danno liquida assenze parata sede in favore di punta sugli Vito Fortunato Loreto Pier Francesco e Loreto Angelo
E condanne inoltre Coccioli Giovanni al risarcimento del danno liquidazioni separata sede in favore di Loreto Rocco
Con dai nostri i predetti in solido al rimborso delle spese sostenute dalle parti civili per costituzione e difesa che liquida in complessivi euro dodici mila trecentottantaquattro oltre euro quattro mila per spese di trasferta
Visto l'articolo cinquecentotrenta Codice procedura penale assolve Di Giorgio Matteo Paolo dal reato di cui al capo b limitatamente alla condotta con cuciva contestata per l'anno due mila otto perché il fatto non sussiste
Visto l'articolo cinquecentotrenta capoverso con reciprocità penale assolve inoltre granito Francesco Saverio spirali Nicola reato ascritto al Capo tre della rubrica per non aver commesso il fatto
Visto l'articolo duecentosette capoverso così procedura penale ordina trasmissione al PM in sede degli atti processuali relative testi seguenti quando reato di falsa testimonianza
Lentino Danilo Di Battista Marcello Tria Pietro De Rosa Andrea Miraglia Antonio giusti Michelangelo dalla Pasqua Capodiferro Angelo Sanza e deriva Giovanni Sanseverino Lorenzo Petrucci Aldo Moro interno no fra argentino Pietro
Cellamare Alfredo Rametta Giuseppe Melchiorre Giuseppe Di Fonzo Giuseppe Catania Antonino per Coco Antonio Perrone Vito e trovi ci dolomitico motivazione entro giorni novanta