06 AGO 2020

Un infiltrato nel Palazzo dei veleni. A che punto è la lotta alla mafia? - In ricordo di Gaetano Costa, Procuratore della Repubblica di Palermo nel 40º anniversario della sua morte

COMMEMORAZIONE | - Palermo - 18:40 Durata: 1 ora 26 min
A cura di ASSO e Guido Mesiti
Player
A promuoverlo è l'Associazione “Per onorare la memoria dei Caduti nella lotta contro la mafia” in collaborazione con l'Associazione “Piazzetta Bagnasco” e con il contributo dell'Associazione “Emanuele Piazza”.

Presenzia l'avvocato Michele Costa.

Registrazione video di "Un infiltrato nel Palazzo dei veleni. A che punto è la lotta alla mafia? - In ricordo di Gaetano Costa, Procuratore della Repubblica di Palermo nel 40º anniversario della sua morte", registrato a Palermo giovedì 6 agosto 2020 alle 18:40.

L'evento è stato organizzato da Associazione Per onorare la memoria dei
Caduti nella lotta contro la mafia.

Sono intervenuti: Donato Didonna (imprenditore, presidente dell'Associazione Piazzetta Bagnasco), Lillo Miceli (giornalista del "Giornale di Sicilia"), Carmine Mancuso (presidente dell'Associazione Per onorare i caduti nella lotta alla mafia), Felice Cavallaro (giornalista del Corriere della Sera), Angelo Mangano (giornalista), Michele Costa (avvocato, figlio del magistrato Gaetano Costa), Francesco Viviano (giornalista de La Repubblica), Giuseppe Carlo Marino (storico).

Tra gli argomenti discussi: Antiochia, Cassara', Commemorazione, Costa, Criminalita', Giustizia, Mafia, Magistratura, Palermo, Sicilia, Societa', Stato, Storia, Violenza.

La registrazione video ha una durata di 1 ora e 26 minuti.

Il contenuto è disponibile anche nella sola versione audio.

leggi tutto

riduci